Come Trasferire Musica e Video su iPod Touch

iPod touch L'iPod ha segnato il rilancio del marchio Apple all'inizio degli anni 2000 e da quel momento è diventato il lettore musicale di riferimento per intere generazioni. Anche se oggi molti utilizzano lo smartphone come lettore musicale (anche grazie ai servizi di streaming online), Apple ha continuato a produrre gli iPod e oggi permette di acquistare l'iPod touch, di fatto un iPhone ma senza modulo di rete dati cellulari (s ipuò comprare su Amazon in varie versioni).
Se non sappiamo come caricare la musica sull'iPod touch, in questa guida vi mostreremo come trasferire Musica e Video su iPod touch, utilizzando gli strumenti forniti da Apple stessa o programmi di terze parti adatti per il trasferimento veloce di file all'interno della memoria del lettore, come se fosse un normale lettore MP3 portatile.
La stessa procedura può essere utilizzata anche per gli iPhone, visto che tutti i programmi citati risultano compatibili anche con gli ultimi modelli di smartphone Apple.

LEGGI ANCHE: Caricare musica e video su iPhone dal PC

Come Caricare Musica e Video su iPod touch

L'iPod touch è l'ultima versione dello storico iPod e presenta uno schermo a colori e come sistema operativo iOS 13; di fatto questo iPod presenta le stesse app che possiamo scaricare anche su un iPhone o su un iPad.
Se non sappiamo come trasferire la musica su questo dispositivo, vi basterà seguire una delle seguenti procedure.

Sincronizzare la musica su iPod touch

Effettuando l'accesso sull'iPod touch con lo stesso ID Apple utilizzato sull'app iTunes, tutti i brani saranno disponibili sul lettore in maniera del tutto automatica.
Per attivare la sincronizzazione dei brani apriamo l'app Impostazioni su iPod touch, scorriamo fino a trovare la voce Musica quindi assicuriamoci di attivare l'interruttore accanto alla voce Sincronizza libreria.
Sincronizzazione

Dopo aver attivato questa voce non dovremo far altro che attivare il Wi-Fi dell'iPod touch (Impostazioni -> Wi-Fi) e attendere la fine della sincronizzazione. Alla fine della sincronizzazione nostri brani musicali indicizzati su PC o su Mac compariranno anche all'interno dell'app Musica su iPod touch.

Scaricare la musica per l'ascolto offline

I brani che ascolti tramite sincronizzazione verranno riprodotti in streaming, senza salvare nessun brano offline (se non quando vengono effettivamente riprodotti). Visto che l'iPod touch funziona solo tramite Wi-Fi, conviene scaricare sempre tutti i brani indicizzati su iTunes, così da poter ascoltare la nostra musica anche quando siamo fuori casa e l'iPod risulta offline.
Dopo aver attivato la sincronizzazione (come visto nel capitolo precedente) portiamoci nuovamente nell'app Impostazioni dell'iPod touch, portiamoci nel menu Musica e attiviamo l'interruttore accanto alla voce Download automatici.
Tutti i brani sincronizzati verranno scaricati anche nella memoria dell'iPod touch; per verificare lo spazio occupato dai questi brani non dovremo far altro che aprire l'app Impostazioni, premere su Musica e successivamente su Musica scaricata.
Musica scaricata

Tutti i brani e gli album presenti in questa schermata possono essere ascoltati offline, quindi in tutte le occasioni in cui l'iPod touch non sarà connesso ad una rete Wi-Fi.

