Fare la copia di dischi DVD o Blu-Ray su Windows col masterizzatore

Copiare dischi Masterizzare un CD o un DVD è diventata nel corso di questi anni un'operazione ormai molto rara, vista la diffusione di microSD e di altri tipi di supporti molto più veloci e capienti (basta pensare alle chiavette USB e ai dischi esterni USB). Se possediamo però un disco d'installazione di un programma, un DVD con un video personale, un DVD Video o un Blu-ray Video che vogliamo conservare dall'usura del tempo e dai danni meccanici, possiamo trasformarli in file disco digitali (ISO) utilizzando un comune masterizzatore e alcune operazioni disponibili sia su Windows sia sui sistemi Mac.
Vediamo insieme come collegare un masterizzatore moderno ai computer sprovvisti di tale periferica e quali programmi gratuiti utilizzare per effettuare una copia digitale del disco (in formato ISO).

Come copiare il disco su PC

Copiare il disco per conservarlo nella memoria del computer o su un disco fisso esterno (da dedicare allo scopo) è un'operazione molto semplice da effettuare con qualsiasi sistema operativo moderno (Windows10 e macOS X).



Scegliere un masterizzatore esterno

Prima di tutto dovremo controllare se il nostro computer dispone di un masterizzatore: su alcuni portatili è ormai sparito, così come sui computer fissi d'ultima generazione. Se il nostro computer ha qualche anno sulle spalle, troveremo il drive nella parte frontale del PC fisso o in uno dei due lati del computer portatile (ai lati della tastiera).
Masterizzatore

Se invece il nostro computer è sprovvisto di masterizzatore, consigliamo di acquistarne un modello esterno, collegabile tramite USB a qualsiasi computer. In base al tipo di disco da copiare, possiamo scegliere tra un semplice masterizzatore DVD o un masterizzatore Blu-ray, oltre a scegliere il tipo di cavo USB da utilizzare (standard o Type-C, per i computer più moderni). I prezzi dei masterizzatori DVD/CD esterni sono molto bassi e accessibili a tutti, mentre i masterizzatori Blu-ray sono decisamente più costosi.
Se cerchiamo un buon masterizzatore DVD, possiamo scegliere uno dei modelli disponibili qui in basso:
Se invece vogliamo copiare sia DVD che Blu-ray, qui in basso abbiamo raccolto i migliori modelli che possiamo acquistare:
I masterizzatori Blu-ray costano decisamente di più, ma supportano tutti i tipi di dischi ottici attualmente in commercio.

Come copiare dischi su Windows

Se il nostro disco da copiare contiene dei semplici file e cartelle oppure vogliamo copiare un CD Audio, un DVD Video o un Blu-ray non protetto, possiamo copiare facilmente il suo contenuto utilizzando il programma AnyBurn, disponibile gratuitamente per ogni versione di Windows.
AnyBurn

Dopo aver installato il programma sul nostro computer, inseriamo il disco all'interno del masterizzatore, facciamo clic sul pulsante Crea file immagine da CD/DVD, selezioniamo il masterizzatore in uso nel campo Unità, scegliamo il nome e il percorso dove salvare l'immagine ISO nella sezione Destination image file e infine premiamo in basso su Crea.
Il programma provvederà subito a copiare l'intero disco in un singolo file ISO, che potremo conservare all'interno del disco fisso o su un qualsiasi altro supporto digitale. La copia realizzata è 1:1, ossia identica all'originale: se per esempio il DVD conteneva 3 GB di dati, l'immagine ISO creata sarà di 3 GB precisi.

Come copiare i DVD Video e i Blu-Ray protetti

Su molti supporti con contenuti multimediali sono stati aggiunti, nel corso degli anni, svariati sistemi di protezione anticopia, pensati per scoraggiare la pirateria. Questo però pone un ostacolo anche agli utenti che vogliono semplicemente copiare il disco ottico per preservarlo dall'usura: infatti la copia dei dischi protetti per scopo personale (e non per la diffusione) è consentita dalla legge, utilizzando degli appositi strumenti per scavalcare queste protezioni.
Il miglior programma che ti consiglio di utilizzare per copiare i DVD Video e i Blu-Ray protetti è AnyDVD HD.
Rimozione protezioni

Questo programma è disponibile a pagamento pagando per uno o più anni oppure scegliendo di pagare la versione sempre attiva, ma può essere provato gratuitamente per 21 giorni con tutte le funzionalità attive (nessuna versione demo o con opzioni bloccate).
Se dobbiamo copiare dei dischi al volo, possiamo anche utilizzare la versione di prova gratuita, visto che il tempo offerto dovrebbe essere sufficiente per rimuovere le protezioni da tutti i nostri dischi.
Una volta scaricato il programma avviamo l'installazione, riavviamo il PC quando richiesto e, al riavvio, apriamo il programma AnyDVD HD, assicurandoci che rimanga attivo nella parte inferiore destra.

