Main menu

Pages

Azzerare il PC da tutti i programmi e app

reset PC azzeramento Una nuova installazione di Windows 10 può essere utile principalmente in tre casi: quando il PC sembra andare più lento, quando viene infettato con un virus molto duro o che sembra impossibile da rimuovere, quando si vuol azzerare il PC, in una volta sola, da tutte le applicazioni e programmi che sono installati.
Se fino a qualche anno fa, reinstallare Windows significava formattare il PC e procedere con la cancellazione di tutti i dati presenti sul disco C:, oggi, sui PC Windows 10, ci sono soluzioni più rapide e intelligenti, che permettono di ripulire il PC da ogni virus, da ogni programma installato e da ogni problema in un colpo solo, senza bisogno di formattare il disco, senza cancellare i file personali e senza essere costretti a rimediare un disco di installazione o maneggiare con il BIOS.
La soluzione era arrivata con l'aggiornamento dell'anniversario Windows 10 del 2016 grazie al Refresh Windows Tool che era stato poi integrato, anche se molto nascosto, in una versione successiva. Questo strumento consente di fare molto rapidamente una nuova installazione di Windows 10 ed iniziare da zero con una nuova copia del sistema operativo che include già l'ultimo aggiornamento disponibile e la licenza.

Prima di utilizzare il Refresh Windows Tool è opportuno spiegare quali sono i sui effetti.
Precisamente, utilizzando lo strumento di Microsoft per ripulire il PC, saranno rimosse tutte le applicazioni ed i programmi che non sono inclusi nel sistema operativo. Quindi verranno eliminati i programmi preinstallati dal produttore del PC (tutti i bloatware), i driver ed altri programmi utili che andranno riscaricati e reinstallati (i driver più popolari sono comunque inclusi in Windows 10). Se si hanno installati programmi a pagamento, si perde anche la licenza per usarli che dovrà essere recuperata (e che conviene salvare in un backup separato). Come detto, comunque, nessun file personale che viene salvato nelle cartelle del profilo utente (Documenti, Immagini, video, musica, download, desktop) sarà cancellato.

Per ripulire il PC da tutti i programmi e app, aprire il menu Start di Windows 10, andare in Impostazioni e poi in Aggiornamento e sicurezza -> Ripristino. Nel lato sinistro, scorrere verso il basso fino a trovare un link da cliccare con scritto: "Scopri come eseguire un'installazione pulita di Windows". Lo stesso link si trova anche alla sezione: Impostazioni > Aggiornamento e Sicurezza > Windows Defender > Security Center > Prestazioni e integrità del dispositivo. In entrambi i casi, però, non si aprirà altro che una pagina di istruzioni.
Per usare la funzione di azzeramento del computer e ripulire il PC da tutti i programmi con un'installazione pulita, ci sono due modi: usando il tool automatico (ma si tratta dello strumento vecchio) oppure tramite comando su Prompt DOS o su Powershell (metodo raccomandato).

Il comando per eseguire una nuova installazione di Windows 10 azzerando tutti i programmi installati (ma mantenendo i file personali), invece, si può fare nella nuova versione tramite Prompt dei comandi o Powershell. Cercare Powershell o Prompt dei comandi nel menù Start (oppure premere col tasto destro sul tasto Start per trovarlo rapidamente), premerci sopra col tasto destro per eseguirlo come amministratore e digitare il seguente comando:
systemreset
Premere Invio e proseguire con la procedura guidata che porta a scegliere se rimuovere tutto o mantenere i file personali. Andando Avanti è possibile vedere la lista dei programmi che saranno rimossi prima di confermare l'azzeramento.
Una volta completata la pulizia totale del PC, ricordarsi di andare in Impostazioni -> Aggiornamento e sicurezza -> Windows Update per completare l'installazione degli aggiornamenti e scaricare eventuali driver richiesti. A seconda del PC in uso, potrebbe essere necessario anche visitare il sito Web di supporto del produttore del computer per trovare i driver ed altri software necessari.


Il tool automatico dovrebbe ancora funzionare anche se non è stato più aggiornato da Microsoft. Si può scaricare da questa pagina: https://www.microsoft.com/it-it/software-download/windows10startfresh dove basta premere su Scarica lo strumento, eseguire il file, accettare le condizioni di licenza e poi fermarsi un attimo nella schermata successiva, quella dove si va a scegliere se cancellare tutto o se ripulire il PC mantenendo però i file personali. Premere quindi su Avvia per procedere con lo scaricamento dei file di installazione dell'ultima versione disponibile di Windows 10 e la sua reinstallazione.

Questo strumento è davvero efficace per reinstallare Windows da zero senza difficoltà ed in modo completamente automatico ed è molto simile all'altra funzione, quella di reset di Windows 10 (Reimposta PC):
Per prima cosa quando si utilizza l'opzione Reimposta PC il computer sarà resettato utilizzando i file di installazione presenti già nel computer. Se il PC è un dispositivo OEM saranno ripristinate tutte le impostazioni e le applicazioni che erano originariamente preinstallate. Inoltre, siccome usa file già memorizzati nel PC, se questi fossero danneggiati, il reset andrebbe a fallire (Anche se nella nuova versione di Windows 10 è possibile anche scegliere la reinstallazione tramite Cloud che riscarica l'ultima versione del sistema).
Lo strumento che azzera il PC, invece, scarica nuovi i file della reinstallazione dai server Microsoft ed elimina tutti i programmi, compresi quelli preinstallati. Questo strumento è l'ideale per chi è iscritto al programma Insider di Windows e si desidera tornare a una versione stabile ed è anche una soluzione perfetta quando si compra un nuovo PC per ripulirlo immediatamente da ogni bloatware e se da qualche tempo si inizia a notare un rallentamento delle prestazioni o errori o altri problemi.
reactions

Commenti

table of contents title