Main menu

Pages

Programmi Media Center per vedere i film del PC in TV

Media Center In Windows 7 e in Windows 8.1 potevamo trovare Windows Media Center, un'applicazione completa per guardare i DVD, vedere la TV in HD e trasformare il computer in una piattaforma multimediale tutto in uno, anche per vedere programmi televisivi (anche in DVB-T o Digitale terrestre) e i film scaricati sul disco fisso del computer. Purtroppo Microsoft ha deciso di farlo sparire da Windows 10 e non supportarlo più, togliendo agli appassionati di tecnologia e di multimedialità uno strumento pratico e veloce per ottenere un centro multimediale completo ed efficiente.
Se anche voi siete in cerca di un prodotto del genere, vale la pena vedere quali sono i migliori programmi Media Center che è possibile scaricare su PC Windows per avere una stazione multimediale completa sul computer, da usare per ottenere un Netflix fatto in casa.

Programmi Media Center per PC

Bisogna premettere che questi programmi possono essere utilizzati come lettori multimediali da computer (vedi migliori media player come VLC), ma di fatto si distinguono perché forniscono un'interfaccia multimediale per gestire più contenuti diversi con il telecomando o con lo smartphone e permettono l'integrazione di numerosi servizi di streaming via internet. Di fatto questi programmi sono utilizzati da chi usa il computer collegato al TV o alla Smart TV , come valido sostituto del lettore DVD tradizionale o di qualsiasi altro dispositivo che riproduce e registra film e musica.
Se non sappiamo come collegare il nostro computer (fisso o portatile) al televisore, vi raccomandiamo di leggere prima la nostra guida su come Collegare PC o portatile alla TV per vedere video e film.

Kodi

Kodi è il miglior programma open source in grado di sostituire Windows Media Center su qualsiasi PC.
Kodi

Kodi si può scaricare gratis per Linux, Mac e Windows e può essere utilizzato per vedere la televisione sul PC, registrare trasmissioni, cambiare i canali e gestire il player con un telecomando o tramite app per Android e aggiungere di fatto un registratore e home theater al TV con un unico programma.
L'interfaccia grafica è bella, leggera e fluida, così come sono numerosi gli add-on che possiamo aggiungere per espandere le funzionalità del media center (per esempio IPTV e video dal Web). Kodi può essere utilizzato per riprodurre quasi tutti i formati audio e video (compresi i video in HD del formato MKV) ed è anche compatibile con la riproduzione di flussi di streaming via internet oppure per diffondere flussi di streaming su altri pc collegati in rete.
Una volta provato Kodi difficilmente proveremo altri programmi simili, vista la grande quantità di add-on e di funzionalità che possiamo utilizzare, come visto nelle nostre guide Con Kodi ogni PC diventa lettore multimediale anche per la TV e Guida per iniziare con Kodi: configurazione e aggiunta contenuti.

Emby

Una buona alternativa open source a Kodi e a Windows Media Center è Emby, un nuovo media center con interfaccia chiara e veloce.
Emby

Esso funziona sia come media server (ossia indicizza i contenuti multimediali presenti su PC o su altre sorgenti) sia come media center, visualizzando in un'interfaccia molto pratica da utilizzare tutti i contenuti che abbiamo indicizzato con l'altra componente.
Installando Emby avremo quindi un server DLNA accessibile comodamente da qualsiasi PC o da Smart TV collegati alla stessa rete e un'app media center che possiamo installare su Smart TV, console e TV Box per avviare la riproduzione dei nostri contenuti.
Emby permette di gestire le liste IPTV, di visualizzare i canali TV da un tuner per il digitale terrestre o satellitare e di registrare qualsiasi contenuto visualizzato tramite rete.
Per approfondire il discorso su questo media server/media center vi invitiamo a leggere la nostra Guida a Emby, il media center universale per PC, TV, smartphone e tablet.

Plex

Tra i media center gratuiti più completi troviamo anche Plex, disponibile sia come server multimediale sia come media center puro.
Plex

Installandolo su un PC o su un NAS vi permetterà di indicizzare tutti i contenuti con tanto di locandine, informazioni e sottotitoli (dove disponibili), così da poterli visualizzare tramite server DLNA oppure tramite le app Plex installabili su tutti gli Smart TV, sui TV Box e sui dispositivi portatili. Tra le sue funzioni ricordiamo anche il sistema di transcodifica in tempo reale, che permette di visualizzare qualsiasi film su Chromecast o su altri dispositivi senza problemi di codec o di contenuti (per esempio Chromecast di base non potrebbe riprodurre MKV o file con codec audio AC-3, cosa possibile con Plex).
Su Plex abbiamo realizzato varie guide da leggere: Come scaricare Plex su PC, TV, Android, iOS, NAS e Guida completa a Plex, il media player con transcodifica attiva.

Altre alternative a Windows Media Center

I programmi visti finora sono senza dubbio i migliori che possiamo utilizzare, ma il panorama dei media center è ampio, come visibile nella seguente lista:
  • MediaPortal è un altro programma gratuito e open source utile per trasformare il computer in un media center avanzato e dedicare il computer alla musica ed ai film, collegandolo alla TV. MediaPortal permette di ascoltare musica mp3 e radio, di vedere film, DVD e video di qualsiasi formato, di vedere foto e slideshow di immagini, di guardare e registrare la TV in diretta ed i flussi video in streaming. L'interfaccia utente è facile da imparare e piacevole da usare con menu e visualizzazioni personalizzabili. Anche MediaPortal può essere integrato con alcune estensioni per vedere i video Web in streaming.
  • MythTV è un software (Windows e Linux) per trasformare il pc in un videoregistratore digitale che comunque può essere utilizzato per vedere foto e video e per sentire la musica. Con MythTV si può anche guardare la TV da un ricevitore USB DVB-T oppure ricevere le televisioni online.
  • Enna è un piccolo e leggero media center in grado di riprodurre video e musica e si integra con le tv online ed i siti di video in streaming Web.
  • Stremio è un software per trasformare il computer in media center, progettato per l'intrattenimento video, molto facile da usare. Stremio consente di organizzare la collezione di film, serie TV, canali e programmi TV in diretta e di vedere tutti i contenuti usando anche componenti aggiuntivi. Sebbene Stremio sia ispirato da Kodi e Plex, è molto diverso da questi, perchè specificamente mirato all'intrattenimento e molto più semplificato, nonostante sia comunque personalizzabile e ricco di funzionalità come Kodi e Plex.

Conclusioni

Anche se ormai le Smart TV permettono di visualizzare qualsiasi cosa in streaming o tramite server DLNA, può essere molto utile conoscere i programmi Media Center da utilizzare su PC, così da poter tenere sotto controllo l'intera raccolta multimediale quando siamo al PC.

In un altro articolo vi abbiamo parlato dei programmi per vedere i canali TV dalle Schede TV per PC.
Se invece cerchiamo dei server multimediali compatibili con DLNA, vi invitiamo a leggere le nostre guide Guida ai server DLNA e Mettere in comune cartelle di documenti immagini e musica.
reactions

Commenti

table of contents title