Main menu

Pages

Come spostare o riordinare pagine e testo in Word

spostare pagine Word Quando si modifica un documento Word abbastanza lungo, si potrebbe voler trovare il modo di riordinare le pagine, spostandone alcune in avanti o indietro anche senza dover usare il copia, taglia e incolla che può rovinare la formattazione del documento.
In Microsoft Word non esiste un modo di riordinare le pagine spostandole come si farebbe con le slides di Powerpoint; in quest'ultimo ogni slide è un elemento separato dalle altre, mentre in Word un documento è un pezzo unico scorrevole. Ci sono comunque alcuni modi per spostare e riordinare le pagine in Microsoft Word in modo semplice.

LEGGI ANCHE: 10 trucchi di formattazione del testo con Microsoft Word

1) Spostare le pagine in Word usando il riquadro di spostamento
Il riquadro di spostamento in Word è uno strumento utile per passare a determinati punti del documento senza dover scorrere il testo o cercare a occhio. L'utilizzo del riquadro di spostamento funziona, però, soltanto se in un documento si usano le intestazioni, ossia se sono stati contrassegnati con la tag opportuna i vari titoli e sottotitoli.
Dalla scheda Visualizza in Word, si può attivare la casella del riquadro di spostamento per vedere, sul lato sinistro, una specie di sommario con riportate le intestazioni. Selezionando un'intestazione e tenendo premuto col mouse, è possibile spostarla sopra o sotto nell'elenco. Quando si trascina un'intestazione tenendo premuto il tasto sinistro del mouse, compare una linea scura che indica la posizione dove è possibile spostarla rilasciando il mouse.
Come detto sopra, per utilizzare questo metodo, bisogna formattare il testo con intestazioni. Per farlo, dalla scheda a Home, selezionare un titolo o un sottotitolo o una frase importante e scegliere l'intestazione nella sezione Stili della barra multifunzione di Word . Una volta spostate le pagine, si possono rimuovere le intestazioni se non si vogliono mantenere. Le intestazioni nel riquadro di spostamento sono sempre elencate in ordine decrescente, quindi Titolo 1 sarà sopra Titolo 2, Titolo 3 e così via. Per spostare un'intera pagina o sezione, bisogna muovere, quindi, l'intestazione di livello più alto per quella sezione.

2) Spostare pagine con il taglia e incolla
Se l'utilizzo del riquadro di spostamento fosse non praticabile, allora si può usare il buon vecchio taglia e incolla, che funziona sempre, anche richiede una certa attenzione. Posizionare quindi il cursore all'inizio del testo della pagina da spostare, poi tenere premuto il tasto Maiusc e premere il tasto Pagina giù (Pag Giù) sulla tastiera. Questo selezionerà tutti i caratteri di una pagina. Si possono anche selezionare altre pagine continuando a tenere premuto Maiusc e premendo di nuovo Pagina giù, fino a quando non si seleziona tutto.
Premere poi insieme i tasti CTRL + X per tagliare il testo selezionato, spostare il cursore nel punto in cui si vuol spostare la pagina e premere insieme i tasti CTRL + V per incollare il testo appena tagliato.

3) Spostare le pagine in Word con il mouse
Il Tagli e incolla si può fare anche usando il mouse, se si preferisce: posizionare il cursore all'inizio del testo da spostare, poi premere il pulsante sinistro del mouse e trascinare la selezione fino all'ultima parola della pagina. Premere col tasto destro del mouse su una parte qualsiasi del testo selezionato e cliccare su Taglia. Andare poi al punto in cui si vuol spostare il tasto, cliccare col pulsante destro del mouse per trovare l'opzione Incolla.

Se si utilizza il metodo taglia e incolla, con la tastiera o col mouse, è importante stare attenti nella selezione che sopratutto col mouse può essere difficoltosa. Se si fa un errore, è importante sapere che è possibile annullare l'operazione appena fatta premendo il pulsante Annulla nella barra degli strumenti di Word oppure, più facilmente, premendo la combinazione di tasti CTRL + Z.
Inoltre, quando si seleziona testo su Word, compare un menù sopra il documento per facilitare l'operazione del taglia e incolla. In particolare è possibile incollare in vari modi, mantenendo la formattazione originale oppure come testo non formattato.
Se non si fosse molto confidenti con l'operazione Taglia, si può usare l'opzione Copia al suo posto e poi, una volta che si è sicuri di aver incollato il testo al punto giusto, cancellare la parte copiata manualmente.
Un altro modo interessante per incollare in modo efficace e sicuro una pagina tagliata (o copiata) è tramite lo strumento Cronologia degli Appunti su Windows 10. Spostare il cursore nel punto del documento di Word in cui si desidera tagliare o copiare la pagina, ed usare la combinazione di tasti Windows + V per aprire la cronologia degli appunti. Si potrà quindi cliccare su un elemento nella finestra della cronologia per incollarlo.

LEGGI ANCHE: Come estrarre e riordinare pagine da un PDF
reactions

Commenti

table of contents title