Main menu

Pages

Come ripristinare Play Store se non funziona

Reset Play Store Il Play Store è una delle app più importanti presenti su un dispositivo Android e il suo malfunzionamento o blocco improvviso può rendere quasi inutilizzabile lo smartphone o il tablet, visto che non potremo più installare nuove app. Se ci troviamo tra le mani un dispositivo Android su cui il Play Store non si avvia, non permette di scaricare le app, si blocca in fase di scaricamento delle applicazioni o peggio mostra solamente una schermata bianca o se è scomparso, in questa guida vi mostreremo come ripristinare Play Store seguendo dei metodi semplici e alla portata di tutti, così che anche un utente alle prime armi o al primo avvio su uno smartphone Android possa ripristinare il corretto funzionamento dello store di Google.
Alcuni dei metodi segnalati sono abbastanza scontati e molti li avranno sicuramente già applicati, mentre altri sono meno noti al grande pubblico quindi potrebbero rivelarsi molto utili per ripristinare il Play Store.

LEGGI ANCHE: Soluzioni per errori Google Play Store

Come risolvere se Play Store non si apre, è scomparso o dà errori

Se il Play Store non funziona, seguiamo uno ad uno tutti i consigli presenti nei successivi capitoli, così da poter ripristinarne il funzionamento anche sui terminali all'apparenza "irrecuperabili".

Svuotare la cache, cancellare i dati e rimuovere gli aggiornamenti

Il metodo più semplice per ripristinare il Play Store prevede lo svuotamento della cache, dei dati assegnati all'app e degli eventuali aggiornamenti già installati. Per fare ciò apriamo l'app Impostazioni, portiamoci nel menu App/Applicazioni/Gestisci applicazioni e premiamo sull'app Google Play Store.
Dati Store

Nella schermata che si aprirà premiamo su Elimina dati e selezioniamo Elimina tutti i dati. Per disinstallare anche gli aggiornamenti premiamo sul pulsante Disinstalla gli aggiornamenti e confermiamo sulla finestra d'avviso.
Dopo aver cancellato tutti i dati e gli aggiornamenti, apriamo nuovamente l'app Play Store, effettuiamo l'accesso con il nostro account Google quindi verifichiamo se lo store che funziona correttamente. L'aggiornamento dello store dovrebbe procedere automaticamente dopo qualche minuto; se notiamo che esso non parte o non viene effettuato dopo qualche giorno, possiamo forzare l'aggiornamento aprendo il Play Store, scorrendo sul menu laterale sinistro o premendo in alto a sinistra sul pulsante con le tre linee, premendo sul menu Impostazioni e pigiando una volta sulla voce Versione del Play Store, così da avviare l'aggiornamento automatico dell'app e dei processi assegnati ad essa.

Installare una nuova versione del Play Store via APK

Se il Play Store fosse scomparso o non funziona possiamo provare a installarlo o reinstallarlo scaricando una nuova versione dell'app via APK e provare così l'aggiornamento manuale. Per iniziare scarichiamo l'APK del Play Store da una fonte affidabile come APKMirror, in cui dovremo solamente scegliere la versione più recente e scaricare il file dal dispositivo Android stesso premendo su See Available APKs e in seguito su Download APK.
Store APK

Una volta scaricato l'APK apriamo dal file manager, portiamoci nella cartella di download del browser scelto e pigiamo sul file per avviarne l'installazione; al termine proviamo ad avviare il Play Store per verificarne il funzionamento. Se non sappiamo gestire gli APK o incontriamo qualche ostacolo, vi invitiamo a leggere la nostra guida su come Come installare app Android da file APK.

Cancellare la cache di altre app di servizio Google

L'app Google Play Store dipende da altre app di sistema targate Google: Google Play Services e Google Services Framework.
App sistema

Riprendendo il capitolo su come cancellare la cache e i dati visto poco fa, apriamo entrambe le app e premiamo sul pulsante Elimina dati e su Chiusura forzata per resettare il funzionamento di questi importanti processi. Dopo aver cancellato tutti i dati, riavviamo il telefono per rendere effettive le modifiche; non appena il device è pronto, proviamo subito ad aprire il Play Store per verificare se esso funziona correttamente.
Per approfondire il funzionamento delle app di sistema Google vi invitiamo a leggere il nostro articolo Google Play Services per aggiornare Android e proteggere il cellulare.

Altre operazioni

Se nessuno dei metodi visti in alto è riuscito a ripristinare il Play Store sul nostro dispositivo, possiamo provare alcune delle operazioni elencate in basso, così da togliere ogni possibile problema del sistema o delle app:
  1. Impostare ora e data: per poter funzionare correttamente il Play Store deve disporre dell'orario e della data precisa del luogo in cui si trova il telefono, quindi controlliamo nelle impostazioni del telefono se l'orologio e il fuso orario sono impostati correttamente.
  2. Riavviare le connessioni: impostiamo la modalità aereo sul nostro dispositivo quindi rimuoviamola, così da ripristinare al volo sia la connessione Wi-Fi che la connessione dati.
  3. Riavviare il dispositivo: a volte un semplice spegnimento e accensione del telefono è in grado di cancellare ogni problema temporaneo del dispositivo, inclusi quelli che riguardano il Play Store.
  4. Ripristinare il dispositivo: se nessun metodo ha funzionato, l'ultima possibilità è il ripristino completo del telefono o del tablet, come visto nella nostra guida Reset e ripristino di Android anche se il cellulare o tablet non si avvia.

Conclusioni

Vista l'importanza del Play Store nel sistema Android, dobbiamo farci trovare pronti nel caso in cui esso smettesse di funzionare oppure presentasse qualche problema che impedisce l'installazione delle nostre app preferite.

Se il Play Store non ne vuole sapere di funzionare, possiamo sempre provare uno degli store di app alternativi, come visto nella nostra guida alle Alternative a Play Store per scaricare App Android senza account Google.
Se ci teniamo ad aggiornare ogni componente del nostro dispositivo Android indipendentemente dagli update forniti dal produttore, vi consigliamo di seguire i suggerimenti proposti nell'articolo Come si aggiorna Android (anche senza installare nuove versioni).

LEGGI ANCHE: Guida al Google Play Store, trucchi e opzioni da conoscere
reactions

Commenti

table of contents title