Main menu

Pages

10 trucchi e opzioni utili su Instagram

Instagram La popolare app Instagram ha subito molti cambiamenti da quando appartiene a Facebook e migliora a vista d'occhio, al punto che gli utenti fanno spesso fatica a seguire attentamente tutte le novità proposte nell'app.
Sempre più utenti si iscrivono e l'app ha sempre più strumenti di modifica delle foto per migliorare e personalizzare gli scatti fatti con il cellulare prima di condividerli su internet.
Proprio per gli utenti alle prime armi o che utilizzano saltuariamente l'app, in questa guida vi mostreremo nel dettaglio le principali funzioni e trucchi che offre l'app Instagram, così da poterla utilizzare al massimo delle potenzialità per aumentare i follower che ci seguono, i Like sulle foto, gli apprezzamenti sulle storie condivise e migliorare l'esperienza utente.

Migliori trucchi di Instagram

Se non l'abbiamo ancora fatto scarichiamo l'app di Instagram sul nostro smartphone Android o sul nostro iPhone, così da poter subito iniziare ad utilizzarla con l'account Facebook (avendo cura di associare il nostro account Facebook alla relativa app prima di continuare su Instagram).
Una volta ottenuto l'accesso a Instagram utilizza i seguenti trucchi e consigli per migliorare l'esperienza d'uso dell'app.

Ordinare i filtri fotografici di Instagram

Se abbiamo dei filtri Instagram che utilizziamo più di altri, possiamo riordinarli affinché siano subito disponibili quando scattiamo una nuova foto.
Per farlo è sufficiente aprire l'app, premere sull'icona + al centro della barra inferiore, scegliere quale foto pubblicare, premere in alto a destra su Avanti, scorrere in basso sui filtri fotografici fino a trovare la voce Gestisci, premerci sopra e utilizzare i tasti presenti accanto ad ogni filtro per riordinarli, semplicemente tenendo premuto con il dito e trascinandoli.
Filtri Instagram

Riordinati i filtri basterà premere in alto a sinistra per confermare e tornare alla schermata di modifica della foto. D'ora in avanti avremo i filtri Instagram che apprezziamo di più visualizzati subito dopo il caricamento, così da poterli subito applicare.

Verificare l'applicazione del filtro fotografico

Sempre a tema di filtri fotografici di Instagram possiamo subito controllare che effetto genera il nuovo filtro e fare un confronto con la foto originale semplicemente tenendo premuto il dito sulla foto dopo aver scelto il filtro.
Prova filtro

Rilasciando il tasto potremo verificare subito la differenza tra la foto originale e la foto modificata, così da non dover ogni volta tornare indietro sul filtro "Normal".

Come aggiungere GIF alle Storie

Se siamo amanti delle GIF animate e vogliamo utilizzarle anche nelle Storie, non dovremo far altro che aprire l'app, premere in alto a sinistra, portarsi nella sezione Crea e scorrere tra i vari elementi presenti fino a trovare il pulsante GIF.
GIF Instagram

Non appena giunti nella schermata giusta premiamo sulla barra cerca su GIPHY e digitiamo una frase o una parola coerente con la GIF che stiamo cercando, così da mostrarla nell'anteprima e aggiungerla alla nostra Storia di Instagram.

Come nascondere gli hashtag nelle Storie

Se stiamo cercando di aumentare i nostri follower ma non vogliamo mostrare gli hashtag che utilizziamo nelle storie, possiamo agire con un semplice trucco per nasconderli.
Prima di tutto creiamo una nuova storia, portiamoci nella sezione Crea, premiamo sul tasto Aa, poi in alto a destra su Aa quindi digitiamo l'hashtag da nascondere (utilizzando ovviamente #); una volta pronto rimpiccioliamolo alla dimensione più piccola possibile (utilizzando lo slide laterale sinistro) e impostiamo lo stesso colore usato nello sfondo della storia (utilizzando anche lo strumento Contagocce, presente nella barra dei colori), così che diventi di fatto invisibile trascinandolo nella zona della storia con lo stesso colore.
Hashtag nascosto

Ovviamente questo trucco è efficace per le storie che presentano un colore uniforme, ma possiamo anche utilizzarla nelle nostre storie con foto personali, avendo cura di nascondere gli hashtag in una parte della foto con un colore uniforme (per esempio un muro bianco).

Come avere la spunta blu sul profilo Instagram

I VIP, i grandi marchi o gli influencer di Instagram possono certificare la loro identità facendo richiesta a Instagram: in caso di esito positivo comparirà una spunta blu accanto al profilo, certificando quindi la genuinità di ogni elemento condiviso su di esso (ottimo per evitare i profili cloni e fake).
Instagram certificato

Se anche noi vogliamo ottenere questo riconoscimento e distinguerci da tutti gli altri è sufficiente aprire l'app di Instagram, premere in basso a destra sull'immagine del profilo, poi in alto a destra sulle tre linee e portiamoci infine nel percorso Impostazioni -> Account, così da poter premere su Richiedi verifica.
Verifica Instagram

Ci verrà chiesto di compilare un form e di fornire anche documenti d'identità; dopo qualche settimana potremo finalmente beneficiare della spunta blu sul nostro profilo.
Ovviamente la richiesta non può essere fatta da tutti gli utenti di Instagram, ma è riservata ai marchi registrati, ai VIP e agli influencer: vi consigliamo quindi di fare la richiesta solo se superiamo i 5000 follower e curiamo in ogni dettaglio il nostro profilo.

