Come sbloccare Adobe Flash Player su Chrome, Firefox e Edge

sbloccare Flash Adobe Flash è stata per tanti anni la tecnologia più usata dai siti web per mostrare animazioni, per trasmettere video in streaming e per creare giochi online. A causa dei problemi di mantenimento, causati dalle numerose falle di sicurezza del plugin Flash, e con l'arrivo della tecnologia HTML5 che permette di fare le stesse cose senza bisogno di aggiungere plugin o programmi esterni, lo sviluppo del Flash Player è stato terminato da Adobe (il termine finale è a Gennaio 2021) e prima ancora bloccato da molti browser Web, compresi Firefox, Google Chrome ed anche da Microsoft Edge.
Il risultato di questo blocco ha determinato un abbandono di Flash da parte degli sviluppatori per i nuovi siti web e giochi online; il problema è che ci sono ancora moltissimi siti ancora in Flash, molte applicazioni web interessanti ed ancora utili da usare e la stragrande maggioranza dei giochi via browser, che sono tutti in Flash.
Succede, quindi, che quando si apre un sito web con un contenuto flash, compare un box bianco con sopra la scritta Flash è bloccato (Adobe Flash Player è bloccato oppure Adobe Flash Player is blocked) oppure, in altri siti, un pulsante con scritto Install or Enable Adobe Flash Player oppure Fai Click per attivare Flash Player, che se viene cliccato non fa niente.
Per tutte le volte che si apre un sito in Flash, per giocare ancora ai vecchi giochi in Flash (se ancora non sono stati convertiti in HTML5), allora è importante sapere come sbloccare Flash sui principali browser, ossia Chrome, Firefox e Edge per PC Windows, Mac e Linux. Vedremo inoltre un programma gratuito che permette di giocare i giochi in Flash senza usare un browser.

LEGGI ANCHE: Migliori siti in flash e HTML5, i più belli, animati e interattivi

Come sbloccare Adobe Flash in Google Chrome


In Google Chrome ogni contenuto o gioco in Flash non viene più eseguito. Quando compare un box grigio chiaro un'icona a forma di puzzle e la scritta "Fai Click per attivare Flash Player" oppure Adobe Flash è bloccato, se si clicca sulla scritta o sul puzzle, non succede nulla ed appare il logo flash. Per sbloccare Flash Player su Google Chrome è necessario, prima di tutto, scaricare Ruffle, un plugin che fa rivivere Flash sui browser. Una volta installato, quando si apre un sito in Flash, questo si può sbloccare premendo il tasto Play che compare (che permette di eseguire il plugin Ruffle).
I metodi di sotto spiegavano come attivare Flash quando era ancora installato su PC, oggi sono ancora utili nel caso in cui si avessero difficoltà a sbloccare Ruffle.

Metodo 1:
Cliccare sull'icona del pezzo di puzzle
Notare e cliccare in alto l'icona del puzzle sulla barra degli indirizzi, piccolina, sul lato destro.
Premere su Gestisci
Premere l'interruttore Impedisci ai siti di eseguire Flash (opzione consigliata) per attivarlo e notare che la scritta cambia in Chiedi prima .
Tornare al sito col box di Flash bloccato e premere di nuovo su Enable o sull'icona del puzzle.
Premere ora su Consenti in alto a sinistra.
Il sito si ricarica e questa volta mostrando il gioco in Flash.

Metodo 2:
Se non succede nulla quando si clicca il disegno del puzzle sul sito bloccato, premere il tasto con tre pallini in alto a destra e poi aprire le Impostazioni
Premere su Privacy e Sicurezza sul lato sinistro.
Premere su Impostazioni sito al centro della pagina.
Scorrere verso il basso e cliccare su Flash
Accendere l'interruttore Impedisci ai siti di eseguire Flash (opzione consigliata)
Dopo aver salvato questa modifica, anziché bloccare automaticamente l'accesso al contenuto Flash, Google Chrome chiede l'autorizzazione per eseguire il contenuto. Si potrà quindi premere su Consenti per sbloccare Flash.
Se si preme su Nega, il sito sarà considerato bloccato e potrà essere sbloccato aprendo le Impostazioni di Chrome > Impostazioni sito > Flash e cancellarlo dalla lista dei siti bloccati.

