App per sfocare lo sfondo delle foto su Android e iPhone

Foto sfocate La maggior parte delle foto che pubblichiamo sui social non presentano nessun tipo di ritocco, diventando quindi tutte uguali e monotone con il passare del tempo. Per fortuna non mancano le app che vi permettono, direttamente dal telefono e senza passare per il computer, di ritoccare le foto per renderle più artistiche e belle.
Uno degli effetti più ricercati su Instagram e simili è lo sfondo sfocato (Bokeh), ossia quel particolare effetto con cui la foto risulta nitida al centro (dove è il soggetto è il nostro volto o il nostro corpo) ma sfocata dietro, così da gettare anche un alone di mistero sul posto in cui siamo.
In questa guida vi parleremo delle app gratuite utili per sfocare lo sfondo alle foto su Android e iPhone, così da regalare un tocco di classe a tutte le foto che condividiamo sui social network.

LEGGI ANCHE: Come fare foto con effetto Bokeh

App per sfocare lo sfondo alle foto

Qui in basso troveremo descritte le migliori app in grado di sfocare lo sfondo delle foto già scattate e presenti nella nostra galleria immagini, così da poter intervenire in un secondo momento e applicare il livello di filtro desiderato.
Le app permettono di applicar il filtro sfocato a tutta la foto, ma con i dovuti accorgimenti potremo sfocare solo lo sfondo e ottenere così le foto spettacolari da condividere sui social.

Snapseed

Direttamente da Google possiamo scaricare una delle migliori app di fotoritocco per qualsiasi dispositivo mobile: Snapseed, disponibile gratuitamente per Android e per iPhone/iPad.
Snapseed

Per sfocare le foto con quest'app installiamola sul dispositivo, apriamola, pigiamo in un punto qualsiasi per aprire il gestore delle foto, carichiamo la foto da sfocare, premiamo in basso su Strumenti, poi sulla voce Sfocatura. Una volta aperto il filtro spostiamo il puntino sul punto da sfocare (in questo caso lo sfondo) e modifichiamo l'azione del filtro muovendo con le due dita sullo schermo (come a voler zoomare).
Al termine della regolazione premiamo in alto a destra e scegliamo la voce Esporta per salvare la nuova foto con l'effetto sfocato.

AfterFocus

Altra app molto efficace per sfocare lo sfondo alle foto è AfterFocus, disponibile gratuitamente per Android ma a pagamento su iPhone (costa 1,09€).
AfterFocus

Una volta avviata l'applicazione premiamo sul tasto Album, scegliamo la foto da modificare, selezioniamo la modalità Manual, quindi muoviamo il dito sulla foto, evidenziando le parti di essa che non devono essere sfocate e premiamo su Next in alto a destra. Se il risultato è di nostro gradimento (possiamo anche attivare la modalità compara, per vedere le differenze con la foto originale) premiamo in alto a destra su Save e salviamo la nuova immagine nella memoria del dispositivo.

Pixlr

Altra app molto interessante per modificare le foto e aggiunger l'effetto sfocato agli sfondi è Pixlr, disponibile gratuitamente per Android e iPhone/iPad.
Pixlr

Per utilizzare quest'app per lo scopo della guida apriamola, premiamo sulla voce Foto e selezioniamo l'immagine su cui abbiamo scelto di applicare l'effetto sfocato. Ora pigiamo sull'icona a forma di valigia in basso, premiamo sulla voce Sfocatura, poi sulla voce Circolare e selezioniamo l'area da non sfocare, utilizzando anche il cursore in basso per aumentare o diminuire l'effetto sfocatura.
Non appena il risultato sarà di nostro gradimento pigiamo sul segno di spunta in basso a destra e premiamo sull'opzione Fatto (in alto a destra), così da poter scegliere se salvare la foto nella memoria del dispositivo o se condividerla subito sui social.

Afterlight

Tra le migliori app per modificare le foto dopo lo scatto non potevamo saltare Afterlight, disponibile per Android e per iPhone/iPad.
Afterlight

Se abbiamo deciso di puntare su quest'app così completa, possiamo applicare la sfocatura allo sfondo delle nostre foto aprendo l'app, selezionando la foto da modificare (su Android dovremo prima premere sull'icona a forma di cartolina), premendo sull'icona di regolazione e pigiando infine sull'icona a forma di diamante.
Ora non dobbiamo far altro che spostare il cursore sotto la voce Sharpening (Sfocare) per cambiare la sfocatura all'immagine dai bordi fino al centro (regoliamo attentamente la sfocatura, così da ottenere una foto molto bella).
Al termine del lavoro premiamo in alto a destra su Done e successivamente su Save (nello stesso punto), così da salvare la nuova foto e scegliere se condividerla sui social.

Adobe Photoshop Express

La regina di tutte le app di fotoritocco non può che essere Adobe Photoshop Express, la versione gratuita di Adobe Photoshop disponibile per Android e per iPhone/iPad.
Adobe Photoshop Express

Installata l'app sul nostro telefono o tablet apriamola, premiamo subito su Forse più tardi per saltare il login dell'account Adobe (supefluo), pigiamo sull'opzione Galleria e selezioniamo la foto da sfocare.
Ora procediamo con la modifica premendo sull'icona delle regolazioni, premendo sulla voce Chiarezza e sposta il cursore in basso (accanto alla voce Auto), così da scegliere il livello d'intensità del filtro sfocatura (che partirà dal bordo per andare verso il centro dell'immagine).
Non appena la nuova foto è pronta, premiamo in alto sul pulsante Condividi e scegliamo se salvare la foto nella galleria o se condividerla in uno dei social supportati (possiamo anche scegliere direttamente l'app del social dall'elenco che si aprirà).

Conclusioni

Le app che vi abbiamo indicato sono senza ombra di dubbio le migliori per poter sfocare lo sfondo alle foto su Android e iPhone con risultati molto simili ai programmi professionali o alle modifiche effettuate da una mano esperta. Ovviamente non dobbiamo mai esagerare troppo con i filtri applicati in post-produzione, visto che generano facilmente artefatti e rischiano di rovinare un ottimo scatto!

Se desideriamo sfocare le foto direttamente online, senza l'ausilio di programmi o app, possiamo leggere la nostra guida su come Sfumare foto e sfocare lo sfondo mettendo in evidenza parte dell'immagine.
Vogliamo rendere più chiare delle foto troppo sfocate o migliorare le nostre abilità di scatto? Per questo tipo di esigenze abbiamo realizzato delle guide dettagliate: Mettere a fuoco foto mosse e immagini sfocate e Come scattare Foto migliori e non sfocate con lo Smartphone.

Posta un commento

Comments (0)

Nuova Vecchia