Main menu

Pages

Trucchi per prenotare un volo aereo low cost al minor prezzo possibile

trucchi voli aerei Siccome quello dei viaggi è un tema importante quando si parla di internet, ci tenevo a riportare quali trucchi e quali strategie di prenotazione adottare quando si va a cercare un volo low cost per qualsiasi destinazione. Con le moderne compagnie aeree low cost, tra le quali la più economica resta ancora RyanAir, i prezzi dei biglietti aerei oggi non sono più fissi, cambiano ogni giorno, come fossero indici di borsa.
Quanto cosa volare da Roma a Barcellona? se si guarda il prezzo oggi per un volo tra 6 mesi, si noterà un costo alto; tra 2 mesi un prezzo medio mentre può darsi che il biglietto per partire tra 20 giorni, costi ancora meno.
Ma allora quali algoritmi governano queste oscillazioni? e sopratutto, Quando è conveniente prenotare un volo aereo low cost?
Le spiegazioni riportate, anche se generiche, sono frutto di studi e statistiche che hanno dato risultati davvero interessanti.

Il sistema dei prezzi di compagnie come RyanAir o Easyjet è governato sia dall'intervento umano, sia da un computer che, tramite sofisticati algoritmi, fissa automaticamente il prezzo, ogni ora, in base a determinati parametri segreti. Ecco quindi che, quelli che fino ad oggi pensavano "prima si prenota, meno si spende" vengono fatalmente smentiti dai rilevamenti fatti e dall'esperienza. Non so se avete provato a fare verifiche dopo aver comprato un biglietto aereo, ma anche pensando di aver fatto un affare, può darsi invece che se si fosse aspettato ancora una settimana o qualche giorno per prenotare, si avrebbe strappato un prezzo più basso.

Cercando di andare oltre alcuni miti (come quello secondo il quale il giorno più conveniente in cui comprare voli aerei è il Mercoledì oppure di prenotare 4 mesi prima), il primo trucco per prendere un volo al prezzo minore possibile è quello di non farsi prendere dall'ansia di voler prenotare subito pensando che finiscano i posti o che diventino troppo cari.
Se si prova a guardare una tariffa per partire tra 6 mesi, si noterà che (in molti casi, a seconda della destinazione e del periodo di viaggio), il prezzo è piuttosto alto e che anche aspettando un mese questo non cambi. Prenotare un volo dai 300 a 100 giorni in anticipo (da circa 10 mesi a 4 ​​mesi), è quindi sempre sconveniente.
Gli algoritmi entrano in funzione circa 100 giorni prima (variabile a seconda della compagnia aerea) e, da quel momento, quella tariffa inizia a scendere. Teoricamente, quindi, prenotare 3 mesi prima un volo aereo sarebbe la mossa migliore per risparmiare. Ovviamente se si prenotano voli che partono dal Lunedì al Venerdì si pagherà sempre meno rispetto le partenze di Sabato e Domenica.

Grazie ad uno studio affidabile fatto da CheapAir.com nel 2019 basato su un'analisi di 917 milioni di tariffe aeree in oltre 8.000 mercati (per gli Stati uniti), possiamo individuare il momento migliore per acquistare i biglietti aerei, a seconda della stagione. Dallo studio possiamo trovare come i prezzi dei voli per le compagnie low cost siano estremamente volatili, con addirittura 60 variazioni prima della partenza.
Possiamo quindi scoprire che il giorno migliore per acquistare i biglietti aerei non è un giorno della settimana specifico, ma 76 giorni in anticipo di media, sia che finisca per essere un martedì o una domenica. Inoltre non bisognerebbe mai prenotare meno di 21 giorni prima del volo, poiché i prezzi saliranno senza mai scendere. I dati mostrano che le tariffe aeree più basse tendono ad apparire da circa 4 mesi a 3 settimane prima delle date del viaggio.

L'oscillazione, nei giorni successivi, tiene conto della richiesta e di tanti altri fattori. In generale, il prezzo può ancora scendere fino a 21 giorni prima della partenza (10 o 14 giorni per le compagnie low cost) dopodiché sale inesorabilmente e non c'è più alcuna speranza di vederlo scendere. Il computer tiene conto che, se uno ha bisogno di partire cosi in fretta, sarà disposto a spendere di più. Sulle tratte lunghe e frequentate non è escluso che ci siano promozioni e last minute dell'ultim'ora. Il momento migliore per acquistare un volo Ryanair o Easyjet è prima dei 21 giorni prima della partenza.
Lo studio ci dice anche una stima dei giorni prima in cui conviene prenotare un aereo a seconda della stagione in cui si parte: se si parte in primavera 84 giorni prima, se si parte in Estate 99 giorni prima, se si parte in inverno 94, in autunno 69.

