Main menu

Pages

Mi Band 5, da Xiaomi, lo smartwatch FitBand più economico a soli 35 Euro

Mi Band 5Xiaomi offre da sempre dispositivi elettronici interessanti e con la Mi Band ha fatto davvero centro, con un piccolo bracciale che all'occorrenza può diventare orologio ma anche assistente al fitness (con vari scenari e sensori dedicati allo scopo), ricevitore di notifiche (per leggere subito le chat di WhatsApp o le email più importanti), un sistema contapassi preciso e misuratore della qualità del sonno (per capire se dormiamo bene o necessitiamo di migliorare qualcosa durante il riposo).

In questa guida vi mostreremo i passi in avanti compiuti dalla Xiaomi Mi Band analizzando tutte le caratteristiche incluse nella quinta versione del prodotto, Mi Band 5, rilasciato a giugno 2020 e per molti la smartband con il miglior rapporto qualità/prezzo.

LEGGI ANCHE: Migliori SmartBand, economici e funzionali come uno smartwatch

Recensione Xiaomi Mi Band 5


Per tutti coloro che cercano uno smartwatch, per chi è curioso di provare un dispositivo contapassi che misura anche il battito cardiaco, per chi vorrebbe un orologio che si collega allo smartphone per ricevere notifiche e messaggi e per chi vuole tutte avere queste funzioni insieme, il Mi Band 5 è il Fitband perfetto.
Per utilizzare questa funzione bisogna tenere il telefono con il Bluetooth attivo tutto il tempo. Il consumo di batteria di questo collegamento Bluetooth è molto ridotto, quindi non dobbiamo temere che la batteria del telefono si scarichi subito per colpa della Mi Band.

Caratteristiche principali


Questo bracciale si presenta piccolo, poco ingombrante, con una batteria che dura molto tempo (anche oltre 10 giorni) e si ricarica tramite un apposito caricabatterie magnetico di tipo USB, che possiamo lasciare connesso ad un caricatore a muro standard o collegare al computer mentre lavoriamo o studiamo.
Caricatore magnetico
Xiaomi Mi Band 5 è un orologio con numerose funzioni tra cui quelle di qualsiasi braccialetto fitness moderno: contapassi e conteggio delle calorie consumate, analisi del sonno e misurazione del battito cardiaco. C'è inoltre la funzione per monitorare le sessioni di allentamento, misurando la frequenza cardiaca ed i movimenti fatti in modo preciso.
Durante il giorno, anche se non si fanno esercizi fisici, il Mi Band raccoglie dati di movimento, calorie consumate e chilometri percorsi a piedi o in bicicletta, senza bisogno che sia collegato allo smartphone (anche se come vedremo collegarlo dà molti vantaggi) e vengono sincronizzati con il telefono tramite connessione Bluetooth. Allo stesso modo, durante la notte lo smartband Xiaomi misura la frequenza cardiaca nel sonno ed è in grado di dirci se abbiamo dormito bene o male e per quanto tempo.

Tra le funzionalità più innovative troviamo anche la schermata di controllo del player o dell'app musicale in esecuzione, la possibilità di ritrovare il proprio telefono facendolo squillare, il timer e il cronometro integrato e la possibilità di impostare delle sveglie che vibrano in maniera separata rispetto alle sveglie del telefono.

Specifiche tecniche


Il Fitband Xiaomi Mi Band 5, come anche il Mi Band 4 e 3, ha un'autonomia dichiarata di 20 giorni. Il Mi Band 5 ha lo schermo AMOLED a colori, molto più bello e colorato ed anche più grande e con sfondi e temi personalizzabili. Lo schermo è protetto da vetro con curvatura 2.5D, che garantisce una certa resistenza agli urti. Il design è molto simile a quello della Mi Band 4, con un cinturino in silicone che rende il dispositivo piuttosto stabile e sicuro sul polso.
Mi Band 5 è inoltre dotato di un nuovo sensore ad alta precisione a 6 assi per un migliore riconoscimento dei movimenti ed è impermeabile fino a 5ATM e 50 metri, che va bene anche per i subacquei. Con queste caratteristiche, il Mi Band 5 è perfetto per chi va in piscina, grazie alla possibilità di riconoscere anche lo stile di nuoto.

