Main menu

Pages

Come Riavviare il router dal PC

Riavviare il router Quando la connessione Internet dà qualche problema o notiamo che il computer non naviga veloce come al solito, uno dei primi rimedi per riprendere subito a navigare velocemente prevede di riavviare il modem o il router che utilizziamo per l'accesso alla rete; i router o modem funzionano come dei computer quindi anche loro ogni tanto devono essere riavviati (la cache dei dati piena, la tabella del routing disordinata, la RAM piena di dati etc.).
Il router può essere avviato alla vecchia maniera rimuovendo la presa di corrente e attendendo qualche minuto ma possiamo riavviare o fare il reset del router in modo semplice direttamente dal PC, così da non doverci nemmeno alzare dalla nostra postazione per compiere questa semplice operazione.
Vediamo in questa guida tutti i metodi utili per riavviare il router o fare il reset al PC.

Come riavviare il modem da PC

Come ogni cosa che possiamo fare al computer esistono procedure semplici e procedure complesse ma tutte portano allo stesso risultato: riavviare il modem dal PC senza nemmeno togliere la presa di corrente. Qui in basso troveremo sia il metodo semplice sia il metodo per professionisti IT, con l'utilizzo di Telnet.

Come riavviare il modem da PC: procedura semplice

Il metodo più semplice e alla portata di tutti per riavviare il modem o il router direttamente richiede l'accesso al pannello di controllo dello stesso, così da poter avviare la procedura di riavvio a distanza. Per prima cosa quindi apriamo il nostro browser Web (Chrome o Edge) e digitiamo nella barra superiore l'indirizzo IP del modem utilizzato sulla nostra rete (nella maggior parte dei casi è 192.168.1.1, ma può essere anche 192.168.0.1 o 192.168.1.254, come visto anche nella nostra guida su come Entrare nel router per accedere alle impostazioni in modo semplice).
Una volta effettuato l'accesso al pannello di controllo (inserendo nome utente e password) portiamoci nel menu Sistema e accertiamoci di trovare il menu o la voce Riavvia, così da poter procedere con il riavvio del modem. Sui FRITZ!Box per esempio possiamo riavviare il modem portandoci nel menu Sistema -> Backup -> Riavvio e premendo sul pulsante Riavvia in basso a destra.
Fritzbox

Su altri modelli di modem o router invece il pulsante di riavvio è disponibile nella schermata iniziale, basterà cercarlo in alto a destra o in un altro angolo della finestra, come visibile anche dall'immagine qui in basso (basato su un router TP-Link).
Riavviare modem

Non ricordiamo le credenziali d'accesso al router o non sappiamo quali sono le credenziali di default per il modello in uso? Possiamo trovare queste informazioni sul manuale d'uso del router oppure possiamo informarci dettagliatamente leggendo le nostre guide Password e login di default per tutti i Router e Come si resetta il modem.

Come riavviare il modem da PC: procedura avanzata

Se invece cerchiamo qualcosa di più avanzato possiamo provare la procedura basata su Telnet, un componente di Windows da aggiungere manualmente ma che fornisce pieno controllo sui dispositivi di rete.
Per installare Telnet su Windows apriamo il menu Start in basso a sinistra e cerchiamo "funzionalità" così da poter aprire la voce Attiva o disattiva funzionalità di Windows.
funzionalità Windows

Nella lista cerchiamo e spuntiamo la voce Telnet Client e premiamo su su OK, così da avviare l'installazione del componente.

Per usare Telnet è necessario aprire una finestra del prompt dei comandi come amministratore.
Il prompt si può avviare dal menù Start, cercando Prompt dei comandi, premendo con il tasto destro su di esso e selezionando Esegui come amministratore. Dal prompt dei comandi, digitiamo il seguente comando per accedere al modem:

telnet 192.168.1.1

Se non funziona dobbiamo trovare l'indirizzo IP del router di casa per evitare di sbagliare.
All'accesso sarà richiesto di inserire il nome login e la password che, se non sono mai stati cambiati, dovrebbero essere admin e admin (notare che quando si scrive la password non compaiono le lettere quindi dopo averla scritta premere Invio anche se non si vede).
Una volta ottenuto l'accesso, il comando per riavviare il router può variare da modello a modello.
Scrivendo help e premendo Invio si ottiene la lista di comandi supportati, tra i quali dovrebbe esserci anche quello per riavviarlo (chiamato reboot). Se non ci fosse, bisogna prima andare a una sezione di controllo, che può essere system o dev.
Il comando generico che possiamo provare è quindi:

system reboot

che permetterà di riavviare subito il router. Allo stesso modo si potrà usare il comando system reset che riporta il router alle impostazioni di fabbrica.

Come riavviare il router a intervalli regolari


Per rendere questa operazione di riavvio del router più semplice e più veloce si può creare un file sul desktop che basterà poi eseguire con un doppio click o in maniera automatica ogni giorno.
Creare quindi un nuovo documento di testo sul desktop (premendo il tasto destro del mouse su una zona vuota e scegliendo Nuovo) e scriverci dentro questo codice:

Option explicit
Dim oShell
set oShell= Wscript.CreateObject("WScript.Shell")
oShell.Run "telnet"
WScript.Sleep 3000
oShell.Sendkeys "open 192.168.1.1~"
WScript.Sleep 3000
oShell.Sendkeys "admin~"
WScript.Sleep 3000
oShell.Sendkeys "password~"
WScript.Sleep 3000
oShell.Sendkeys "system reboot~"
WScript.Sleep 3000
oShell.Sendkeys "~"
Wscript.Quit

Nel codice bisognerà modificare nome login e password, eventualmente l'indirizzo IP e il comando di reboot se non è in system.
Il file va poi salvato e rinominato con estensione .vbs e non più .txt (per vedere le estenzioni dei file modificare le opzioni delle cartelle dal pannello di controllo). Il nuovo file .vbs potrà poi essere impostato per l'esecuzione automatica giornaliera o settimanale dall'Utilità di pianificazione, che possiamo trovare sempre dal menu Start.

Conclusioni

Se il modem è troppo lontano da noi o non vogliamo cambiare stanza, possiamo benissimo utilizzare il nostro computer per riavviare il dispositivo di rete, così da ripristinare la piena operabilità e risolvere dei problemi saltuari come connessioni lente o connessioni intermittenti.

Vogliamo controllare il nostro modem o router anche quando siamo fuori casa? In tal caso vi consigliamo di leggere attentamente la nostra guida Come controllare il router a distanza.
Se invece siamo nuovi nel mondo dei router e vogliamo imparare ad utilizzarli, vi invitiamo a leggere i nostri approfondimenti Configurazione Router: tutte le cose da fare e Come aprire le porte del Router.
reactions

Commenti

table of contents title