Un vecchio trucco per risparmiare sui viaggi in aereo era quello del giorno di prenotazione. Fino a qualche anno fa sembrava che i prezzi di Sabato e di Domenica fossero sempre più alti rispetto a quelli che potevano essere trovati in altri giorni della settimana. Questa stima poteva avere un senso visto che la maggior parte delle persone ha più tempo di fare ricerche di viaggi durante il weekend.
In realtà gli studi recenti dicono che il giorno della settimana in cui si acquista un volo ha un effetto trascurabile sul costo del biglietto. La tariffa bassa media varia solo di $ 1 in base al giorno della settimana di acquisto. Sia che tu acquisti quel biglietto il Martedì o la Domenica, avrà lo stesso costo. Tuttavia, un recente report 2019 di Skyscanner dice che la Domenica sia oggi il giorno migliore per trovare prezzi più bassi di partenza dei voli.

Per quanto riguarda l'orario di partenza, pare che i voli del primo pomeriggio siano più economici anche se, per compagnie come RyanAir la mattina o di sera tarda rimangono gli orari migliori; in questi casi, però, bisognerà mettere in conto un eventuale e costoso trasferimento in Taxi visto che i mezzi pubblici potrebbero non essere disponibili di notte.
L'orario di prenotazione è importante nel senso che i prezzi dei voli possono variare anche durante una giornata, quindi la strategia migliore è quella di controllare più volte lo stesso volo per diversi giorni e vedere come sta cambiando il suo prezzo. In questo l'esperienza gioca un ruolo fondamentale nel capire quando sarà il momento di acquistare stando certi che non scenderà più.

Per quanto riguarda le offerte, è importante considerate che durano sempre meno di 24 ore, quindi prenotare rapidamente è essenziale. In questo caso, se si trova il prezzo in offerta, non bisogna affatto aspettare perchè non si vedrà più una tariffa così bassa.

Per finire è importante notare quanto le prenotazioni di gruppo siano sconvenienti. Il sistema di prezzi di siti come quello di Ryanair infatti, quando si cercano biglietti per più persone, li assegna ad un prezzo più alto. In teoria quindi bisognerebbe acquistare i biglietti uno per uno o due alla volta e poi compensare eventuali differenze di prezzo con gli amici.

Dove cercare i voli migliori al minor prezzo possibile?

Ci sono siti che aggregano le offerte di tutte le compagnie, sia di linea che lowcost e permettono di trovare i voli aerei low cost con i prezzi più bassi.
Tra questi è famoso Sky Scanner oltre a Momondo.
Gli aggregatori però, a volte, non prendono in considerazione le promozioni delle compagnie aeree quindi, anche dopo una ricerca, conviene visitare le homepage dei vari Alitalia, Ryanair, Easyjet, WizzAir, Air Europe e guardare se ci sono promozioni ed offerte diverse.
Un ottimo sito per trovare e prenotare voli economici, trovare scali, anche con Ryanair è Kiwi.
Da non dimenticare, inoltre, come usare Google Voli possa far risparmiare nei viaggi in aereo, sopratutto grazie ai grafici di andamento dei prezzi e la sua funzione di monitoraggio che invia un avviso nel momento in cui il prezzo di una tratta in particolare viene abbassato (l'avviso è una funzione anche di SkyScanner). Con Google è possibile consultare i prezzi per un intero mese alla volta e trovare differenze di prezzo tra aeroporti vicini.
Con un'applicazione come Hopper, per Android e iPhone, è possibile ricevere avvisi quando i prezzi dei voli scendono e confrontare i prezzi rilevati nel calendario, con la possibilità, molto efficace e provata, di prevedere la variazione dei prezzi in futuro.
I siti di ricerca come SkyScanner e Google Voli, essendo capaci di trovare le tariffe più basse tra le varie compagnie aeree, possono essere sfruttati per prenotare biglietti di andata e di ritorno con compagnie diverse, che spesso è un trucco efficace per risparmiare.

Molto interessanti sono anche i siti che si occupano di error fares, ossia le tariffe errate, sbagliate, caricate su un sito per errore umano o generate da un problema sul software di elaborazione di una compagnia aerea o un'agenzia viaggi. A volte sono proprio errori sulla tariffa base, altre volte, soprattutto per i voli lunghi, può essere un prezzo ribassato per la mancanza del supplemento carburante. Si può rimanere sorpresi di quanto questi errori siano frequenti tanto da far anche sospettare campagne promozionali sottobanco. Comunque sia, sono sempre molto limitate, sia nel tempo che nel numero di posti disponibili, quindi, nel caso se ne trovasse una, bisogna sempre essere super veloci a prenotarla.
I siti migliori in cui trovare le tariffe sbagliate di voli aerei, le error fares, sono tutti stranieri e, precisamente:
- Holiday Pirates, il sito che ha poi ispirato Pirati in viaggio, da cui vengono riprese molte delle offerte.
- Travel Dealz in tedesco
- Guia Low Cost in spagnolo
- Cheapflightslab

La guida continua con le 5 regole d'oro per volare a prezzi più bassi
reactions

Commenti

table of contents title