Main menu

Pages

Come impostare gli APN di TIM, Vodafone, WindTRE, Iliad e altri operatori

APN operatori
Per poter navigare su Internet tramite smartphone o tablet è necessario che il dispositivo "conosca" il punto d'accesso: non è sufficiente quindi inserire la SIM nel telefono e attivare l'icona della connessione dati per navigare subito!
Senza l'APN configurato non potremo aprire nessuna pagina Werb e non potremo nemmeno inviare un messaggio su WhatsApp o su Telegram, anche nel caso avessimo inserito una nuova SIM dati da 50 GB al mese.
Proprio per venire incontro a questa necessità, in questa guida vi mostreremo come impostare gli APN degli operatori italiani sul telefono o sul tablet, mostrandovi i passaggi da seguire sia nel caso di uno smartphone o di un tablet Android sia nel caso dovessimo configurare gli APN su un iPhone o su un iPad.

Configurare APN su smartphone o tablet

Sui moderni smartphone gli APN si auto-configurano non appena inseriamo la SIM nel telefono; di solito la procedura è completamente automatica, ma in alcuni casi ci verrà inviato un SMS con i parametri di configurazione o riceveremo un messaggio auto-configurante, così da poter subito navigare senza ulteriori impostazioni.
Se per qualche motivo l'APN non si è configurato automaticamente, vediamo come modificarlo su Android e iOS; nell'ultimo capitolo della guida vi mostreremo invece tutti i parametri APN degli operatori italiani, così da avere un buon riferimento per le modifiche da applicare.

Come configurare APN su Android

Su dispositivi Android possiamo configurare l'APN della rete dati aprendo l'app Impostazioni, portandoci nel menu Rete dati (chiamata anche Rete cellulare, Rete mobile o SIM e reti mobili), premendo sulla voce APN o sull'icona della SIM inserita e aprendo infine il menu Punti d'accesso o Nomi punti d'accesso.
APN Android

Se non troviamo nessun APN già configurato o quello presente non è adatto, premiamo in basso su Nuovo APN e procediamo configurando i parametri forniti dal nostro operatore (possiamo utilizzare anche i dati presenti nel nostro capitolo dedicato). Al termine della configurazione premiamo su OK e pigiamo sul nuovo APN creato, così da attivarlo: se tutto è andato per il verso giusto dovremo subito navigare su Internet, sfruttando l'offerta dati che abbiamo attivato.

Come configurare APN su iPhone/iPad

Su iPhone e iPad con rete dati è raro dover intervenire manualmente per configurare l'APN, visto che il sistema di configurazione automatica è molto efficace. Nel caso avessimo problemi a navigare o l'APN è sbagliato, possiamo configurarlo aprendo l'app Impostazioni, portiamoci in Cellulare > Opzioni dati cellulare > Rete dati cellulare -> Dati cellulare e modifichiamo i parametri, inserendo quelli nuovi necessari alla navigazione.
APN iOS

Vi ricordiamo che dopo ogni aggiornamento i dati personalizzati dell'APN potrebbero andare persi: meglio quindi conservare una copia scritta dell'APN, così da poterlo ripristinare velocemente quando necessario.

Parametri APN degli operatori italiani

Dopo aver visto come configurare gli APN sugli smartphone o sui tablet moderni, in questo capitolo della guida vi mostreremo i parametri APN di tutti gli operatori italiani così che, in caso di necessità, dovremo solamente aprire questa pagina e seguire le istruzioni riportate qui in basso.

TIM



Per navigare su Internet con TIM su qualsiasi tipo di rete, utilizziamo i seguenti parametri su dispositivi Android:
  • Nome APN: TIM (o nome a piacere)
  • APN: ibox.tim.it (in alternativa unico.tim.it e wap.tim.it)
  • MCC: 222
  • MNC: 01
  • Tipo APN: default,supl
Per i dispositivi iPhone e iPad i parametri da utilizzare sono:
  • Dati cellulare / APN: TIM (o nome a piacere)
  • APN: unico.tim.it

Vodafone



Per navigare su Internet con Vodafone su qualsiasi tipo di rete, utilizziamo i seguenti parametri:
  • Nome APN: Vodafone (o nome a piacere)
  • APN: mobile.vodafone.it
  • MCC: 222
  • MNC:10
  • Tipo APN: default,supl
Per il tethering gratuito possiamo creare un nuovo APN con i seguenti parametri:
  • Nome APN: Vodafone Tethering gratis
  • APN: web.omnitel.it
  • MCC: 222
  • MNC:10
  • Tipo APN: dun
Per i dispositivi iPhone e iPad i parametri da utilizzare sono:
  • Dati cellulare / APN: Vodafone (o nome a piacere)
  • APN: iphone.vodafone.it
Per il tethering gratuito basterà utilizzare l'APN web.omnitel.it.

