Come controllare spedizioni con Alexa

Spedizioni Alexa Se acquistiamo molti prodotti su Amazon, saremo inevitabilmente invasi dalle notifiche e dalle email di spedizione che il famoso sito di e-commerce invia a tutti gli utenti per tenere traccia del pacco in viaggio: per la precisione riceveremo una email non appena il pacco è stato spedito e un'email il giorno stesso della consegna (ossia quando risulta "In consegna" presso il corriere). Nel caso avessimo a portata di mano il nostro vedere assistente vocale Alexa tramite uno degli Echo disponibili in commercio, vi stiamo per svelare una funzionalità poco nota al grande pubblico: in questa guida infatti vi mostreremo come controllare le spedizioni con Alexa, utilizzando i comandi vocali per chiedere conferma del percorso e per sapere quale pacco è in consegna in giornata, così da poter organizzarci per ricevere il corriere.

Come controllare le spedizioni con Alexa

Nei seguenti capitoli troveremo tutte le informazioni necessarie per poter ricevere le notifiche sulle spedizioni da Alexa direttamente sul nostro Amazon Echo; attualmente sono supportati tutti gli Echo in commercio da Echo Flex (il più semplice) passando per Echo Dot, Echo Studio e Echo Show 5 (l'assistente vocale con il monitor).
Al momento in cui scriviamo possiamo controllare solo le spedizioni in arrivo dal sito Amazon: non possiamo utilizzare Alexa per controllare le spedizioni in arrivo da altri siti di e-commerce o per spedizioni personali.

Informazioni preliminari

Per poter ricevere le notifiche vocali sulle spedizioni di Amazon, il nostro Echo deve essere configurato con il nostro account Amazon. Se non abbiamo ancora effettuata la procedura di configurazione, scarichiamo l'app Alexa sul nostro smartphone (l'app è disponibile per Android e iPhone), apriamo l'app, inseriamo le credenziali d'accesso per il nostro account sul sito di e-commerce e, una volta giunti nella schermata iniziale, premiamo in basso su Dispositivi, così da poter pigiare sul simbolo a forma di + in alto a destra.
Amazon Echo

Nella finestra che si aprirà a mezza altezza premiamo su Aggiungi dispositivo, selezioniamo sulla voce Amazon Echo e scegliamo nella lista il modello di Echo in nostro possesso. Dopo la selezione partirà la ricerca dell'Echo da configurare: assicurati che esso sia acceso e sia in modalità accoppiamento (anello che gira velocemente).
Una volta rilevato l'Echo l'app ci chiederà conferma dell'aggiunta e del nome da assegnare: confermiamo tutti i passaggi per veder comparire il nuovo dispositivo alla lista dei device disponibili nella nostra abitazione "virtuale". Ovviamente possiamo piazzare l'Echo in qualche gruppo virtuale creato per l'occasione o associarlo in multi-room agli altri Echo già presenti.
Per approfondire le funzionalità dell'Echo e di Amazon Alexa vi invitiamo a leggere le nostre guide Configurare un nuovo Amazon Echo e le impostazioni di Alexa e Funzioni dell'Amazon Echo, a cosa serve e cosa fa.

Come ricevere notifiche delle spedizioni da Alexa

Una volta configurato il tuo Echo, non devi far altro che effettuare un acquisto su Amazon e attendere il giorno della consegna; arrivato il momento l'Echo emetterà un suono di notifica e l'anello luminoso inizierà a lampeggiare di giallo; per ascoltare la notifica basterà lanciare il seguente comando vocale:

  • "Alexa, leggi le notifiche"
Alexa inizierà a leggere le notifiche in arrivo da Amazon Shopping, indicando l'effettiva consegna nella data odierna e l'oggetto che stai per ricevere; se l'ordine include più di un oggetto, ti verrà indicato solo il primo oggetto spedito ("che include"). Se siamo sotto le festività natalizie o il pacco che abbiamo acquistato include un regalo per un amico o un parente, Alexa eviterà accuratamente di citare i prodotti inseriti per non rovinare la sorpresa.
Altri comandi vocali che possiamo utilizzare per sapere dove sono le nostre spedizioni sono:
  • "Alexa, dov'è il mio pacco?"
  • "Alexa, rintraccia la mia spedizione"
  • "Alexa, traccia spedizione in corso"

Alexa non fornisce alcuna notifica sulle spedizioni in corso? Forse abbiamo disattivato per sbaglio l'opzione che permette di ricevere le notifiche. Per rimediare apriamo l'app di Amazon Alexa sul nostro smartphone, premiamo in alto a sinistra sull'icona con le tre linee, pigiamo sulla voce Impostazioni, poi su Notifiche e infine su Amazon Shopping.
Amazon Shopping

Per controllare le spedizioni ricevute attiviamo il segno di spunta sulle voci Fuori per consegna e/o Consegnato (in base alle nostre necessità); se vogliamo che venga pronunciato anche il nome dell'oggetto che stiamo per ricevere attiviamo le voci accanto a Per prodotti in fase di consegna e Prodotti che potrebbero essere regali (occhio alle sorprese rovinate!).
Riassumendo: attivando tutte le voci riceveremo qualsiasi notifica e sapremo sempre cosa stiamo per ricevere; disattivando una o più voci potremo decidere se ricevere o no alcune informazioni sulle spedizioni, anche in base alla posizione degli Echo e da chi può ascoltarli in casa in nostra assenza.

Conclusioni

Attivare le notifiche su Alexa ci permetterà di sapere sempre dove sono i nostri pacchi in arrivo da Amazon, con una notifica sonora e una descrizione della spedizione in arrivo nella giornata odierna. La notifica funziona sia per i prodotti venduti e spediti direttamente da Amazon sia per i prodotti venduti dai venditori terzi sulla piattaforma di e-commerce più famosa al mondo.

Se desideriamo tracciare tutte le spedizioni in arrivo dai vari siti di e-commerce, vi raccomandiamo di leggere i nostri articoli App per rintracciare spedizioni di Amazon, Poste, SDA, BRT e altri e Come rintracciare pacchi provenienti da Cina, USA o altri paesi.
Se invece cerchiamo delle alternative per acquistare vestiti e scarpe a buon prezzo e con resi gratuiti (fondamentali su questo tipo di oggetti), possiamo proseguire la lettura sul nostro articolo sui Siti per comprare vestiti e scarpe con spedizione e reso gratis.

Posta un commento

Comments (0)

Nuova Vecchia