Main menu

Pages

Postazione di smart working per lavorare da casa al PC più comodi

postazione smart working Con tante persone costrette, in questo momento di COVID-19, a lavorare da soli a casa, vediamo qualche consiglio per rendere più produttivo, comodo e confortevole la postazione di smart working (e visto che lavoro a casa da solo da anni posso vantare una certa autorevolezza sull'argomento). Ci sono diversi modi per rendere più piacevole il lavoro da casa ed uno di essi è quello di organizzare la propria scrivania acquistando alcuni dispositivi ed oggetti che possono davvero aiutare. Per la maggior parte si tratta di oggetti e prodotti che io stesso utilizzo quotidianamente, che sono certo poteranno benefici a chi si ritrova seduto davanti ad un tavolo col computer.

LEGGI ANCHE: Programmi di smart working per lavorare da casa

1) Lo Standing desk
Lavorare al PC stando sempre seduti fa male alla salute ed anche lavorare con lo schermo posizionato più in basso della testa può dare problemi di cervicale. Senza bisogno di cambiare tavolo o scrivania, è possibile acquistare un rialzo regolabile, che permette di alzare o abbassare lo schermo e la tastiera del PC in modo da poterci anche lavorare stando in piedi.
Su Amazon si trovano diversi modelli di Standing Desk Converter, con prezzi che vanno dai 150 ai 600 Euro.

2) Poggia Piedi
Personalmente ritengo che questo sia uno degli acquisti più importanti per chi lavora a casa (che sarebbe ottimo anche in ufficio), per non lasciare che i piedi poggino a terra bloccando la circolazione del sangue nelle gambe. un poggia piedi mobile riduce la pressione sulle ginocchia di una persona del 40%.
Dopo averne provati 3, ritengo personalmente che il migliore sia il poggiapiedi di Amazon Basics, in vendita a 20 Euro.

3) Tastiera ergonomica
Anche se per alcuni può sembrare una spesa sembra una spesa inutile, i polsi e le spalle ringrazieranno molto per l'utilizzo di una tastiera ergonomica. Una tastiera ergonomica ha la forma curva, progettata per ridurre l'attività muscolare e consentire una postura naturale sia da seduti che in piedi. L'obiettivo è avere i polsi in posizione neutra, non piegati.
Su Amazon si trovano molti modelli di tastiere ergonomiche, con prezzi che partono dai 35 Euro.
In alternativa, se non si vuol cambiare tastiera, è comodissimo il poggia polsi morbido.
LEGGI ANCHE: Tipi di tastiera per PC: wifi, ergonomica e retroilluminata

4) Cuffie
Se lavoriamo a casa ed abbiamo bambini o altre persone che disturbano la concentrazione, comprarsi un bel set di cuffie che possano isolarci può essere una buona idea. Abbiamo visto in un altro articolo come scegliere cuffie wireless di qualità per PC o TV.

5) Mouse ergonomico
Come la tastiera, anche il mouse ergonomico è davvero decisivo per rendere più comodo il lavoro al computer. Anche se ci sono diversi modelli di mouse ergonomici, quello che consiglio io è il mouse verticale o quello obliquo, che tiene la mano leggermente girata, senza premere col polso sul tavolo. Anche per la mano che muove il mouse è consigliato un tappetino con cuscinetto.
LEGGI ANCHE: Mouse più comodo e con più tasti per sostituire quello normale.

6) Lap Desk
Chi usa il portatile e non ha una scrivania organizzata, può considerare una buona idea lavorare a una scrivania o un tavolo organizzato come un ufficio comprando un Lap Desk, ossia un ripiano inclinato che abbia tappetino per il mouse, per la tastiera e poi poggia polsi e spazio per lo smartphone. Il vantaggio aggiuntivo di una lap desk di dimensioni medie è la possibilità di riporlo in un armadio o sotto il letto quando non si lavora e poterlo portare da una stanza ad un'altra.
Ci sono molte opzioni e stili di scrivania da scegliere e su Amazon si trovano diversi modelli di Lap desk da scegliere a seconda delle preferenze personali.

7) Mini Cyclette da tavolo
Per mantenersi in forma anche mentre si lavora stando seduti davanti al computer si può comprare una mini cyclette da tavolo. Praticamente si tratta di una cyclette che si può pedalare stando seduti e che si mette sotto al tavolo da lavoro, per tenere le gambe in movimento.
Su Amazon si trovano diversi modelli di mini cyclette dai 40 ai 150 Euro (io la comprai qualche anno fa, ma, devo ammettere che dopo un primo utilizzo ho rinunciato a usarla)

8) Lampada a luce naturale
Proprio come il tappetino in piedi e la tastiera ergonomica, questo è un altro oggetto da comprare per stare bene e, in questo caso, per salute dei propri occhi. Non è solo utile per illuminare la tastiera del computer di notte, ma anche per creare un'illuminazione naturale di giorno che impedisca al sole di dare fastidio.
Su Amazon ci sono diversi modelli, quella che ho scelto io è questa di Taotronics a 35 Euro (non è una sponsorizzazione, si tratta di un modello di medio livello con ottime recensione ed un prezzo accessibile).
Per proteggere gli occhi mentre si lavora al computer, non dimenticare di comprare gli occhiali da computer.

9) La sedia
Anche se questo può essere un acquisto abbastanza costoso, se si lavora da casa per tante ore è indispensabile stare seduti comodi. Per quanto riguarda la miglior sedia da comprare per lavorare al PC bisogna affidarsi alle scelte dei Gamers, ossia dei videogiocatori incalliti che stanno ore e ore al computer senza staccarsi mai. Le sedie da gamer sono assolutamente le più comode e le migliori, accessoriate con due cuscini, uno nel poggia testo ed uno per la parte bassa della schiena, con una lunga seduta e possibilità di impostare la posizione migliore.
Anche se sono tra le più costose e possono avere colori sgargianti, il mio consiglio è quello di investire in una sedia di AKRacing, che personalmente utilizzo con molta soddisfazione.

10) Microfono e webcam per il PC
Su questo, abbiamo scritto un articolo dedicato per sapere come aggiungere microfono e Webcam su PC per le videochiamate

LEGGI ANCHE: Migliori accessori per Portatili, Notebook e MacBook
reactions

Commenti

table of contents title