Main menu

Pages

Alternative a Play Store per scaricare App Android

Alternative app Il bello di Android, come già spiegato varie volte, è che si tratta di un sistema libero e opens ource, pertanto modificabile dagli sviluppatori. Per questo motivo, mentre per installare le applicazioni su iPhone è necessario utilizzare per forza lo store della Apple, per scaricare app da Android si può anche fare a meno dello store ufficiale Google Play.
Certamente utilizzare Google Play ha dei vantaggi, primo tra tutti il fatto che tutte le app rilasciato sullo store devono rispettare un certo tipo di requisiti e, pertanto, sono o dovrebbero essere quasi sempre completamente sicure per il telefono.
Ci sono però altri store alternativi per Android, che sono raccolte di applicazioni che includono anche quelle app assenti dal Google Play Store per scelta o, soprattutto per mancanza di requisiti, a volte per motivi di geolocalizzazione, a volte perché fanno cose non permesse o perché si è scoperto non essere rispettose della privacy o delle regole imposte da Google.
Per tutti gli utenti che cercano altri modi per scaricare le app, in questa guida vi mostreremo tutti i modi migliori di scaricare app Android e le alternative a Play Store da usare senza account Google.

Migliori alternative al Play Store

Prima di tutto, parliamo dello store Google Play, che rimane in ogni caso la via da preferire per scaricare app Android. Senza annoiarci descrivendo una procedura ormai consolidata e conosciuta da tutti, diciamo semplicemente che da qualsiasi smartphone Android si può aprire il Play Store, accedere con un account Google (eventualmente da creare nuovo direttamente dal telefono) e poi cercare e scaricare le app per installarle automaticamente. In alcuni casi saranno da accettare i permessi richiesti dall'applicazione, che in alcuni casi potrebbero essere invasivi e, quindi, da controllare (per esempio se un'app con la bussola richiede accesso alla rubrica è un po' strano).

Le app dallo store si possono anche scaricare dal sito Google Play, accedendo (premendo il pulsante in alto a destra) con lo stesso account Google usato per registrarsi sullo smartphone.
Premendo il tasto Installa dal sito, si attiva automaticamente il comando di download di un'app sul telefono senza che si debba fare alcun trasferimento manuale.

Cosa fare se Google Play non è presente o non funziona?

In alcuni smartphone cinesi Android, nei tablet Amazon o nei cellulari dove è installata una ROM Custom, può mancare il Play Store. In questi casi, per installarlo ci sono due modi: uno installando dalla console di recovery, tramite procedura "flash", la raccolta delle Gapps, oppure tramite procedure che variano a seconda del dispositivo. In un altro articolo abbiamo visto come Installare il PlayStore su tablet Amazon Fire, mentre se siamo nuovi utenti di Android vi consigliamo di leggere la Guida al Google Play Store, trucchi e opzioni da conoscere.

Store alternativi al Play Store

Se vogliamo o dobbiamo usare uno store alternativo al Play Store,la maggior parte di essi funziona tramite APK, che verranno scaricati e eseguiti sul nostro smartphone o tablet per integrare l'app mancante o che cerchiamo. Sapere come installare APK è il passo necessario per poter installare uno store alternativo al Google Play Store; se non abbiamo mai installato un APK vi consigliamo di leggere la nostra guida Come installare app Android da file APK.

Amazon Appstore

L'Amazon Appstore è il principale concorrente a quello di Google Play, che contiene molte delle app più popolari e dei giochi, che in molti dovrebbero prendere in considerazione.
Amazon App

L'app Amazon Underground, infatti, consente di scaricare gratis anche le app a pagamento in modo regolare e controllato, senza pirateria o altro. Si tratta semplicemente di offerte promozionali, spesso davvero vantaggiose e che riguardano anche giochi popolari come Monument Valley o altri.