Come caricare video su iPod touch

I video e i film scaricati da iTunes verranno sincronizzati automaticamente su iPod touch ogni volta che il lettore verrà collegato al PC o al mac via cavo USB.
Oltre ai video scaricati, noleggiati o acquistati su iTunes, possiamo sincronizzare anche i nostri video personali, procedendo al caricamento su iTunes ed effettuando una piccola conversione (per la massima compatibilità).
Per procedere colleghiamo il nostro iPod touch al PC o al Mac tramite cavo USB, apriamo l'app iTunes, clicchiamo in alto a sinistra sul menu File, selezioniamo Aggiungi file alla libreria o Aggiungi cartella alla libreria quindi selezioniamo i file video da aggiungere su iTunes. Aggiunti i video a cui siamo interessati premiamo in alto sul menu a tendina Musica, selezioniamo Film e, nel menu laterale, premiamo su Video personali.
Video personali

Premiamo sul video o sui video da caricare su iPod touch, portiamoci sul menu File in alto a sinistra e clicchiamo infine su Converti -> Crea versione per iPod o iPhone.
Conversione video

Al termine della conversione trasciniamo il file video direttamente all'interno dell'iPod, presente nella barra laterale sinistra: iTunes provvederà a trasferirlo all'interno della memoria del lettore.
Copia file

I file video saranno disponibili sull'iPod touch e potranno essere riprodotti con un qualsiasi player video, inclusi quelli che vi abbiamo segnalato nella guida alle Migliori App per iPhone e iPad per vedere video e film.

Come trasferire Musica e Video su iPod touch da Mac

Tutte le procedure che vi abbiamo mostrato finora sono valide per i PC con sistema operativo Windows. Se possediamo un Mac con sistema operativo macOS Catalina o versioni successve, non dovremo utilizzare nessun programma aggiuntivo visto che il Finder è perfettamente compatibile con tutti i dispositivi Apple recenti (inclusi gli iPod touch).
Per procedere colleghiamo l'iPod touch al Mac tramite l'apposito cavetto USB, apriamo l'app Finder nella barra in basso e portiamoci nella cartella dove sono presenti i file musicali o i video da caricare su iPod touch; per effettuare il trasferimento vero e proprio basterà trascinare i file desiderati all'interno dell'iPod mostrato nella barra sinistra.
Finder iPod

Il Finder si occuperà del trasferimento e, al termine del processo, potremo ascoltare i file audio e visualizzare i video sull'iPod touch.
Per la massima compatibilità vi consigliamo di caricare solo file gestibili da iPod touch: per l'audio utilizziamo file in formato MP3 o AAC, mentre per i video utilizziamo file in formato MP4.

Altri programmi per trasferire musica e video su iPod touch

Se cerchiamo dei programmi alternativi per trasferire musica e video su iPod touch, qui in basso possiamo trovare un elenco dei software per Windows compatibili con tutte le versioni di iPod (incluse quelle vecchie come iPod mini, iPod Shuffle etc.):
  • CopyTrans Manager: uno dei migliori programmi per gestire iPod, iPhone e iPad senza iTunes; ottimo per caricare al volo musica e video compatibili.
  • Google Play Music: utilizzando il sistema di caricamento dei brani personali online (fino a 50.000), possiamo ascoltare la nostra musica su iPod scaricando l'app Google Play Music dedicata.
  • MediaMonkey: un player multimediale completo in grado di sincronizzare la musica su iPod, caricando direttamente i file all'interno della memoria del dispositivo.
  • ApowerManager: un vero e proprio sostituto di iTunes, molto utile per caricare i file musicali o i file video su iPod.
Per scoprire altri programmi utili allo scopo vi consigliamo di leggere la nostra guida Programmi per gestire l’iPhone da PC senza iTunes.

Conclusioni

Trasferire i file audio e video su iPod touch è molto semplice una volta appreso il funzionamento del sistema di sincronizzazione e scaricato iTunes sul nostro PC Windows: anche gli utenti poco pratici con i prodotti Apple saranno in grado di caricare musica e video da poter riprodurre offline.
Su Mac è ancora più semplice visto che l'iPod viene visto come un'unità di archiviazione all'interno del Finder: basta un trascinamento per caricare i file sul lettore.

Se i file video da caricare su iPod sono in formato AVI o MKV, vi consigliamo di convertirli ancor prima di caricarli, utilizzando uno dei programmi visti nelle nostre guide Convertire video in MP4 e Migliori programmi per convertire video.

Posta un commento

Comments (0)

Nuova Vecchia