Come bannare da una pagina Facebook

Ban Facebook Gestire una pagina Facebook porta dei vantaggi non indifferenti se possediamo un'attività commerciale o un'attività online (come per esempio un blog o un sito d'informazione) ma, come ogni strumento social, possiamo incappare in utenti fastidiosi o in utenti che offendono gli altri, peggiorando l'atmosfera della pagina.
Per fortuna Facebook offre tutti gli strumenti per far tornare la calma e allontanare gli utenti fastidiosi o che hanno risposto male ad un tuo contenuto o ai commenti di altri utenti.
In questa guida vi mostreremo come bannare da una pagina Facebook da PC e da dispositivi mobile, mostrandovi sia come bannare un fan della pagina sia un utente che è giunto sulla nostra pagina pubblica e ha offeso o insultato liberamente.

Come applicare il ban sulle pagine Facebook

Il ban è uno strumento già presente sui vecchi forum e sulle vecchie chat di Internet e identifica l'azione con cui l'amministratore o il moderatore della discussione allontana un utente che arreca fastidio o che disturba/offende gli altri utenti.
Questa azione può essere replicata anche sulle pagine di Facebook, così da poter esercitare una buona forma di controllo verso gli utenti che non meritano di partecipare alla discussione.

Come bannare da una pagina Facebook su PC

Per bannare un nostro fan fastidioso dalla pagina Facebook che gestiamo apriamo il sito del social sul nostro browser preferito, premiamo di lato a destra sulla sezione Le tue pagine, premiamo sulla pagina dove applicare il ban, premiamo in alto sulla voce Impostazioni, apriamo il menu Persone e altre pagine quindi scegliamo la categoria di persone da cui scegliere l'utente da bannare, utilizzando il menu a tendina presente sulla voce Persone a cui piace questa pagina.
Impostazioni ban

Per facilitare la ricerca possiamo anche utilizzare il campo di ricerca presente subito accanto al menu a tendina. Trovato l'utente da bloccare apponiamo un segno di spunta sulla casella presente accanto al suo nome, premiamo in alto sull'icona a forma di ingranaggio quindi premiamo su Blocca dalla pagina.
Blocca utente

Possiamo applicare il ban a più di un utente alla volta e, utilizzando il menu a tendina in alto a sinistra, possiamo anche scegliere di bannare solo gli utenti che seguono la pagina o le altre pagine che hanno deciso di seguire la nostra.

Come bannare da una pagina Facebook su smartphone o tablet

Se invece desideriamo bannare un utente fastidioso o offensivo da una pagina Facebook quando utilizziamo uno smartphone o un tablet dovremo utilizzare dei passaggi molto simili a quelli visti nel capitolo precedente. Prima di tutto apriamo l'app di Facebook (disponibile per Android e iPhone/iPad), pigiamo sull'icona con le tre linee in alto a destra, premiamo sulla pagina da gestire, scorriamo tra le opzioni presenti subito sotto il nome (quelle bordate di nero) fino a trovare il menu Altro, premiamoci sopra e portiamoci in Impostazioni -> Persone e altre pagine.
Blocco smartphone

Scegliamo la categoria di utenti da mostrare, quindi premiamo sul tasto Blocca accanto all'utente da bannare; nella finestra che comparirà premiamo su OK per rendere effettive le modifiche.
Come già visto su PC possiamo bloccare anche utenti che seguono la pagina o le altre pagine che seguono la nostra.

Come bannare un utente che non segue la pagina

La maggior parte dei commenti offensivi o fastidiosi non li riceveremo da un utente che ha messo Like o Segui alla nostra pagina, ma da utenti che arrivano da altre pagine o che sono capitate sulla nostra per puro caso.
Per bloccare questi utenti causali da PC basterà premere sui tre puntini presenti accanto al commento fastidioso comparso in uno dei contenuti della pagina, selezionare Nascondi commento e successivamente premere sul tasto Blocca che comparirà al posto del tasto Mi piace.
Ban casuali

Seguendo questa procedura l'utente verrà bloccato e il suo commento oscurato dalla pagina, senza possibilità di appello.

Possiamo effettuare la stessa procedura anche da mobile: non dobbiamo far altro che aprire l'app di Facebook, premere in alto a destra sul menu con le tre linee, selezionare la pagina che gestiamo, scorrere fino al commento offensivo o non gradito, teniamo premuto su di esso e pigiamo infine su Elimina il commento e blocca .
Ban mobile

Comparirà una finestra di conferma, dove basterà premere su Blocca ed elimina per procedere con il ban dell'utente fastidioso.

Come sbloccare un utente bannato in precedenza

Abbiamo bloccato un utente per sbaglio o vogliamo credere che si sia pentito delle sue azioni? In tal caso possiamo "sbannare" gli utenti bloccati con i metodi visti in alto portandoti nella sezion Le tue pagine, cliccando sulla pagina che gestisci, aprendo la voce Impostazioni e portandoci infine nel menu Persone e altre pagine; dal menu a tendina già usato in precedenza troveremo una nuova sessione chiamata Persone e pagine Bloccate, dove troveremo tutti gli utenti e le eventuali pagine a cui abbiamo applicato i ban.
Rimuovere ban

Spuntiamo la casella accanto al nome dell'utente da sbloccare, premiamo sull'ingranaggio in alto a destra e selezionano infine la voce Sblocca dalla Pagina.
L'utente potrà di nuovo commentare, mettere il Like o seguire la pagina come tutti gli altri utenti.

Conclusioni

Gli utenti fastidiosi non erano apprezzati sui vecchi forum, figuriamoci sui nuovi canali di comunicazione come i gruppi di Facebook! Se siamo amministratori o gestori di una pagina e notiamo subito qualche problema con uno o più utenti, non perdiamo altro tempo e blocchiamo sul nascere ogni offesa o fastidio bannando senza pietà.

Se invece delle pagine gestiamo dei gruppi su Facebook e vogliamo imparare come utilizzarli al meglio (anche per scambiare dei file), vi basterà leggere le nostre guide su Come creare Gruppi su Facebook e Condividere file nei gruppi Facebook.
Se invece notiamo di essere iscritti a molti gruppi o pagine che ora non ci interessano più, possiamo rimuovere l'iscrizione come visto nella nostra guida Abbandonare gruppi Facebook e Pagine insieme in una volta.

Posta un commento

Comments (0)

Nuova Vecchia