Altri consigli utili per Instagram

Qui in basso abbiamo raccolto altri trucchi e opzioni utili da conoscere su Instagram, così da poterlo utilizzare al meglio.

Inviare foto in privato solo a persone selezionate
Se non si usa Instagram per essere seguiti da sconosciuti ma si vuol solo condividere qualche scatto con amici e parenti, possiamo utilizzare le chat Direct per condividere la foto con un massimo di 15 persone. Per utilizzare Direct premiamo in alto a destra sul simbolo a forma di aeroplanino di carta e scegliamo con con chi condividere le foto.
Per selezionare più contatti possiamo scegliere Direct nel menu di condivisione del telefono e selezionare i destinatari toccando il cerchio accanto ai loro nomi o digitando i loro nomi nel campo 'A'.

Come ignorare messaggi
Se si seguono amici che costantemente condividono tante foto anche poco interessanti, senza bloccarli, si può scegliere di ignorarli. Per ignorare i messaggi diretti da una persona, tocchiamo l'icona della barra in alto a destra della home page, toccare tre punti orizzontali (iPhone) o il pulsante a tre punti (Android). e selezionare "Ignora tutti i messaggi di questo utente".

Nascondere o rimuovere tag
Ogni volta che qualcuno ti tagga in una foto, essa compare nella sezione "foto di te". Se ci sono alcune foto private che non si desidera far vedere agli altri, si può scegliere di nasconderle. Per nascondere una foto con tag, toccare la foto incriminata, accedere al menu e nasconderla. Si può anche rimuovere la tag oppure andare in Foto di te, toccare le impostazioni nell'angolo in alto a destra e selezionare l'opzione 'Aggiungi manualmente'. A tal proposito vi invitiamo a leggere anche la nostra guida su Come taggare su Instagram e controllare le foto in cui ci sei tu.

Usare i filtri senza pubblicare foto su Instagram
Molte persone possono essere interessati all'app Instagram per i suoi filtri, senza però voler usare il social network. È possibile tenere la foto privata e senza pubblicarla su internet usando la modalità Aereo. Dopo aver impostato il telefono in modalità aereo, scattare la foto, seguire la procedura di caricamento e condivisione fino a che non fallisce. Premere il tasto per eliminare la foto non condivisa e chiudere Instagram. La foto rimane comunque salvata nella galleria del cellulare.
A tal proposito possiamo anche leggere il nostro articolo su Come fare video su Instagram con filtri cinematografici.

Rimozione Geotag
Instagram con la funzione di Geotag recupera i dati di localizzazione del telefono e salva la posizione delle foto scattate. Le foto caricate su Instagram possono essere quindi visualizzate nella Mappa delle foto. Per rimuovere il geotag, andare sulla Photo Map e toccare su Modifica.

Aggiungere gli Hashtags dopo la pubblicazione
Dopo aver caricato una foto, se non si è messo ancora un hashtag, è possibile farlo lasciando un commento. Le persone potranno trovare quella foto con la ricerca di hashtag.

Salvataggio di una foto pubblicata
Instagram salva automaticamente le foto nella galleria del telefono a meno che non sia disattiva l'impostazione salvare le foto originali. Per controllare, andare alle impostazioni nella pagina del profilo e attivare l'opzione Salva fotografie originali.
Si può anche scegliere di tenere l'opzione disattivata e salvare le foto manualmente. Per salvare una foto, toccare il pulsante orizzontale tre punti (iPhone) o il pulsante con tre punti verticali (Android), che si trova nella parte inferiore della foto, scegliere "Copia URL" dal menu, incollare e aprire l'URL sul browser internet del telefono, toccare la foto tenendo premuto e salvare.

Disattivare il precaricamento dei video
Quando si sfogliano i contenut pubblicati da altre persone su Instagram, i video vengono riprodotti automaticamente. Se non si vuole questo, andare nelle impostazioni e selezionare il caricamento dei video solo quando si usa il Wi-Fi.

Suoni On e Off sui video
È possibile spegnere l'audio dei video Instagram nelle impostazioni. Per ascoltare l'audio di un video in questo caso, si deve toccare il tasto audio sull'angolo in alto a destra del video.

Conclusioni

Instagram è uno dei servizi più completi per curare la nostra immagine social e, con tutti i trucchi che vi abbiamo mostrato in alto, saremo in grado di aumentare sensibilmente la nostra presenza fotografica sul social e di riflesso aumentare i follower che ci seguono, così da diventare un vero influencer esperto.

Altri trucchi molto efficaci per Instagram possono essere visionati nelle guide Instagram su PC con estensioni per Chrome e Firefox e scaricare foto e video da Instagram da Android, iPhone e PC.
Se non sappiamo quali contenuti inserire nelle Storie o nei post di Instagram, vi basterà visitare i Siti per cercare e scaricare foto, video e storie da Instagram su PC senza registrazione.
reactions

Commenti

table of contents title