Main menu

Pages

Whatsapp Dual-sim: due numeri e account su un telefono (Android)

WhatsApp Una delle richieste più frequenti degli utenti di smartphone riguarda WhatsApp: è possibile utilizzare due account separati per WhatsApp, magari sfruttando il doppio slot della SIM presente su praticamente tutti i nuovi modelli?
Ufficialmente la risposta è no, perché Facebook (proprietaria di WhatsApp) permette di usare solo un account su ogni cellulare; con alcuni trucchi però possiamo bypassare questa limitazione e utilizzare due o più account sugli smartphone Android, siano essi Dual SIM oppure no.
In questa guida vi mostreremo come far funzionare WhatsApp con due account e due numeri su un cellulare Android, mostrandovi anche i vantaggi e gli svantaggi della soluzione (che potrebbe portare a perdite di messaggi o anche alla chiusura di entrambi gli account, anche se è uno scenario abbastanza remoto).

Come usare due account WhatsApp sullo stesso telefono

Nei successivi capitoli vi mostreremo come utilizzare usare due account WhatsApp sullo stesso telefono, indicandovi i metodi sicuri e i metodi meno sicuri; ovviamente vi consigliamo di partire subito con i metodi sicuri, testando di volta in volta i metodi meno sicuri in caso di necessità particolari o di configurazioni multiple (3 o più account).

Usare WhatsApp Business (metodo sicuro)

Il metodo più sicuro per usare due account WhatsApp sullo stesso telefono Dual-SIM prevede l'utilizzo di WhatsApp Business, la versione dell'app dedicata agli imprenditori e alle aziende ma che può essere utilizzata tranquillamente anche da utenti privati. Possiamo scaricare l'app per Android e per iPhone.
WhatsApp Business

Non dovremo far altro che scaricare l'app sul nostro smartphone e associare il numero di telefono della seconda SIM su di esso, così da poter gestire il nuovo account in maniera separata rispetto all'app classica di WhatsApp (che di solito viene assegnata alla prima SIM che utilizziamo nel telefono). Ovviamente possiamo configurare le due SIM come meglio crediamo e possiamo utilizzare WhatsApp Business come un semplice account WhatsApp, senza per forza utilizzare le funzioni riservate alle aziende viste nella nostra guida Whatsapp Business: A che serve, come funziona e per chi è.

Usare la clonazione app dei telefoni Xiaomi

Se disponiamo di uno smartphone Xiaomi, possiamo usare due account WhatsApp sullo stesso telefono sfruttando la funzione di clonazione delle app inclusa nelle impostazioni di sistema. Per attivare il doppio account assicuriamoci di aver installato WhatsApp sul nostro telefono quindi premiamo sull'app Impostazioni, facciamo tap sul menu App, pigiamo su App clonate e infine attiviamo il segno di spunta su WhatsApp.
Clonazione Xiaomi

Verrà creato subito una nuova "copia" dell'app con tanto di nuovo collegamento alla home del nostro telefono, che agirà in maniera completamente separata rispetto alle altre app installate (di fatto è come se fosse attiva una macchina virtuale su cui gira solo l'app clonata). Per configurarlo basterà premere sull'icona dell'app WhatsApp clonata e configurare il secondo numero di telefono presente nello smartphone Dual-SIM.
In alternativa, sempre sui telefoni Xiaomi, possiamo attivare la modalità Secondo spazio, che di fatto crea una copia del sistema operativo su cui possiamo installare altre app separate dal nostro spazio principale, così da poter utilizzare anche più account WhatsApp insieme. Per attivare questa modalità è sufficiente portarsi nell'app Impostazioni, premere su Funzionalità speciali, selezionare Secondo spazio e infine pigiare su Attiva Secondo spazio.
Nuovo spazio Xiaomi

Qualsiasi sia il metodo scelto avremo due account WhatApp indipendenti e perfettamente funzionanti, con tanto di notifiche dedicate per uno o per l'altro account.

Usare app di clonazioni di terze parti

Se non possediamo uno smartphone Xiaomi possiamo comunque clonare l'app di WhatsApp utilizzando l'app di clonazione Clone App, disponibile gratuitamente per tutti i dispositivi Android.
Clone app

Installando quest'app potremo clonare le altre applicazioni presenti sul dispositivo, incluso WhatsApp (che funzionerà in maniera completamente indipendente rispetto all'app classica installata). L'app permette anche di mascherare le icone delle app clonate con finte icone e nomi, così da poter proteggere la nostra privacy quando gestiamo due account WhatsApp.

Altra app simile che possiamo utilizzare è Parallel Space, scaricabile su tutti i dispositivi Android moderni.
Parallel Space

Quest'app fornisce un secondo spazio aggiuntivo su cui possiamo utilizzare le app clonate, così da poter separare tutti gli account utilizzati nella vita privata e nella vita pubblica o lavorativa (incluso WhatsApp).

Per concludere vi consigliamo di provare è Dual Space, anch'essa disponibile per tutti i dispositivi Android.
Dual Space

Come per le app precedenti potremo clonare e utilizzare gli account dei social e delle app di messaggistica con doppio account, ricevendo le notifiche dai due account in maniera rapida e veloce (basterà sfruttare entrambi gli slot SIM presenti sul nostro telefono per ottenere i due account WhatsApp).

Tutte queste app funzionano in maniera simile alle funzioni di clonazione viste sugli smartphone Xiaomi, così da poter usare due account WhatsApp anche su smartphone Samsung, Huawei o LG.

Conclusioni

Usare WhatsApp con due account sui telefoni Dual SIM dovrebbe essere consentito dall'app principale, senza dover per forza di cose utilizzare dei metodi alternativi. Per fortuna i metodi non mancano e alcuni di questi sono forniti da Facebook stessa, anche se l'utilizzo di due account sullo stesso telefono viola le norme d'utilizzo del servizio, quindi corriamo comunque il rischio (remoto) che ci vengano chiusi gli account.

In un'altra guida vi abbiamo mostrato come Unire Facebook, SMS e Whatsapp in un'unica chat con Disa.
Se invece cerchiamo altri trucchi e funzioni nascoste di WhatsApp, vi consigliamo di leggere il nostro approfondimento dedicato ai Trucchi Whatsapp su Android e iPhone.
Vogliamo bloccare l'accesso all'app WhatsApp clonata con una password? In tal caso vi consigliamo di leggere il nostro articolo su Come proteggere WhatsApp bloccando l'accesso con password.
reactions

Commenti

table of contents title