Come collegare Alexa alla TV

Alexa TV Amazon Alexa è diventata in poco tempo uno degli assistenti vocali più completi per gestire i dispositivi di domotica, vista la presenza di numerose skill e routine configurabili. Tra le funzionalità più gettonate troviamo sicuramente la possibilità di controllare il nostro televisore anche senza telecomando, lanciando i comandi vocali da uno dei dispositivi Amazon Echo presenti in casa o dall'app Alexa per dispositivi mobili.
In questa guida vi mostreremo come collegare Alexa alla TV e gestirla tramite comandi vocali, così da non dover per forza di cose cercare ogni volta il telecomando per alzare il volume, cambiare il canale o spegnere/accendere. Vi mostreremo sia come configurare Alexa sui moderni Smart TV compatibili nativamente con i comandi vocali dell'assistente Amazon sia come ottenere il controllo sui modelli di Smart TV o sui televisori classici tramite telecomando universale IR.

LEGGI ANCHE: Sentire l'audio della TV (con FireTV) su Amazon Echo

Controllare TV tramite Amazon Alexa

Nel caso possedessimo una Smart TV già compatibile con Alexa, non dovremo far altro che connetterla ad Internet e seguire le istruzioni presenti nel capitolo qui in basso. Se invece disponiamo di una Smart TV senza supporto ad Alexa o un vecchio televisore, vi mostreremo come configurar un telecomando universale a raggi infrarossi compatibile con Alexa, così da poter comunque controllare il nostro TV senza telecomando.

Smart TV compatibili nativamente con Alexa

Molti Smart TV moderni integrano i controlli vocali e possono essere interfacciati con Amazon Alexa, così da controllare la maggior parte delle loro funzioni anche senza telecomando.
Per collegare Alexa su questi televisori è sufficiente aprire il menu del televisore e cercare la voce o l'app Amazon Alexa (varia molto in base al produttore scelto), effettuare l'accesso con l'account del produttore (se non ne abbiamo uno ci verrà chiesto di crearne uno al volo) e infine scegliere un nome da assegnare alla Smart TV.
Alexa LG

Una volta effettuata la registrazione del televisore sull'account del produttore, dovremo aprire l'app Amazon Alexa sul nostro dispositivo mobile (l'app è disponibile per Android e iPhone/iPad), accedere con il nostro account Amazon (se non l'abbiamo già fatto), premere in alto a sinistra sul menu con le tre linee orizzontali, aprire il menu Skill e giochi e utilizzare il tasto a forma di lente d'ingrandimento in alto a destra per cercare la skill specifica per il produttore del nostro Smart TV.

Qui in basso abbiamo raccolto tutte le skill che possiamo installare sul nostro account Amazon per abilitare i comandi vocali per le Smart TV compatibili:
Una volta scelta la skill giusta, basterà inserire le credenziali dell'account del produttore per abilitare i comandi vocali di Alexa per il controllo del televisore.
Con queste skill potremo sicuramente controllare il volume, cambiare canale (anche se spesso solo andare avanti e indietro, senza la possibilità di selezionare un numero o un nome preciso di canale), accendere e spegnere, attivare o disattivare il muto e selezionare una precisa sorgente, pronunciando i comandi vocali verso il nostro Amazon Echo o utilizzando il telecomando del Fire TV Stick.
NOTA: Sulla Fire TV Stick è integrato nativamente Alexa, quindi, nel caso in cui si avesse una TV tradizionale, basterà acquistare una Fire TV Stick per avere Alexa e tutte le app sulla TV

LEGGI ANCHE: Controlla la Fire TV con la voce (con Echo, Alexa senza telecomando)

Per approfondire vi consigliamo di leggere le guide ufficiali dei vari produttori di Smart TV, disponibili nell'elenco qui in basso:

Integrare Alexa su tutti i televisori (anche non smart)

Se la nostra Smart TV non supporta nativamente Amazon Alexa oppure disponiamo di un televisore non smart, possiamo integrare Alexa utilizzando una Fire TV Stick (che ha Alexa già installato) oppure un controller universale come il BroadLink SmartHome RM Mini 3 (20€).
RM Mini 3

Piazzando questo piccolo dispositivo nelle vicinanze del televisore (possibilmente a vista del sensore a infrarossi dedicato al telecomando) potremo controllare le principali funzioni del televisore come se disponessimo di un classico telecomando universale. Per prima cosa installiamo l'app BroadLink sul nostro smartphone o tablet (l'app è disponibile per Android e iPhone/iPad), creiamo un account gratuito BroadLink e configuriamo il controller universale, garantendo l'accesso alla nostra rete Wi-Fi e utilizzando uno dei profili disponibili in base al televisore in uso (basterà indicare il produttore del TV e premere i tasti indicati dall'app per replicare il codice di controllo).
Ora che il controller è configurato per "comandare la TV", apriamo l'app Amazon Alexa sul nostro smartphone o tablet, premiamo in alto a sinistra sul menu con le tre linee, apriamo il menu Skill e giochi e cerchiamo la skill BroadLink (disponibile anche da browser Web).
Aperta la schermata della skill inseriamo le credenziali d'accesso per l'account BroadLink creato in precedenza, così da poter aggiungere il nostro televisore ai dispositivi controllabili da Alexa.
I comandi vocali saranno tradotti in impulsi IR, così da poter controllare qualsiasi televisore, replicando le funzionalità di base come controllo del volume, passaggio di canale (anche pronunciando i numeri o i nomi dei canali), attivazione o disattivazione dell'apparecchio e gestione del muto.

NOTA: il controller universale è compatibile con qualsiasi dispositivo controllabile tramite infrarossi come climatizzatori, decoder e set-top-box.

Conclusioni

Collegare Amazon Alexa alla TV è relativamente semplice, specie se il nostro televisore già supporta l'assistente vocale di Amazon nativamente; in caso di Smart TV privo di supporto di televisore non smart possiamo comunque utilizzare Alexa per controllare la TV utilizzando un piccolo controller universale da connettere a Internet e configurare con l'app e con la skill specifica, così da poter rivoluzionare il modo in cui guardiamo la televisione, utilizzando sempre meno il telecomando.

Se non sappiamo come collegare il nostro Smart TV a Internet per accedere ai comandi vocali o alle app multimediali, vi consigliamo di leggere le nostre due guide Come collegare la Smart TV a Internet e Come avere Internet sulla TV.
Se invece volessimo scegliere una nuova Smart TV, dovremo accertarci che disponga di tutti i requisiti e che supporti i comandi vocali di Alexa, come descritto nel nostro approfondimento Come scegliere e comprare la TV Smart migliore.

Posta un commento

Comments (0)

Nuova Vecchia