Main menu

Pages

Come annullare un abbonamento Netflix e cancellare l'account

Anche se Netflix offre un servizio notevole, con tanti telefilm e film da vedere senza pubblicità e senza mai interruzioni, ci sono molti motivi per cui si potrebbe voler annullare un abbonamento di Netflix. Prima di tutto, chi usa la prova gratuita di 30 giorni e non vuole pagare, può voler disattivare l'abbonamento e cancellare l'account, magari per poterne poi aprirne un altro (ma sarà necessario un diverso account Email ed un'altra carta di credito). Si potrebbe voler terminare un abbonamento a Netflix a causa dell'aumento di prezzo, perchè si è stufi di stare davanti alla TV oppure perchè si preferisce un servizio alternativo (tra le alternative a Netflix si aggiungerà presto Disney+, che sarà sicuramente molto apprezzato).
Qualsiasi sia la ragione, comunque, cancellare l'account di Netflix è davvero molto facile, non servono raccomandate come con Sky e non basta soltanto premere un pulsante nella pagina del profilo personale. A parte il come si fa, in questo articolo vediamo anche quali sono le conseguenze e sopratutto per quanto tempo si può ancora vedere Netflix dopo la disdetta.

LEGGI ANCHE: Alternative a Netflix gratis e a pagamento

Come annullare l'abbonamento a Netflix

Per disattivare il pagamento di Netflix (anche per evitare di pagare dopo il periodo di prova gratuito), si può seguire questa procedura.

  • Aprire il sito Netflix.com ed accedere al proprio account.
  • Premere sull'icona del profilo in alto a destra e selezionare "Account" dal menu a discesa.
  • Una volta nella pagina "account", si potranno vedere tutti i dettagli dell'account, le preferenze di riproduzione, i dettagli del piano di abbonamento, ecc.
  • Per annullare Netflix premere sul pulsante in alto a sinistra "Disdici abbonamento", grigio e un po' nascosto, sotto la scritta "Abbonamento e fatturazione" (per fare prima, è possibile anche cliccare questo link).
  • Si dovrà poi confermare la cancellazione premendo il tasto Conferma disdetta colorato di blu.
Nota: Se nella pagina dell'account non comparisse il pulsante Disdici abbonamento oppure se fosse non cliccabile, significa che ci siamo registrati a Netflix tramite una terza parte (per esempio se Netflix viene attivato insieme un altro abbonamento) e che si potrà annullare l'abbonamento contattando l'azienda con la quale abbiamo sottoscritto il contratto.

Come disdire Netflix da Android e iPhone

Si può terminare l'abbonamento a Netflix anche dall'app per smartphone Android e iPhone.

  • Avviare l'app Netflix
  • Aprire il menu (su Android premere il tasto con tre righe in basso, su iPhone pulsante menu in alto a sinistra)
  • Cercare la sezione "Account".
  • Sotto "Abbonamento e fatturazione", scorrendo verso il basso, si troverà il tasto Disdici abbonamento.
  • dopo averlo premuto, si potrà confermare la disattivazione di Netflix.

Cosa succede dopo aver disdetto l'abbonamento Netflix

Disdire l'abbonamento Netflix, come visto, è molto facile, ma è importante anche sapere quali conseguenze comporta, sopratutto per sapere da quando viene disattivato l'abbonamento. Infatti, come viene anche scritto nella pagina per disattivare l'abbonamento, la disdetta ha validità dall'inizio del mese prossimo. Questo significa che si potrà continuare a vedere Netflix dopo averlo disdetto, almeno fino all'ultimo giorno del mese (precisamente dopo il periodo di fatturazione corrente o il periodo di prova gratuito)
Questo fatto è importante per chi vuole annullare la prova gratuita di Netflix senza rischiare di passare automaticamente all'abbonamento da pagare (Netflix non invia alcuna notifica o promemoria a riguardo). Se, infatti, è necessario indicare una carta di credito per registrarsi, è anche possibile annullare immediatamente l'abbonamento (anche un minuto dopo), senza per questo rinunciare al mese gratuito.
Un'altra cosa molto importante da sapere è che con la disdetta dell'abbonamento non si cancella automaticamente anche l'account. Si può, infatti, riattivare l'abbonamento in qualsiasi momento, entro 10 mesi. Solo dopo 10 mesi dalla disdetta Netflix cancellerà l'account e tutti i profili e le preferenze personalizzate. Questo significa che è possibile anche mettere in pausa l'abbonamento e smettere temporaneamente di pagarlo, magari durante un mese di vacanze o per altri motivi.
Se sono utilizzate le carte regalo Netflix per pagare l'abbonamento ed è disponibile un saldo inutilizzato, questo sarà disponibile e riutilizzabile anche dopo la cancellazione.
Se si utilizza l'account Apple per pagare l'abbonamento di Netflix, aprire le impostazioni dell'App Store su iPhone o iPad e poi toccare su ID Apple > Abbonamenti > Abbonamento Netflix per scollegarlo e annullare l'iscrizione.

Come eliminare un profilo Netflix

Il profilo di Netflix è diverso dall'account: mentre l'account è unico ed è legato all'indirizzo Email ed ai dati di fatturazione indicati in fase di registrazione, il profilo è quello che si può creare per personalizzare le preferenze dei contenuti da vedere e memorizzare la cronologia dei film o delle puntate viste. Si possono quindi creare più profili a seconda delle persone che usano lo stesso account Netflix.
Per eliminare un profilo, basta toccare o cliccare sull'icona del profilo e scegliere l'opzione Gestisci profili. Quando appaiono le icone dei profili, premere sull'icona della matita sopra quello da modificare e poi eliminarlo.
Una volta eliminato un profilo, anche la cronologia di visualizzazione viene eliminata automaticamente.
Per eliminare solo la cronologia delle visualizzazioni di un profilo Netflix si deve invece aprire la pagina dell'account e poi, sotto Il mio profilo, premere su Attività di visione contenuti. Scorrere verso il basso e premere il tasto Nascondi tutti.

LEGGI ANCHE: Trucchi Netflix, funzioni e impostazioni segrete da conoscere
reactions

Commenti

table of contents title