Main menu

Pages

Tastiera rotta: come sostituirla temporaneamente

Tastiera rotta Durante la scrittura di un importante documento per lo studio o per il lavoro, ci siamo resi conto che la tastiera del nostro computer non riesce a digitare correttamente alcune lettere, rendendo di fatto impossibile proseguire della stesura. Purtroppo le tastiere possono rompersi improvvisamente, senza dare nessun segno di preavviso: da un momento all'altro o più tasti non rispondono più, impedendoci di continuare nella scrittura. Mentre scegliamo la nuova tastiera che andrà a completare la dotazione del nostro PC fisso o del nostro notebook, possiamo utilizzare una tastiera temporanea, così da poter terminare il lavoro che stavamo svolgendo.
In questa guida vi mostreremo infatti come rimpiazzare temporaneamente la tastiera rotta, così da scrivere velocemente le ultime righe o paragrafi; la maggior parte dei metodi indicati sono piuttosto scomodi da utilizzare, quindi cerchiamo di farne uso solo in situazioni d'emergenza.

LEGGI ANCHE: Come riparare i tasti della tastiera

Tastiera rotta: come rimpiazzarla temporaneamente

Utilizzando alcuni strumenti integrati in Windows oppure una tastiera di fortuna potremo continuare a scrivere sul nostro computer in attesa dell'arrivo della tastiera nuova. I metodi descritti permetteranno di sostituire egregiamente uno o due tasti della tastiera non funzionanti o bloccati, così da poter scrivere ad una velocità ridotta senza interrompere il lavoro (passare dalla tastiera fisica a quella a schermo è abbastanza seccante, quindi utilizziamola solo in caso di vera necessità). Per un rimpiazzo più duraturo possiamo utilizzare le tastiere USB di gomma o le mini tastiere, come descritto nel capitolo dedicato.

Utilizzare la tastiera su schermo

Il primo metodo che vi consigliamo di utilizzare per sostituire subito la tastiera rotta del computer prevede l'utilizzo della tastiera su schermo, presente su ogni edizione di Windows e su ogni Mac.
Per avviare la tastiera virtuale su Windows basterà aprire il menu Start in basso a sinistra, digitare Tastiera su schermo e aprire la corrispondente applicazione.
Tastiera schermo

Apparirà i primo piano una tastiera virtuale, che possiamo utilizzare per sostituire uno o due tasti non più funzionanti. Questa tastiera può essere richiamata anche dal menu Impostazioni > Accessibilità > Tastiera (attivando la voce Usa la tastiera su schermo) oppure premendo la combinazione di tasti WIN+CTRL+O.

Su iMac e MacBook possiamo richiamare la tastiera su schermo aprendo il menu Preferenze di sistema, cliccando sull’icona Tastiera e applicando il segno di spunta alla voce Mostra i visori per tastiera, emoji e simboli nella barra dei menu. Comparirà una nuova icona in alto a sinistra, accanto all'orologio di sistema: clicchiamoci sopra e premiamo sulla voce Mostra visore tastiera, così da far comparire la tastiera a schermo.
Tastiera Mac

Potremo così sostituire al volo qualche lettera danneggiata sulla tastiera del nostro Mac e continuare a scrivere senza problemi.

Utilizzare lo smartphone o il tablet come tastiera wireless

Oltre alla tastiera su schermo possiamo utilizzare anche il nostro fedele smartphone o tablet come tastiera virtuale per scrivere provvisoriamente sul PC o sul Mac. Per fare ciò installiamo sul nostro dispositivo mobile l'app Unified Remote, disponibile gratuitamente per Android e iOS/iPadOS.
Unified Remote

Terminata l'installazione dell'app, portiamoci sul PC o sul Mac con la tastiera rotta e installiamo il server di gestione, scaricabile da qui -> Server per Unified Remote. Non appena il server è pronto e avviato, apriamo l'app sul nostro smartphone o tablet, selezioniamo il nostro PC o Mac da controllare e avviamo il modulo Keyboard, così da richiamare velocemente la tastiera del nostro dispositivo mobile e utilizzarla per scrivere all'interno del PC (su un'app di scrittura o all'interno del browser).
Per approfondire questo argomento e trovare altre app simili vi consigliamo di leggere la nostra guida su come Eseguire comandi da remoto su PC con smartphone o tablet.

Utilizzare una tastiera d'emergenza (USB o wireless)

Se i metodi precedenti non vi hanno soddisfatto appieno, conviene avere sempre a portata di mano una tastiera USB per le emergenze, anche in versione tascabile e in gomma (le più diffuse). Una tastiera USB d'emergenza che possiamo utilizzare per lo scopo è la Tastiera USB cablata portatile CHINFAI (14€).
Tastiera USB

Questa tastiera di gomma si connette ad una porta USB libera del computer ed è subito pronta, senza installare nessun driver. In alternativa possiamo puntare su una tastiera wireless di piccole dimensioni, come quelle visionabili nell'elenco qui in basso:
  1. Zienstar 2.4Ghz Tastiera Senza fili con Ricevitore USB (15€)
  2. AmazonBasics - Tastiera wireless (30€)
  3. Rii Mini X1 Wireless (18€)
  4. Rii Mini i18+ Wireless (29€)
  5. Logitech K400 Plus Tastiera Wireless (29€)
Queste tastiere si collegano al nostro computer tramite wireless (sfruttando un apposito adattatore USB incluso) e permettono di digitare i tasti mancanti in maniera rapida e veloce. Ovviamente non sono comode come le tastiere classiche, ma per le emergenze svolgono egregiamente il loro lavoro.

Conclusioni

In caso di rottura improvvisa della tastiera, non dobbiamo farci prendere dal panico: possiamo continuare a scrivere con qualche piccolo accorgimento e sfruttando le tastiere a schermo presenti su Windows e su Mac. In alternativa possiamo anche utilizzare lo smartphone o il tablet come tastiera virtuale, sfruttando un'app e il suo relativo server di gestione degli input (vedi articolo Smartphone come mouse e tastiera del PC). Per prepararci all'evenienza, possiamo anche acquistare in anticipo una tastiera USB di gomma o una mini tastiera wireless, così da poter continuare a scrivere e terminare il lavoro in attesa della tastiera nuova.

Se invece è il mouse ad essersi rotto, possiamo rimpiazzarlo momentaneamente e muovere il mouse con la tastiera.
Se non sappiamo quale tastiera comprare, vi invitiamo a leggere la nostra guida Miglior tastiera per PC da comprare: wifi, ergonomica e retroilluminata.
reactions

Commenti

table of contents title