Come scambiare musica, video e immagini tra iPhone

Scambio file Dopo aver acquistato un iPhone ci siamo messi subito a scoprire tutte le funzioni offerte dal nuovo melafonino ma, incontrando un altro amico che possiede a sua volta un iPhone, ci siamo resi conto di non essere in grado di scambiare i file multimediali tra i due device con la stessa facilità con cui effettuavamo lo scambio su Android.
Anche se potrebbe sembrare una cosa molto difficile, possiamo comunque tentare lo scambio di file tra prodotti Apple, offrendo delle tecnologie proprietarie pensate per scambiare file ad alta velocità.
In questa guida vi mostreremo infatti come scambiare musica, video e immagini tra iPhone, così da poter trasferire tutte le nostre foto da un telefono all'altro oppure scambiare una raccolta multimediale con gli amici dotati a loro volta di iPhone.

LEGGI ANCHE: App per inviare file su Android e iPhone

Come trasferire file tra iPhone

Di base iPhone facilita lo scambio solo tra dispositivi legati allo stesso account Apple: di fatto possiamo scambiare musica, video e immagini tra iPhone abbinati al nostro account con estrema facilità (per esempio se acquistiamo un nuovo iPhone e vogliamo trasferire tutto dal vecchio); cosa diversa invece per lo scambio di file tra due iPhone "estranei", dove è necessario seguire una delle procedure descritte in basso per poter trasferire correttamente i file.

Trasferire file tra dispositivi connessi allo stesso account

Se abbiamo acquistato un nuovo iPhone e vogliamo trasferire tutti i dati presenti sul vecchio, l'operazione è fattibile tramite una procedura ufficiale fornita direttamente da Apple. Per prima cosa accendiamo il nuovo iPhone e posizioniamolo vicino al vecchio, ad una distanza non superiore ai 10 centimetri.
Sul vecchio iPhone comparirà, dopo qualche secondo, una schermata di conferma in cui ci verrà chiesto di utilizzare l'attuale account Apple per la configurazione del nuovo iPhone.
Nuovo iPhone

Dopo aver premuto su Continua, comparirà un codice tridimensionale sul nuovo iPhone, da scansionare con la fotocamera posteriore del vecchio; una volta effettuata l'associazione premiamo su Concludi sul nuovo [Dispositivo] sul nuovo iPhone, confermiamo con Face ID o Touch ID e inseriamo la password dell'account Apple. Nella nuova finestra ci verrà chiesto se trasferire tutti i dati tramite connessione wireless oppure se ripristinare un backup presente sull'iCloud.
Dati iPhone

Se abbiamo scelto di trasferire subito tutti i nostri dati premiamo su Trasferisci da iPhone e attendiamo circa 10 minuti. Al termine saremo finalmente pronti ad utilizzare il nuovo smartphone con tutti i nostri file multimediali già al loro posto.

Il backup di iPhone è molto recente? Possiamo utilizzare anche questa strada per il trasferimento, premendo sulla voce Scarica da iCloud nella schermata precedente. Per maggiori informazioni possiamo anche leggere la nostra guida Come fare il backup dell'iPhone.

Trasferire file tra dispositivi diversi con AirDrop

Tornando alle necessità mostrate nell'introduzione, possiamo trasferire file multimediali tra due iPhone diversi (per esempio il nostro e quello di un amico o parente), sfruttando AirDrop, il sistema di cambio file rapido fornito dalla Apple.
Per utilizzarlo assicuriamoci che il Wi-Fi e il Bluetooth siano accesi su entrambi i dispositivi (possiamo controllare dall'app Impostazioni o dal Centro di controllo), avviciniamo i due dispositivi (entro 2 metri) e portiamoci nell'app File (per i file musicali locali) o nell'app Foto (per immagini e video), così da poter cercare il file multimediale da condividere.
Una volta aperto il file da condividere premiamo sul pulsante Condividi (in basso a sinistra o in alto a destra), selezioniamo l'icona AirDrop e attendiamo la ricerca dell'altro dispositivo Apple.
AirDrop

Non appena compare il nome del dispositivo ricevente, pigiamoci sopra per iniziare il trasferimento. Sull'altro device Apple comparirà una finestra d'avviso, dove dovremo pigiare su Accetta per ricevere il file multimediale.  Se la persona con cui stiamo condividendo i file è tra i nostri contatti, vedremo comparire direttamente l'immagine con il suo nome durante la condivisione. Per comprendere meglio come funziona AirDrop possiamo leggere anche la nostra guida Come usare AirDrop su iPhone.

Nota: con AirDrop possiamo inviare solo i file locali, ossia quelli presenti nella memoria interna dell'iPhone. Non potremo ovviamente trasferire i brani musicali acquistati su Apple Music o i file presenti su un servizio di streaming come Spotify o lo stesso Apple Music.

Trasferire file tra dispositivi diversi con Telegram

Come valida alternativa a AirDrop possiamo utilizzare l'app di messaggistica Telegram, disponibile gratuitamente per iPhone e iPad.
Telegram

Una volta installata l'app associamo il nostro account con il numero di telefono in uso e, non appena siamo online, portiamoci nel menu Chat e premiamo in alto a destra per visualizzare tutti i contatti che usano Telegram. Una volta trovato il nome del destinatario clicchiamoci sopra per aprire una chat quindi premiamo sulla graffetta in basso a sinistra e successivamente sulle voci Foto o video o File.
Potremo così scambiare musica, video e immagini tra iPhone senza limiti di spazio e senza essere legati ai protocolli o alle app scelte da Apple (infatti potremo scambiare i file anche con i nostri amici e parenti che usano Telegram su Android o su PC).
Per approfondire possiamo leggere la nostra guida App per inviare file su Android e iPhone.

Conclusioni

Anche se Apple ha la fama di fornire un ecosistema chiuso, possiamo scambiare qualsiasi tipo di file sia tra iPhone in nostro possesso sia tra iPhone diversi, così da poter condividere con amici un brano musicale, un video girato con la fotocamera o le fotografie dell'ultima vacanza, senza dover impazzire tra mille app o menu.

Se vogliamo sincronizzare le foto e i dati personali come rubrica e email tra diversi iPhone o tra dispositivi con sistema operativo diverso, vi invitiamo a leggere le nostre guide Salvare contatti iPhone in Google / Gmail e App Google Foto con backup illimitato da Android, iPhone e PC.

Posta un commento

Comments (0)

Nuova Vecchia