Main menu

Pages

Come aggiornare e cancellare le app su iPhone e iPad

App iOS Siamo da poco passati ad iPhone o ad un iPad ma non sappiamo gestire le app come eravamo abituati a fare su Android? Nessun nasce imparato, quindi prendiamoci giusto qualche minuto del nostro tempo per poter imparare come aggiornare (e cancellare) le app su iPhone e iPad, così da poter mantenere le app del nostro nostro nuovo device portatile aggiornate (fondamentale per alcune app di messaggistica, che implementano nuove funzioni e nuovi standard di sicurezza ad intervalli regolari) e cancellare le app che invece non desideriamo più sul nostro dispositivo (utilissimo per velocizzare l'esecuzione del sistema e per ottenere maggiore spazio da dedicare alle foto e ai video registrati con al fotocamera).
Nella guida vi mostreremo sia i metodi basati sui menu integrati all'interno di iOS/iPadOS sia il metodo che permette di aggiornare e cancellare le app dall'App Store.

LEGGI ANCHE: Come Liberare spazio su iPhone

Come aggiornare le app su iPhone e iPad

Per aggiornare automaticamente le app su un iPhone o su un iPad, apriamo l'app Impostazioni, portiamoci nel menu con il nostro nome utente Apple (il primo in cima alla lista), premiamo su iTunes e App Store quindi assicuriamoci che sia attivo il segno di spunta accanto alla voce Aggiornamenti App. Lo stesso menu è accessibile anche da Impostazioni -> iTunes Store e App Store.
Aggiornamenti app

Se desideriamo scaricare gli aggiornamenti delle app anche quando siamo sotto rete mobile (fruttando quindi l'offerta dati della nostra SIM) basterà abilitare anche la voce Download automatici presente sotto la sezione Dati cellulare, nello stesso percorso indicato in precedenza. Per impostazione predefinita l'iPhone e l'iPad scaricheranno automaticamente solo le app di dimensioni inferiori ai 200MB, chiedendo all'utente di intervenire solo per le app davvero molto grandi. Se vogliamo modificare questo comportamento, pigiamo su Download app sotto la sezione Dati cellulare quindi scegliamo se consentire sempre il download o se chiedere sempre cosa fare (anche con app più piccole).

Per aggiornare manualmente un'app, apriamo l'App Store sul nostro iPhone o iPad, portiamoci nella scheda Oggi in basso a sinistra, premiamo sull'icona del profilo in alto a destra quindi scorriamo la pagina fino a trovare la sezione Aggiornamenti disponibili. Ora basterà fare tap sul tasto Aggiorna presente accanto all'app aggiornabile oppure utilizzare il tasto Aggiorna tutto per avviare l'aggiornamento di tutte le app presenti.

Per consentire l'aggiornamento in background delle app (per ricevere notifiche, notizie o nuove funzioni), apriamo l'app Impostazioni, premiamo sul menu Generali, selezioniamo Aggiorna app in background e assicuriamoci che le app di nostro interesse siano attive.
Aggiornamento background

Per consentire l'aggiornamento in background in ogni condizione di rete, assicuriamoci di impostare Wi-Fi e dati cellulare alla voce Aggiorna app in background, presente nella stessa schermata vista in precedenza.
Per controllare l'aggiornamento in background solo per una specifica app possiamo anche aprire l'app Impostazioni e scorrere in fondo ad essa, fino a trovare il nome dell'app da configurare; una volta selezionata l'app, possiamo attivare o meno la voce Aggiorna in background, così da decidere velocemente se tenere l'app in memoria per ricevere tutti gli aggiornamenti previsti dal servizio o dall'app (molto utile per le app di messaggistica, per le app meteo o per le app di notizie).

Se desideriamo svolgere le stesse ottimizzazioni su uno smartphone o tablet Android, vi rimandiamo alla lettura della nostra guida su come Aggiornare le App Android su smartphone e tablet.

Come cancellare le app su iPhone e iPad

Se invece desideriamo cancellare le app presenti su iPhone e iPad (incluse molte app di sistema), possiamo agire tenendo premuto il dito sull'app da eliminare per qualche secondo, premendo poi su Riorganizza le app, pigiando sul simbolo a forma di X (che comparirà nell'angolo in alto a sinistra delle app che possiamo eliminare) e fine premiamo su Elimina nella finestra in primo piano.
Disinstalla app

Eliminata l'app possiamo continuare disinstallando anche le altre app che non ci interessano, utilizzando sempre il tasto X. Al termine basterà premere il tasto Home o premere su Fine in alto a destra (da iPhone X in poi) per tornare alle schermate delle app.
Se abbiamo cancellato per errore un'app di sistema e vogliamo ripristinarla, basterà aprire l'App Store, cercare l'app in questione (sarà sviluppata da Apple, quindi facilmente riconoscibile) e premere sul simbolo a forma di nuvola e di freccia per avviare il download dell'app sul nostro dispositivo.

Per rimuovere in maniera automatica le app che non utilizziamo da tempo (per risparmiare memoria e per velocizzare il dispositivo) basterà aprire l'app Impostazioni, premere sul menu iTunes Store e App Store, scorrere fino al fondo della pagina e attivare il pulsante accanto alla voce Rimuovi app che non usi.
Rimozione app

D'ora in avanti le app che non usi da tempo verranno automaticamente rimosse dal dispositivo. Tutti i documenti e i dati generati dall'app non verranno cancellati e saranno nuovamente disponibili sull'iPhone o sull'iPad reinstallando l'app in questione (sempre se è ancora disponibile nell'App Store).

Conclusioni

Aggiornare e cancellare le app è forse la prima operazione che impariamo a fare su un nuovo smartphone o tablet, in particolare se arriviamo da una piattaforma diversa. In questa guida vi abbiamo mostrato tutti i metodi per aggiornare e cancellare le app su iPhone e iPad, così da essere subito pronti ad utilizzare i dispositivi mobile Apple.

Se invece desideriamo scoprire come aggiornare il sistema operativo di uno smartphone o di un tablet, vi consigliamo di leggere la guida Come aggiornare un iPhone.
Il nostro smartphone o tablet fa le bizze e non vuole saperne di funzionare? Vi basterà resettarlo e ripristinarlo alle condizioni di fabbrica, come descritto nei nostri articoli su come Fare il reset di fabbrica di iPhone e iPad cancellando e ripristinando i dati.
reactions

Commenti

table of contents title