Main menu

Pages

Informarsi sul Coronavirus: migliori siti gratuiti, con notizie, numeri e statistiche

seguire notizie coronavirus Oggi tutti parlano del Coronavirus, sui social network, nelle chat e sui siti internet, si controllano le statistiche di quanti contagiati ci sono ogni giorno e si parla molto anche di storie dalla quarantena, di quello che fa e di cosa dovrebbe fare il governo e tanto altro. Nello stesso tempo, però, non è così semplice ottenere informazioni aggiornate, vere e complete. Non parlo soltanto di Fake News che di questi tempi spuntano fuori di continuo, ma anche di quali siti seguire per avere una panoramica completa di quello che avviene in Italia e nel mondo. Senza contare, poi, che la maggior parte dei siti di notizie facenti riferimento ai maggiori quotidiani nazionali bloccano la navigazione con un paywall (per me vergognoso) e si possono leggere solo pagando un abbonamento.
In questo articolo, quindi, proviamo a fare una rassegna dei siti web più affidabili per seguire le ultime notizie sul Coronavirus, che non solo abbiano una comprovata autorevolezza nel riportare notizie vere, ma anche che siano completamente gratuiti da leggere, che siano (il più possibile) indipendenti dal punto di vista politico e che siano aggiornati minuto per minuto. Si tratta di una lista abbastanza corta visto che di siti con queste caratteristiche, devo dire, ce ne sono davvero pochi.

Siti italiani di notizie migliori


1) Il Post è forse il giornale online che riporta più notizie diversificate sul Coronavirus, con articoli che vanno al di là della pura cronaca, con un grado di affidabilità molto alto visto che difficilmente ci sono titoli sensazionalisti o notizie date per buone, ma ancora da verificare. Inoltre, il Post è completamente gratuito da leggere in ogni sua pagina, senza Paywall.

2) TPI è il sito italiano più completo per seguire la crisi del Coronavirus. La sua impostazione si avvicina molto a quella di un giornale come il Guardian, con la cronologia degli eventi in Italia e nel mondo, una copertura completa e sempre aggiornata 24 ore su 24. TPI è sicuramente un sito da tenere aperto sul computer tutto il giorno, per rimanere aggiornato.

3) AGI è un sito perfetto per chi vuole le notizie dure e crude, con anche approfondimenti, statistiche e aggiornamenti da tutto il mondo.

4) Il Fatto Quotidiano è uno dei più seguiti quotidiani online nazionali, famoso per tante battaglie, anche se con idee politiche abbastanza precise (difficilmente troverà d'accordo gli elettori di destra). Merita comunque di essere letto da tutti coloro che cercano un'alternativa ai soliti nomi dei giornali italiani, principalmente perchè è tutto gratuito e poi anche per i tantissimi interventi con opinioni diversificate e inchieste. Anche se si tratta di un giornale completo, per la sua impostazione non è comunque il sito migliore per avere una panoramica completa sul Coronavirus.

5) Fanpage è un altro ottimo sito di notizie italiano, un po' rovinato dalla pubblicità eccessiva, ma comunque molto completo ed affidabile, sopratutto gratuito per seguire la cronaca e gli eventi in continua evoluzione sull'epidemia.

6) Open Online lo inserisco in questa lista anche se non è un giornale, ma un blog multi autore. Diretto da Mentana, è sicuramente una fonte affidabile dove trovare approfondimenti.

7) Google News ha una sezione speciale dedicata al COVID-19, dove è possibile trovare tutte le ultime notizie dall'Italia e dal mondo.

Fuori lista citiamo qui anche il Guardian, il giornale inglese completamente gratuito che ha la copertura più completa sugli eventi riguardanti il Coronavirus, con aggiornamenti al minuto da tutto il mondo.

Siti di statistiche sul Coronavirus


Un altro modo per seguire l'andamento della pandemia che ci sta affliggendo in questi giorni sono le mappe del contagio ed i siti di numeri, statistiche e conteggi aggiornati per sapere quante persone sono malate nel mondo, per sapere quanti sono i nuovi infetti ogni giorno, i decessi ed i guariti.
Prima di tutto, ci sono la mappa mondiale e italiana sul contagio in tempo reale al Coronavirus:
- Per vedere la mappa degli infetti totali nel mondo, paese per paese, la più affidabile, completa e aggiornata è quella della John Hopkins University.
- Per sapere dove sono e quanti sono i contagiati in Italia, invece, l'unica mappa da controllare è quella pubblicata dalla Protezione Civile Italiana, dove è anche possibile leggere, nelle note, se i dati sono completi o mancanti da qualche regione.
Altre due siti ottimi e da mettere tra i preferiti, con statistiche sull'andamento del contagio del COVID-19 sono:
- Bing Covid Tracker, fatto davvero bene, col conteggio e le mappe di contagiati per ogni singola nazione, dove cliccando i singoli paesi è possibile vedere le principali notizie del giorno, in italiano.
- Worldometers, sito specializzato in contatori demografici, che nella sua pagina dedicata al COVID-19 mostra non solo il conto delle persone malate, decedute e guarite in ogni parte del mondo, ma anche i grafici di crescita. Dal grafico lineare e quello logaritmico è possibile quindi controllare l'evoluzione del contagio e fare facilmente una previsione su quanto tempo durerà questa emergenza. I dati di questo sito sono i più aggiornati in assoluto.
- Coronavirus News Monitor è una mappa grafica su come la pandemia sta influenzando il mondo, con statistiche sulla copertura dei media in ogni paese, delle fake news, della paura rilevata, degli effetti sull'economia e molto altro.
- Healthmap è molto interessante per vedere la progressione della pandemia, dal primo caso partito dalla Cina.
- Google COVID-19 è la mappa messa a disposizione da Google, per il momento piuttosto semplice e solo coi dati dei contagiati totali per ogni paese.
Un altro sito interessante per gli amanti delle statistiche e dei numeri (che in questa crisi sono fondamentali per capire come sta andando), si può vedere la tabella che mostra gli aumenti di contagiati in percentuale per ogni singolo paese del mondo, in modo da capire chi sta combattendo meglio la diffusione della pandemia.
- I report di Google e Apple mostrano quanto si muovono le persone in tutti i paesi ed in Italia.

Facebook e Twitter

I social network non sono il massimo per stare informati su un'emergenza così seria senza incappare in notizie false ed opinioni fastidiose. Bisogna però notare che su Facebook è stata attivata una pagina speciale per le notizie ufficiali sul Coronavirus, aggiornata al minuto e con le informazioni provenienti dal Ministero della salute.
Su Twitter si può seguire l'hashtag covid-19 per leggere commenti di ogni tipo, utile più che altro per fare gossip o per scovare notizie più rare e più esclusive (che sono comunque sempre da verificare).
Su Whatsapp, è possibile cliccare questo link ed inviare il messaggio Join per ricevere, gratis, le ultime notizie sullo smartphone provenienti dal WHO (World Health Organization).

Per il resto, mi riservo di aggiornare l'articolo ogni volta che trovo nuove risorse da seguire, che siano affidabili, vere e utili, sperando che questa emergenza possa finire prima possibile. In basso, si può vedere questo video che spiega in modo semplice e preciso come nasce e le conseguenze della pandemia COVID-19.
reactions

Commenti

table of contents title