Vedere i secondi nell'orologio di Windows 10

secondi nell'ora desktop Un utile, interessante e curioso trucco nascosto applicabile solo in Windows 10 è quello che permette di visualizzare lo scorrere dei secondi nell'orologio del desktop. Come possiamo vedere, l'orologio in basso a destra sullo schermo del PC Windows mostra le ore ed i minuti; solo cliccandoci sopra è possibile visualizzare anche i secondi.
Grazie ad una piccola modifica è possibile ora visualizzare lo scorrere dei secondi nell'orologio che compare in basso (a destra o sinistra a seconda di come viene messa la barra delle applicazioni) sul desktop di Windows 10 e vedere quindi l'ora precisa al secondo.

LEGGI ANCHE: Se l'Orologio di Windows 10 non si aggiorna: come avere l'ora esatta sempre

Prima di tutto, in Windows 10, è importante sapere che è possibile personalizzare leggermente come viene visualizzata la data e l'ora sul desktop. Per farlo, aprire Impostazioni e poi Data/Ora e Lingua. Premere quindi, in basso a destra, su Impostazioni data, ora e formato regionale e poi premere il link Modifica formato dati per scegliere il formato della data e dell'orologio. Si potrà però notare che mentre il formato data breve si può cambiare per vedere il giorno della settimana ed il mese in lettere, per l'ora non c'è alcuna opzione diversa da quella predefinita.
Se si vogliono visualizzare i secondi nell'ora di Windows 10, aprire il menù Start ed avviare l'editor del registro di sistema cercando la parola regedit .
Una volta autorizzato ed aperto, si può usare la barra di ricerca in alto nell'ediitor per trovare la seguente chiave:
HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer\Advanced
Premere poi con il tasto destro del mouse su Advanced nel riquadro a sinistra e selezionare Nuovo > Valore DWORD (32 bit) .
La nuova chiave deve avere il nome ShowSecondsInSystemClock e il valore esadecimale 1. Premere poi OK e chiudere l'editor del registro di sistema.
Riavviare quindi il computer (o riloggarsi) per vedere, finalmente, lo scorrere dei secondi sull'orologio del desktop di Windows 10.

Una curiosità interessante, per chiudere, è che i secondi nell'ora di Windows dovevano comparire nelle prime versioni degli anni 90, ma a causa di problemi tecnici e di prestazioni, essi vennero eliminati da Windows 95. Mentre in Windows 7 si potevano abilitare i secondi nell'orologio con un programma esterno come T-Clock, solo con Windows 10 l'orologio è tornato completo.

Posta un commento

Comments (0)

Nuova Vecchia