F-Droid

F-Droid è uno store molto interessate perché raccoglie al suo interno tutte le applicazioni open source, libere e gratuite al 100%.
F-Droid

Il client gestisce download, installazione ed aggiornamenti delle varie applicazioni che sono tutte sicure, controllate e regolari. A livello di sicurezza è probabilmente l'unica vera alternativa a Google Play Store, visto che le app sono controllate costantemente anche da utenti di terze parti (che hanno accesso al codice sorgente e possono controllare).
Se cerchiamo le migliori app open source vi consigliamo di leggere la nostra guida alle Migliori 20 app open source gratuite per Android.

Aptoide

Aptoide è uno degli store più grandi, in grado di competere con Play Store per capienza e per disponibilità. Questo sito permette a chiunque di creare la propria raccolta di applicazioni e non è gestito da un soggetto di controllo unico.
Aptoide

Anche se Aptoide è oggi una grande alternativa al Play Store (si trovato praticamente tutte le app più famose), scaricare le app Android da questo store non è consigliato per gli utenti alle prime armi con Android, perché la sua mancanza di controllo e di regole mette a rischio gli utenti che potrebbero facilmente installare app virus molto pericolose.
Per minimizzare i rischi possiamo puntare su un buon antivirus per Android, come quelli visti nella guida Migliori antivirus per Android gratis.

APKPure

Un altro store molto fornito di app in formato in APK è APKPure, disponibile anche come store alternativo da installare su Android.
APKPure

Installando lo store come APK potremo aggiornare velocemente le app già presenti sul telefono o scaricare le altre app disponibili, senza rimpiangere la mancanza del Play Store originale. Davvero numerose le app presenti (con versioni spesso più aggiornate del Play Store), ma conviene sempre dotarsi di antivirus quando scarichiamo una di queste app, visto che potrebbe benissimo sfuggire qualche virus.

UpToDown

Se cerchiamo uno store con molte app e con una sicurezza superiore a quelle viste finora, possiamo affidarci a UpToDown.
UpToDown

Le app APK caricate su questo sito vengono sottoposte a controlli molto severi, così da evitare il più possibile virus o app ingannevoli per l'utente. Il catalogo è davvero molto grande ed è possibile trovare anche numerose app utili ma cancellate dal Play Store per problemi legati ai termini d'utilizzo. Da questo stesso sito possiamo scaricare le ultime versioni APK del Play Store e delle altr app legate al corretto funzionamento dei servizi Google.

APKMirror

Tra i siti migliori dove scaricare gli APK delle app, che organizza e permette di fare il download di qualsiasi app presente sul Play Store e non, è APKMirror, un vero punto di riferimento per la comunità Android.
APKMirror

Agendo direttamente dal sito sarà possibile scaricare l'ultima versione disponibile per qualsiasi app (anche molto più recenti di quelle disponibili sul Play Store), insieme a versioni compatibili per Android TV, versioni precedenti della stessa app e versioni speciali per indossabili o per dispositivi dedicati.
Altri Store non ufficiali per smartphone Android con root
Alcuni store non ufficiali hanno bisogno dello sblocco con root di Android per funzionare e permettono di scaricare ed installare versioni modificate di giochi e applicazioni. I più popolari ed usati sono tre:
Panda Helper, specializzato in mod e cheat per i giochi.
AC Market, che non necessita di root, è uno store simile con app e tweak non ufficiali per Android.
TutuApp con app non ufficiali, giochi ottimizzati e tweak vari.
L'uso di questi store può però essere pericoloso se si scarica a caso perchè non si sa mai cosa si può installare sul proprio telefono.

Conclusioni

Anche se in primo momento potrebbe essere impossibile rinunciare al Google Play Store, le alternative per scaricare le app o per ottenere dei nuovi store di app non mancano e rappresentano uno dei pregi indiscussi dei dispositivi Android (che permette di installare sempre l'app che desideriamo, anche se essa non è disponibile tramite canali ufficiali).

Se non sappiamo quali app installare sul nostro dispositivo Android, vi consigliamo di leggere la nostra guida App Android da avere sul nuovo cellulare o tablet assolutamente.
Non sappiamo come aggiornare le app predefinite o le app di sistema? In tal caso è consigliabile leggere il nostro articolo Come Aggiornare le App Android su smartphone e tablet.
reactions

Commenti

table of contents title