Main menu

Pages

Cosa fare se internet dice "Congratulazioni Hai Vinto"; come evitarlo o bloccarlo

hai vinto popup Uno dei problemi più frequenti è quello delle pubblicità truffa, la cui massima espressione è la comparsa improvvisa di una pagina web o di un popup che avvisa l'utente di aver vinto! Di solito, questa pagina si presenta a festa, con un messaggio variabile che può essere: "Congratulazioni, hai vinto!" oppure "Sei stato selezionato" oppure "Complimenti, sei il milionesimo visitatore", "hai vinto un iPhone o un Samsung Galaxy" e cosi via. Il popup è spesso anche personalizzato ed anche se non scrive il nostro nome, riesce a capire da dove siamo collegati, con quale fornitore di internet (può darsi che il messaggio parli di un premio fedeltà ai clienti Fastweb), con quale tipo di computer o smartphone, con quale browser e da quale motore di ricerca (nella figura qui sopra c'è un premio da Google chiaramente falso). Potrebbero, inoltre, essere presenti dei finti commenti in basso che cercano di far sembrare la pagina della vincita come reale. La parte peggiore è che hanno spesso un pulsante da premere per riscattare il premio che può portare a partecipare ad un sondaggio, a compilare dati anagrafici oppure a scaricare un file che è sempre un malware.
Prima di capire se è possibile rimuovere questo tipo di messaggio, è importante notare che si tratta sempre, senza ombra di dubbio e senza alcuna eccezione, di una truffa. Non c'è possibilità che un sito web possa regalarci qualcosa per puro caso solo per aver cliccato un link. Se sembra troppo bello per essere vero, probabilmente non lo è ed in questo caso non lo è al cento per cento.

Cosa sono i popup "Congratulazioni hai vinto!"?

Cercando su internet soluzioni per evitare di incappare in questo messaggio, si potrebbero trovare guide e suggerimenti su come rimuovere questi popup scaricando programmi che se non sono truffe, poco ci manca. In realtà, infatti, nella maggior parte dei casi la comparsa di popup "Hai Vinto" nel browser del telefono o del computer non è legato alla presenza di malware. Non c'è, quindi, un problema con il telefono o con il browser web, il problema, invece, è della pagina web o del link che è stato cliccato. All'interno di quel sito che si stava visualizzando, era presente del codice che portava alla nuova pagina con il messaggio truffa. Si tratta del tipico "reindirizzamento", ossia il caricamento automatico di un'altra pagina rispetto quella originale.
Questo tipo di truffa appare principalmente dagli smartphone, sopratutto dagli iPhone, ma capita anche nel browser Web di un PC Windows o di un Mac. La cosa strana è che, a volte, compare anche aprendo siti popolari come Repubblica, come Corriere o Gazzetta

Ma com'è arrivato un messaggio falso come quello quando si apre un sito Web legittimo come quello di un quotidiano o di un blog?
Semplicemente è generato da una cattiva pubblicità presente nel sito, solitamente legata al gioco d'azzardo oppure ai siti d'incontri. L'annuncio interno al sito contiene codice JavaScript che effettua un reindirizzamento automatico dalla pagina Web corrente a una nuova pagina Web che contiene un messaggio popup truffa. Nessun proprietario di siti potrebbe volere una simile spazzatura sul proprio sito e nemmeno le concessionarie di pubblicità su internet serie, ma può capitare che qualche malfattore possa riuscire a nascondere pubblicità dannose, magari che compaiono ogni 100 visite per non dare nell'occhio.
Questi stessi annunci non vengono visualizzati da tutti gli utenti che visualizzano la pagina Web, ma essere mirati solo ad un certo tipo di utenza (magari a chi va spesso in siti di scommesse e giochi). Quando capitò, diversi mesi fa, anche su Navigaweb.net, me ne accorsi per puro caso dopo aver aperto un centinaio di pagina simultaneamente per fare delle prove, altrimenti può darsi che non lo avrei nemmeno notato. Ovviamente richiesi la rimozione di tali annunci e non dovrebbero essere più comparsi a nessuno.

Come eliminare gli annunci "Hai Vinto"

Adesso che sappiamo da cosa sono generati, possiamo ben intuire che rimuoverli del tutto è praticamente impossibile. Il problema riguarda il sito Web che si visita e il suo codice, quindi non è possibile risolverlo, solo il proprietario del sito può farlo.
Teoricamente, comunque, questo non dovrebbe avvenire molto spesso, a meno che non si vanno a cliccare link a caso su Facebook o su altri social. In ogni caso, ogni volta che compare questo popup, chiuderlo immediatamente tornando indietro, senza assolutamente cliccare alcun pulsante o link al suo interno. A volte il tasto "indietro" del browser potrebbe non bastare (perchè tornando indietro si torna sul sito col codice di reindirizzamento) e bisognerà chiudere e terminare la scheda. Attenzione anche a non farsi ingannare da falsi pulsanti di chiusura e, nel caso di pagine particolarmente persistenti, chiudere il browser potrebbe diventare l'unica soluzione.
Se si verifica questo tipo di reindirizzamento su un sito Web con cui si ha familiarità e che si è sempre comportato in modo pulito, si potrebbe contattare il proprietario del sito e segnalare il problema.
Bloccare gli annunci pubblicitari potrebbe essere la soluzione più ovvia, ma poi, si avrebbero problemi di altro tipo, visto che i blocchi potrebbero anche interrompere la navigazione su alcuni siti ed impedirne il corretto funzionamento.
La cosa migliore è, sicuramente, quella di ignorare queste pagine truffa quando compaiono all'improvviso, sia quelle in cui viene detto che abbiamo vinto, sia quelle che dicono che il nostro PC è infetto, sia quelle che dicono che per vedere un certo video bisogna scaricare un plugin o registrarsi al sito, sia quelle che chiedono di attivare le notifiche e cosi via.

Nel caso in cui il popup di Congratulazioni dovesse presentarsi spesso, allora potrebbe anche esserci un problema sul PC o sul telefono.
Su PC, si può risolvere facilmente facendo una scansione antimalware con MalwareBytes ed una scansione degli adware con ADWCleaner, uno degli strumenti migliori per rimuovere i malware hijacker che fanno reindirizzamenti dei siti.
Su smartphone Android è possibile, se non si è in grado da soli, usare un'app antivirus per rimuovere le app dannose.
Su iPhone, Android e su PC può essere utile svuotare la cache dei browser Safari o Chrome, per togliere di mezzo cookies dannosi o altri codici che possono portare alla comparsa frequente di popup pubblicitari.
Per finire, è importante sapere come bloccare pop-up e redirect automatici su Chrome e Firefox.

LEGGI ANCHE: Se un sito dà errore o apre una pagina diversa, soluzioni al "browser hijacking"
reactions

Commenti

table of contents title