WindTRE



Per navigare su Internet con WindTRE (Wind e Tre ormai sono la stessa compagnia) su qualsiasi tipo di rete, utilizziamo i seguenti parametri:
  • Nome APN: nome a piacere
  • APN: internet.it
  • MCC: 222
  • MNC: 50
  • Tipo APN: default,mms
  • Tipo MVNO: GID
  • Valore MVNO: F003

Per i dispositivi iPhone e iPad i parametri da utilizzare sono:
  • Dati cellulare / APN: internet.it
  • APN: internet.it
  • MMS / APN: mms.it
  • MMS / MMSC: mmsproxy.windtre.it

Tre



Le configurazioni APN per le SIM Tre funzionano normalmente senza bisogno di fare modifiche. Nel caso in cui sia necessario configurare manualmente l'APN, allora vedere sopra i parametri per WindTRE.

Iliad



Per navigare su Internet con Iliad su qualsiasi tipo di rete, utilizziamo i seguenti parametri:
  • Nome APN: Iliad (o nome a piacere)
  • APN: iliad
  • MCC: 222
  • MNC: 50
  • Tipo APN: default, mms
  • Tipo MVNO: GID
  • Valore MVNO: F003
Per i dispositivi iPhone e iPad i parametri da utilizzare sono:
  • Dati cellulare / APN: Tre (o nome a piacere)
  • APN: iliad

Fastweb



Per navigare su Internet con Fastweb su qualsiasi tipo di rete, utilizziamo i seguenti parametri:
  • Nome APN: Fastweb (o nome a piacere)
  • APN: apn.fastweb.it
  • MCC: 222
  • MNC: 08
  • Tipo APN: default, supl
Per i dispositivi iPhone e iPad i parametri da utilizzare sono:
  • Dati cellulare / APN: Fastweb (o nome a piacere)
  • APN: apn.fastweb.it

Ho. Mobile



Per navigare su Internet con Ho. Mobile su qualsiasi tipo di rete, utilizziamo i seguenti parametri:
  • Nome APN: Ho. Mobile (o nome a piacere)
  • APN: web.ho-mobile.it
  • MCC: 222
  • MNC: 10
  • Tipo APN: default, supl
Per i dispositivi iPhone e iPad i parametri da utilizzare sono:
  • Dati cellulare / APN: Ho. Mobile (o nome a piacere)
  • APN: web.ho-mobile.it

Kena Mobile



Per navigare su Internet con Kena Mobile su qualsiasi tipo di rete, utilizziamo i seguenti parametri:
  • Nome APN: Kena Mobile (o nome a piacere)
  • APN: web.kenamobile.it
  • Tipo APN: default
Per i dispositivi iPhone e iPad i parametri da utilizzare sono:
  • Dati cellulare / APN: Kena Mobile (o nome a piacere)
  • APN: web.kenamobile.it

PosteMobile



Per navigare su Internet con Kena Mobile su qualsiasi tipo di rete, utilizziamo i seguenti parametri:
  • Nome APN: PosteMobile (o nome a piacere)
  • APN: wap.postemobile.it
  • Tipo APN: default
Per i dispositivi iPhone e iPad i parametri da utilizzare sono:
  • Dati cellulare / APN: PosteMobile (o nome a piacere)
  • APN: wap.postemobile.it

Conclusioni

Con la lista degli APN mostrata in questa guida saremo in grado di configurare qualsiasi nuovo smartphone o tablet con rete dati, così da poter navigare senza intoppi anche in caso di mancata configurazione automatica dell'APN. Vi consigliamo di salvare questa pagina nei segnalibri, così da poterla consultare subito non appena si presenta l'occasione.

Per migliorare la sicurezza durante la navigazione sullo smartphone vi consigliamo di cambiare subito i DNS e di utilizzare una VPN, come visto nelle nostre guide Come cambiare DNS su Android e iPhone e Migliori VPN per Android, iPhone gratis e illimitate.
Se invece notiamo che la connessione dal telefono è sempre lenta, possiamo rimediare applicando i suggerimenti visti nel nostro articolo alle App per velocizzare internet su Android.
reactions

Commenti

table of contents title