Ricezione notifiche dalle app smartphone


Inoltre il Mi Band 5, così come i predecessori dotati di schermo, permette di ricevere notifiche dallo smartphone dalle principali app come SMS, WhatsApp, Gmail o di qualsiasi altra app. Oltre alle app permette di ricevere un avviso e una vibrazione ogni volta che riceviamo una telefonata. Funziona inoltre come sveglia che vibra, come cronometro e per controllare le previsioni del tempo.
Per gestire correttamente tutte queste funzioni avanzate della Mi Band 5 dovremo scaricare sul nostro smartphone l'app ufficiale Mi Fit, disponibile gratuitamente per Android e per iPhone.
Mi Fit
Tramite l'app, oltre a controllare i dati monitorati, è possibile personalizzare i dati di rilevazione, fornire il profilo atletico (peso, altezza ecc.) e poi configurare le app che possono inviare notifiche all'orologio Xiaomi. Nelle opzioni dell'app del Mi Band si può scegliere quali informazioni visualizzare sullo schermo con possibilità di vedere l'ora con la data, passi, distanza, calorie, frequenza cardiaca e batteria residua. Molto importante è l'opzione che ci fa vedere l'orario sollevando il polso, senza bisogno di toccare lo schermo dell'orologio.

Altre app non ufficiali per Mi Band 5


Se siamo dei veri sportivi o teniamo molto al fitness possiamo collegare l'app a Google Fit su Android per sincronizzare i dati per poter vedere grafici migliori e più completi.
Google Fit
Oltre a Google Fit possiamo utilizzare un'app non ufficiale migliore rispetto alla Mi Fit fornita da Xiaomi; sia parlando dell'app Notify for Mi Band, disponibile al download dal Google Play Store.
Notify and Fitness
Con questa app è possibile personalizzare quasi ogni cosa, comprese anche le icone delle notifiche ed anche utilizzare automatismi come quello per iniziare automaticamente sessioni di allenamento alla pressione dello schermo in un certo modo. Su Notify troviamo i grafici del contapassi e del sonno sono molto più dettagliati, possiamo attivare il rilevamento costante del battito cardiaco, misurare il livello di stress, rilevare presunti sintomi del COVID-19 (tramite monitoraggio del battito cardiaco), tracciare il ciclo mestruale, registrare le sessioni di allenamento, annotare l'evoluzione del peso e configurare sveglie personalizzate e timer. Si può poi fare in modo che la rilevazione del sonno sia fatta anche se si fa un sonnellino di giorno, che si attivi un livello di dettaglio più elevato e che tutti i dati siano sincronizzati. Con essa possiamo anche controllare la musica dallo schermo del Mi Band. Per sfruttarla al massimo vi consigliamo di acquistare la versione completa di questa app (disponibile come acquisto in-app), che per 3 Euro dà veramente l'opportunità di sfruttare qualsiasi Mi Band come fosse un vero smartwatch.

Conclusioni


Anche se non è sicuramente la smartband dedicata al fitness tracker più completo, per chi non fa attività agonistica e per chi vuole qualcosa di semplice ed economico ma che sia completo e facile da usare, ritengo la Xiaomi Mi Band 5 tra i bracciali fitness o FitBand migliori in circolazione, sia perché costa poco, sia per la possibilità di sincronizzare lo smartphone. Ottime le possibilità di personalizzazione, in particolare se utilizziamo l'app di terze parti Notify for Mi Band, che di fatto permette di sfruttare il pieno potenziali del bracciale (molto più dell'app ufficiale Mi Fit).

Se vogliamo delle alternative alla Xiaomi Mi Band, vi consigliamo di leggere le nostre guide Tornare in forma con App e bracciali fitness per monitorare le attività fisiche e Orologio con contapassi e notifiche: alternative al Mi Band.
Se poi desideriamo un prodotto molto più simile ad un orologio classico ma con tutte le funzioni smart, basterà dare uno sguardo al nostro articolo Migliori orologi Smartwatch: Android, Apple e altri.
reactions

Commenti

table of contents title