LEGGI ANCHE: Come Attivare Flash su Chrome

Come sbloccare Adobe Flash in Microsoft Edge

Microsoft Edge è il browser predefinito in Windows ed è la scelta preferita da molti utenti. Come Google Chrome, blocca automaticamente l'accesso ai contenuti e giochi in Flash. Per sbloccare Flash in Edge, la procedura è la stessa di Chrome.
Quando si visita un sito che utilizza Flash, viene visualizzata una finestra che informa che Adobe Flash è stato bloccato. Quando compare questa scritta, anche cliccandoci sopra non succede nulla. Si potrà, però, notare, in alto sulla barra degli indirizzi nel lato destro, l'icona del puzzle piccola e con una crocetta rossa sopra. Premere su questa icona e poi andare su Gestisci.
Nella pagina delle impostazioni, attivare l'opzione Chiedi prima di eseguire Flash (opzione consigliata disattivata).
Tornare poi al gioco o al sito Flash e ricaricarlo.
Questa volta, si può cliccare il box grigio col disegno del puzzle.
Dopo il click, premere su Consenti in alto a sinistra.
Se si vuol modificare l'opzione per sbloccare Flash in Edge, premere il tasto con tre pallini in alto a destra, aprire poi le Impostazioni ed andare, nella colonna di sinistra, alla sezione Autorizzazioni sito.
Al centro della pagina, premere su Adobe Flash e attivare l'opzione Chiedi prima....
Anche qui, come in Chrome, i siti consentiti e quelli bloccati vengono elencati in una lista dalle quali possono essere rimossi premendo l'icona del cestino.

Come sbloccare Adobe Flash in Firefox


Diversamente da Chrome, Firefox non ha Flash incorporato. Per far funzionare Flash su Firefox è necessario scaricare l'ultima versione di Adobe Flash Player ed installarla su PC.
Una volta installata, è possibile aprire un sito o un gioco in Flash con Firefox per vedere il box con la solita icona del puzzle e la scritta "Esegui Adobe Flash".
Cliccare il box Esegui Adobe flash e poi premere sul tasto Consenti in alto a sinistra.
Se Flash fosse bloccato oppure se si vuol cambiare l'opzione predefinita del "Chiedi prima di eseguire" in Firefox, bisogna premere sul tasto con tre righe in alto a destra ed andare su Componenti aggiuntivi.
Premere poi su Plugins per vedere i plugin esterni di Firefox e notare che c'è Shockwave Flash.
Premere sul tasto con tre pallini accanto a Shockwave Flash e poi scegliere l'opzione Chiedi prima di attivare oppure Non attivare mai. In quest'ultimo caso, il box dei contenuti in Flash non sarà cliccabile.

Eseguire giochi in Flash su PC senza browser


Il programma Flashpoint, per Windows ,Mac e Linux, è un progetto per la conservazione dei giochi Web che supporta contenuti realizzati in Adobe Flash, Adobe Shockwave, HTML5, Java, Unity Web Player, Microsoft Silverlight, ActiveX e altri plugin Web oggi non più utilizzati. Il progetto comprende tre componenti principali: un web server, redirector e launcher. Tutti questi funzionano in combinazione per creare l'illusione di accedere a contenuti Flash (e altre tecnologie) su Internet. Flashpoint offre tutto il necessario per giocare ai classici giochi Web. Ha una libreria di circa 38.000 giochi Web e 2.400 animazioni. Con FlashPoint funzioneranno ancora tutti i giochi in Flash anche dopo che il supporto sarà terminato definitivamente e Flash sarà sparito dai browser e da Windows.
In alternativa, si possono anche Scaricare e giocare su PC i giochi in Flash.

NOTA: Adobe ha annunciato che alla fine del 2020 fermerà il supporto Adobe Flash e Microsoft che Flash Player verrà automaticamente rimosso da Windows tramite un aggiornamento. Flash si potrà comunque utilizzare ancora (forse con qualche modifica a questa guida)

Per finire, ricordo che si possono ancora vedere siti in Flash su Android e iPhone con un piccolo trucco.

Posta un commento

Comments (0)

Nuova Vecchia