Main menu

Pages

Come montare più video insieme

Montare video
Quante volte ci siamo trovato tra le mani dei frammenti di video da riunire insieme in un secondo momento? Anche se a prima vista può sembrare un'operazione facile da effettuare, dovremo avere l'accortezza di scegliere dei programmi in grado di unire semplicità d'uso ed efficacia, magari senza nemmeno spendere un centesimo per acquistare una licenza d'uso (vista anche la presenza di numerose soluzioni gratuite).
In questa guida infatti vi mostreremo come montare più video insieme usando dei programmi gratuiti disponibili per Windows e per Mac; se desideriamo agire da smartphone o tablet possiamo utilizzare alcune app gratuite pensate per lo scopo.
Ovviamente cercheremo di mostrarvi solo le app gratuite e semplici da utilizzare, indipendentemente dal livello di abilità che possediamo.

LEGGI ANCHE: Programmi per tagliare o unire video; eliminare parti o unificarle in un solo file

Come unire più video

Per unire i video in un unico file possiamo utilizzare qualsiasi programma di video editing, ma per questa guida abbiamo deciso di illustrarvi quelli che sono effettivamente semplici da utilizare anche per i principianti, così che tutti possano unire i video senza dover imparare ad utilizzare una complessa app di video-montaggio.

Come montare più video insieme su Windows

Se desideriamo unire due o più video su Windows, il primo programma che possiamo consigliarvi è Avidemux.
Avidemux Windows

Per unire i video con quest'app è sufficiente aprirla, premere in alto su Open video e selezionare il video di partenza (il primo video da cui partire); una volta aggiunto il video premiamo in alto sul menu File e successivamente sul menu Aggiungi, così da poter aggiungere tutti i video da unire.
Se necessario modifichiamo la risoluzione dei video aggiunti premendo sul menu Video e portandoci nella sezione Filtri. Dopo aver configurato il tutto impostiamo come Output video e come Output audio la voce Copy e premiamo in alto su Salva video.
Se i video aggiunti presentano codec e formati video diversi conviene impostare come Contenitore output Mkv Muxer e come codec Mpeg4 AVC (x264) e MP3 (lame), così da ottenere un video omogeneo.

In alternativa possiamo utilizzare su Windows il programma Free Video Joiner, uno dei migliori programmi dedicati allo scopo.
Free Video Joiner

Per utilizzare questo semplice programma non dovremo far altro che avviarlo, premere in alto su Add Video File, selezionare tutti i video da riunire, scegliere il formato finale di conversione in alto a destra e infine premere su Join Now!
Difficilmente troveremo un programma più semplice ed immediato di questo, quindi conviene sempre tenerlo a portata di clic ogni volta che lavoriamo con più video da riunire insieme in un unico file.

Come montare più video insieme su Mac

Se utilizziamo il Mac o un MacBook, possiamo utilizzare Avidemux, lo stesso programma visto in precedenza su Windows.
Avidemux Mac

Dalla pagina di download dovremo solamente accertarci di scaricare la versione specifica per Mac, ossia il file Avidemux MacOS Mojave.
Una volta installata l'app potremo utilizzarla esattamente come visto su Windows, replicando tutti i passaggi visti nel precedente capitolo.

In alternativa possiamo montare più video insieme scaricando l'app gratuita iFFmpeg.
iFFmpeg

Una volta installata l'app sul sistema apriamola, premiamo in alto a sinistra sul pulsante a forma di + e aggiungiamo tutti i video da unire insieme; una volta caricati all'interno dell'interfaccia ordiniamoli secondo le nostre necessità, premiamo in alto sull'icona a forma di graffetta e premiamo infine su Start per avviare il processo d'unione dei video.

Come montare più video insieme su Android e iPhone

Se i video che vogliamo unire sono presenti sul nostro smartphone, possiamo riunirli utilizzando un app di video editing come KineMaster, disponibile per Android e per iPhone.
Kinemaster

Ottenuta quest'app sul nostro dispositivo mobile non dovremo far altro che aggiungere di volta in volta i video nell'interfaccia e, una volta giunti nella timeline, unirli insieme aggiungendo il nuovo spezzone video alla parte terminale del video già aggiunto, così da creare un unico file.
Al termine dell'operazione confermiamo le modifiche ed esportiamo il video unito in formato MP4, così da mantenere la massima compatibilità con le app di messaggistica e i social network.

In alternativa possiamo affidarci all'app gratuita Videoshop, anch'essa disponibile per Android e iPhone.
Videoshop

Tra le sue funzioni troviamo anche Merge Videos, che permette di montare più video insieme i pochi e semplici tap sullo schermo, applicando su di essi anche nuovi filtri ed effetti. Anche in questo caso basterà seguire le indicazioni su schermo e salvare il nuovo video in formato MP4, pronto per essere condiviso tra amici o da caricare sul nostro profilo Instagram, così da aumentare a dismisura il numero di follower.

Se cerchiamo altre app per modificare e unire i video, possiamo continuare la lettura nel nostro approfondimento alle App per modificare video e montare filmati (Android e iPhone).

Conclusioni

Prima dell'avvento della tecnologia semplice e alla portata di tutti il montaggio video era appannaggio di pochi professionisti, che utilizzavano programmi costosi e complessi come Adobe Premiere Pro per unire più video insieme e ottenere così i video desiderati.
Ora invece bastano davvero pochi clic o pochi tap sullo schermo per selezionare dei frammenti video e unirli insieme!

Se stiamo cercando altri programmi validi per modificare e unire più video insieme, vi suggeriamo di leggere le nostre guide Migliori programmi per modificare video gratis e 7 Alternative a Windows Movie Maker.
Se invece volessimo modificare o unire dei video senza scaricare nessun'app, basterà fare visita a uno dei siti visti nella guida Siti di videomontaggio online e per modificare video con remix ed effetti speciali.
reactions

Commenti

table of contents title