Cancellare cronologia attività Facebook e bloccare la raccolta dati da siti esterni

attività fuori facebook Chi pensa che stando fuori da Facebook sia salvo dalla sua avida raccolta di dati è davvero un illuso! Le attività di Facebook, infatti, non si svolgono soltanto all'interno della sua applicazione o del suo sito web, ma sono anche in ogni altro sito, se questo ha un pulsante "mi Piace" interattivo o dentro il quale è presente il cosiddetto "Pixel di Facebook", un codice di monitoraggio che funziona solo per raccogliere dati statistici dei visitatori.
In sostanza, dopo aver eseguito il login a Facebook, ogni sito web che si visita e che ha un collegamento con la raccolta dati di Facebook (praticamente tutti i siti tranne Navigaweb.net), può sapere chi siamo e quali siti ci piace visitare. Un esempio di come funziona questa raccolta dati è il seguente: Se Claudio cerca o compra un cellulare su Amazon, Amazon condivide con Facebook la ricerca o l'acquisto fatto che viene salvato nell'account di Claudio. A quel punto Facebook potrà far visualizzare a Claudio la pubblicità per quel cellulare o anche per altri simili.
La novità di questi giorni è che, dopo anni di polemiche, Facebook offre finalmente la possibilità di controllare i dati raccolti dai siti web, fuori Facebook, di bloccare questa raccolta dati o di cancellare la cronologia attività.
Facebook sta ora permettendo agli utenti di vedere i dati che raccoglie da app e siti non di Facebook grazie a un nuovo menu di impostazioni chiamato "Attività fuori da Facebook" che è piuttosto accurato. Si può anche rimuovere l'associazione tra i dati che Facebook ha su di noi con i dati ricevuti da siti esterni, anche se non si possono cancellare i dati in modo definitivo.

LEGGI ANCHE: Come Facebook ci controlla, ci conosce e sa cosa facciamo

Per vedere le attività fuori Facebook è possibile andare nelle Impostazioni, sia da sito che dall'app su smartphone. Nelle impostazioni, andare alla sezione Le tue informazioni su Facebook e poi cliccare su Visualizza accanto alla scritta Attività fuori da Facebook
Per fare prima è possibile anche cliccare questo link https://www.facebook.com/off_facebook_activity/.
Dopo aver letto la spiegazione su cosa significa, è possibile cliccare uno dei link sotto la sezione Ecco cosa puoi fare:

  • Gestire le attività fuori da Facebook, permette di vedere tutti i siti e le app che abbiamo usato nei giorni scorsi, che hanno registrato la visita o l'utilizzo su Facebook. Se si naviga molto su internet si noteranno davvero tanti siti web, nel mio caso sono ben 800. Cliccando su uno dei siti è possibile vedere quante volte abbiamo interagito con questo e quali dati del nostro Facebook utilizza. Nella maggior parte dei casi si tratta di statistiche di visualizzazione utilizzate per personalizzare le pubblicità di un sito e mostrare annunci che potrebbero interessare di più al visitatore, in base alle sue attività online.
    In questa pagina è possibile toccare o cliccare su Accedi alle tue informazioni per vedere quali sono le informazioni del proprio profilo e scoprire, sotto la sezione Informazioni su di te, come si viene classificati da Facebook in base alle abitudini di navigazione su internet o in base all'uso delle app sul nostro smartphone.
    La lista dei siti che ha accesso ai nostri dati Facebook può essere anche scaricata.
    Sia su sito che su app, è possibile premere il tasto in alto Scollega attività per cancellare la lista dei siti e delle app che hanno i nostri dati.
  • Scollega le attività è il tasto per cancellare la cronologia di siti e app che hanno condiviso le nostre attività su Facebook. E' importante notare che la cronologia dei siti e delle app che Facebook ha raccolto non sarà cancellata, ma verrà scollegata dall'account. Dopo aver scollegato le attività, Facebook continuerà comunque la raccolta dati su siti esterni, quindi la lista tornerà a popolarsi giorno per giorno. Scollegando l'account Facebook, alcuni siti potrebbero chiedere nuovamente di accedere, se la login era stata fatta tramite account Facebook.
    Il mio consiglio è di usare subito il tasto per scollegare tutte le attività, visto che sarebbe la prima volta.
  • Espandendo le altre opzioni sotto la sezione Cosa puoi fare è possibile vedere i link per visualizzare le informazioni che Facebook raccoglie su di noi, per scaricare tali dati e poi anche il tasto per scegliere come gestire l'attività futura.
    Qui c'è forse lo strumento più interessante di questo set di impostazioni, quello per bloccare la raccolta dati da siti e app esterne. Se si vuol negare a Facebook la possibilità di tracciare e associare al nostro account le attività sui siti web, rendendo quindi anonima la raccolta dei dati su di noi, è possibile scollegare tutte le attività fuori da Facebook. Se si disattiva l'opzione delle attività fuori Facebook, non si vedranno più annunci personalizzati. L'unico inconveniente di questa opzione è che se si disattivano le attività fuori Facebook sarà negata anche la possibilità di accedere ai siti tramite l'account Facebook, che in alcuni casi può essere importante fare.

Se non vogliamo che Facebook utilizzi dati di terze parti e le associ al nostro account e non ci interessa fare login ai siti web tramite account Facebook, allora si potrà cancellare la cronologia completa e disattivare le attività future senza problemi.

LEGGI ANCHE: Impedire a Facebook di guardare la cronologia dei siti visitati

Posta un commento

Comments (0)

Nuova Vecchia