Alternative gratuite a Illustrator per grafica vettoriale

Illustrator Adobe Illustrator è il programma più popolare e usato nel mondo da grafici e designer professionisti per disegnare e creare immagini vettoriali, che sono quelle utilizzate per la grafica sul computer. Il problema di Illustrator è che, essendo un programma Adobe, costa davvero tanto e difficilmente può essere acquistato da utenti alle prime armi o da chi sta studiando per diventare un grafico professionista.
Per fortuna le alternative gratuite non mancano, così da poter realizzare grafica vettoriale senza spendere nemmeno un soldo! In questo articolo andiamo vi mostreremo quindi le migliori alternative gratuite a Illustrator, con programma facili da usare online via web oppure come programma da installare su PC, che fornisce tutti gli strumenti standard offerti dai programmi costosi.

Gravit, alternativa vera a Illustrator

Il primo programma che vi consigliamo di provare è Gravit Designer, che possiamo sia di scaricare sul PC sia utilizzare online senza scaricare nulla (basta il browser).
Gravit Designer

Questa applicazione web è completamente gratuita ma richiede comunque di registrare un account per iniziare a usarlo e creare immagini di grafica partendo dal nulla o da disegni già impostati; per velocizzare la registrazione al sito possiamo utilizzare anche l'account Google o l'account Facebook già attivi sul nostro browser, così da passare subito alla parte del sito dove è possibile lavorare.
In fase di creazione di un disegno è possibile quindi partire con un foglio bianco scegliendo solo la dimensione (così da disegnare liberamente) oppure utilizzando alcuni modelli già preparati, ad esempio, per creare la copertina del profilo Facebook, per un blog o per un eBook, oppure di usare un template soltanto da modificare.
Gravit include strumenti di base per disegnare i vettori, ossia le figure geometriche da utilizzare per creare immagini digitali come loghi, clip art, immagini per siti web e cosi via. L'app supporta anche i livelli (layers) e l'importazione di file SVG e immagini trasparenti.
Una volta finito di creare l'immagine, è possibile scaricare il disegno sul PC in formato JPG, PNG o SVG oppure anche salvarlo nell'account Gravit, per continuare a lavorarci sopra È inoltre possibile salvare online nel tuo account Gravit con gli strati a contatto e tornare ad essa in un secondo momento.
Se vogliamo lavorare anche offline possiamo scaricare Gravit Designer su PC con sistema operativo Windows, macOS, Linux e addirittura Chrome OS, il nuovo sistema operativo di cui abbiamo parlato nella nostra guida su come Installare Google Chrome OS su PC.

Lunacy

Se vogliamo provare delle alternative a Illustrator, Figma e Gravit Designer per realizzare grafica vettoriale sul nostro computer, vi invitiamo a provare subito l'app Lunacy, gratis come app per Windows 10 e come programma per PC 64 bit e X 86 (32 bit). Si tratta di un programma in italiano con il quale si possono creare nuovi immagini oppure lavorare su progetti già iniziati (file Sketch) e fotografie (PNG, JPG, JPEG, WEBP, BMP, ICO, GIF, SVG). Fornisce modelli grafici gratuiti da utilizzare, permette di creare immagini per i social, per la pubblicazione online, per le presentazioni e per i progetti web. I formati di esportazione supportati sono: PNG, JPEG, BMP, TIFF, ICO, WEBP, SVG, PDF.

Altri programmi gratuiti alternativi a Illustrator

L'alternativa più celebre per Illustrator è sicuramente Inkscape, distribuita gratuitamente e con licenza open source. Si tratta di un programma potentissimo, ma molto più complicato rispetto Lunacy o Gravit ed anche più antico.
Inkscape

Questo programma permette di rimpiazzare praticamente tutte le funzioni che eravamo abituati ad utilizzare su Illustrator, così da poter generare immagini vettoriali e grafica avanzata senza dover spendere una fortuna in licenze d'acquisto. Dopo aver concluso il lavoro possiamo salvare il nostro progetto in formati file perfettamente compatibili con Illustrator, così da poter sempre lavorare sullo strumento Adobe non appena si presenta l'occasione (per esempio possiamo utilizzare Inkscape a casa e Illustrator a lavoro o a scuola, senza perdere la compatibilità).

Se non vogliamo perdere la comodità di lavorare sulla grafica vettoriale direttamente online (senza scaricare nulla sul computer), possiamo affidarci all'applicazione web offerta da Vectr.
Vectr

Il sito funziona senza nessuna registrazione, basterà aprirlo e utilizzare gli strumenti offerti nella barra laterale per iniziare a disegnare e creare modelli grafici vettoriali come se stessimo usando Illustrator. Ovviamente gli strumenti offerti sono decisamente inferiori a quelli visti nelle altre alternative, ma può essere un buon punto d'inizio per chiunque si avvicina per la prima volta a programmi del genere.

Se invece cerchiamo uno strumento per disegnare in grafica vettoriale gratuito, open source e ben integrato con gli standard moderni, possiamo prendere in considerazione l'applicativo LibreOffice Draw, integrato nella suite LibreOffice.
LibreOffice Draw

Aprendo questo programma potremo modificare qualsiasi immagine o crearne di nuove utilizzando i numerosi strumenti messi a disposizione, così da avere sempre a portata di mano un programma gratuito con cui realizzare grafica vettoriale (anche se non siamo sui livelli di Inkscape, decisamente più adatto allo scopo).
Questo programma è tra i più sottovalutati della suite LibreOffice, nonostante permetta anche di accedere ai file PDF e di modificarli pagina per pagina, senza dover acquistare una licenza per Adobe Acrobat Reader; abbiamo parlato di LibreOffice Draw anche nella nostra guida ai Migliori 10 programmi per modificare PDF.

Conclusioni

Trovare delle buone alternative ad un programma a pagamento importante come Adobe Illustator, che di fatto fa lavorare un intero settore informatico (quello della grafica vettoriale) non è affatto semplice, ma come visto in questa guida possiamo lavorare sulla grafica vettoriale anche senza dover sborsare subito migliaia di euro: possiamo iniziare il nostro futuro lavoro di grafici con uno dei programmi o servizi gratuiti mostrati e, solo successivamente, affiancarli ad una copia registrata di Adobe Illustator (da avere a tutti i costi se lavoriamo nel settore).

Se vogliamo approfondire il discorso sulla grafica vettoriale possiamo leggere il nostro approfondimento su come Creare immagini vettoriali e differenza grafica tra pixel e vettore.
Se invece vogliamo espandere le nostre conoscenze in ambito informatico e nel settore della grafica, vi suggeriamo di leggere le nostre guide Disegnare oggetti 3D, grafica e animazioni tridimensionali e Disegno e grafica 3D con animazione, modellazione e oggetti poligonali.

Posta un commento

Comments (0)

Nuova Vecchia