Non serve attivare nessuna opzione o cliccare su nessun pulsante: il programma, se attivo, rimuoverà automaticamente le protezioni integrate nei DVD Video o nei Blu-ray non appena essi verranno inseriti nel lettore o nel masterizzatore.
Dopo aver attivato il programma inseriamo il disco ottico nel masterizzatore, attendiamo qualche minuto e apriamo AnyBurn per realizzare la copia del disco come visto in precedenza.
Per approfondire possiamo leggere la nostra guida su come Copiare DVD protetti o comprimerli per i DVD5 da 4,7 GB.

Come leggere i file ISO su Windows


Per leggere i file ISO senza masterizzarli su un nuovo disco ottico, possiamo affidarci allo strumento integrato all'interno di Windows 8.1 e Windows 10. Per utilizzarlo basterà fare clic destro sul file ISO creato, fare clic sul pulsante Monta e controllare, nella sezione Questo PC, la presenza del disco all'interno di un lettore virtuale (creato da Windows per l'occasione).
In alternativa, se abbiamo Windows 7 oppure vogliamo utilizzare un altro programma, possiamo affidarci a Daemon Tools Lite, scaricabile gratuitamente per tutte le versioni di Windows.
Daemon Tools

Dopo aver installato il programma, apriamolo e creiamo un lettore virtuale, facendo clic su Aggiungi lettore; in alternativa possiamo montare velocemente un file immagine ISO personale trascinando il file all'interno dell'interfaccia, in corrispondenza della voce Montaggio rapido.
Il disco verrà visualizzato da Windows nella sezione Questo PC o Risorse del Computer e sarà accessibile come se fosse un disco ottico fisico.

Se vogliamo masterizzare l'immagine ISO creata, vi consiglio di leggere la nostra guida al masterizzatore per la creazione e registrazione di dischi CD e DVD che riassume tutte le principali modalità d'uso della funzionalità di scrittura e copia dei dischi su Windows.

Programmi per estrarre musica e video (Ripping)

Se invece cerchiamo dei programmi gratuiti per estrarre il contenuto dei DVD, dei CD e dei Blu-ray per poterli utilizzare su PC o per caricarli sui dispositivi mobile, possiamo utilizzare quelli inseriti nell'elenco qui in basso:
  • HandBrake: programma gratuito utile per rippare il contenuto di DVD e Blu-ray, così da convertire i video in MKV; se i dischi sono protetti, va affiancato a AnyDVD HD durante il processo di conversione.
  • EAC (Exact Audio Copy): programma gratuito pensato per estrarre alla massima qualità possibile i brani dei CD Audio.
Utilizzando questi due programmi potremo copiare i dischi ottici multimediali con pochi clic e con una qualità invidiabile. Ovviamente se possediamo già un disco con file e cartelle semplici, basterà selezionarli e copiarli sul computer come si fa con qualsiasi altro file o cartella, usando anche l scorciatoie da tastiera (CTRL+A per selezionarli, CTRL+C per copiarli e CTRL+V per incollarli su una qualsiasi cartella del PC).

Come copiare dischi su Mac

Se desideriamo creare l'immagine ISO del nostro disco da un Mac o da un MacBook non dovremo scaricare nessun'app aggiuntiva, visto che Apple integra un buon tool per la gestione dei supporti ottici.
Per procedere con la copia del disco colleghiamo il masterizzatore scelto al Mac, inseriamo il disco al suo interno, apriamo il Launchpad sulla barra inferiore e cerchiamo l'app Utility disco.
Utility Mac

Una volta aperta l'app premiamo in alto a sinistra sul menu File, clicchiamo su Nuova immagine e successivamente sul nome del disco ottico che vogliamo copiare. Nella finestra che si aprirà selezioniamo la voce Master DVD/CD dal menu Formato, rimuoviamo ogni voce dal menu Codifica, scegliamo il percorso dove salvare il file immagine dal menu a tendina Situato in, digitiamo il nome da assegnare nel campo Salva col nome e infine clicchiamo su Salva per creare velocemente l'immagine del disco.

Conclusioni

Se abbiamo una grande raccolta di film in DVD e Blu-ray vi consigliamo di procedere subito al loro "salvataggio" creando tante copie digitali dei supporti, così da non danneggiarli in futuro e poter comunque accedere al contenuto in ogni occasione.

Vogliamo masterizzare i file ISO creati su un disco ottico? Vi consigliamo di leggere la nostra guida su Come Masterizzare CD e DVD gratis (Windows e Mac).
Se non sappiamo come utilizzare il masterizzatore, possiamo leggere anche il nostro approfondimento sui modi di usare il masterizzatore per creare e registrare dischi CD e DVD.

Posta un commento

Comments (0)

Nuova Vecchia