Come scegliere il computer per la scuola o l'università

PC studio L'informatica è diventata uno strumento indispensabile per poter aiutare il percorso didattico di ogni bambino o ragazzo, qualsiasi sia la scuola o l'università che frequenta o che si appresta a frequentare (nel caso dei nuovi anni scolastici). Anche se la scelta di computer è davvero molto vasta, non è il caso di spendere casualmente i propri soldi: possiamo scegliere il PC ideale per ogni livello di studio, così da essere certi di fare sempre la scelta giusta e di offrire agli studenti tutto il necessario per poter apprendere e studiare al massimo livello, specie se saranno previsti dei corsi di didattica a distanza (sempre più diffusi per via dell'emergenza COVID-19).
In questa guida completa vi mostreremo quale PC scegliere per studiare ad ogni livello scolastico, indicandovi le caratteristiche che deve avere un computer adatto a quel livello, accompagnato da un suggerimento preso direttamente dal sito di Amazon, davvero utile per risparmiare e per sfruttare eventuali bonus (come la carta degli studenti o il bonus studio).

Come scegliere PC per studiare

Nei seguenti capitoli approfondiremo la delicata scelta di quale computer scegliere, mostrandovi quando è meglio puntare su un PC fisso, quando è necessario puntare su un portatile e quali caratteristiche deve avere il computer per ogni livello di studio, così da avere il computer adatto in base all'età dello studente.

Computer fisso o notebook?

Anche se ormai il mercato è dominato da computer portatili, sono ancora molti gli scenari in cui è consigliabile puntare su un classico computer fisso (o PC desktop): oltre a fornire molta più potenza offre anche schermi più grandi e maggiore facilità di scrittura, oltre ad essere una scelta spesso superiore per fare videoconferenze o lezioni in streaming (potendo scegliere personalmente la webcam da piazzare sopra il monitor).
Non scartiamo a priori il computer fisso, ma facciamo la scelta più adatta alle nostre reali esigenze informatiche.

Miglior computer per la scuola elementare

A quest'età un computer portatile non è molto indicato, visto che rischia di rompersi molto presto e di passare più come "un'estensione dello smartphone" che come un serio strumento didattico. Per questo motivo vi consigliamo di acquistare un piccolo computer fisso, scegliendo personalmente le componenti interne.
Qui in basso possiamo trovare un elenco di componenti di ottima qualità per assemblare un buon computer fisso adatto allo studio in una scuola elementare:
Spendendo circa 600€ possiamo allestire un computer fisso molto potente, in grado di eseguire Windows 10 alla massima velocità e di far girare qualsiasi programma utile per studiare alle scuole elementari. Se non abbiamo mai assemblato prima un computer vi invitiamo a leggere la nostra guida Come assemblare il PC, montare i pezzi e costruire un computer da zero.

Miglior computer per la scuola media

Per la scuola media possiamo utilizzare sia il computer fisso assemblato con le componenti viste nella guida precedente sia puntare su un portatile di fascia media, visto che aumenteranno i casi in cui il ragazzo o la ragazza studierà fuori casa o si porterà il computer dietro per studiare nei corsi pomeridiani a scuola.
In questo scenario quindi vi consigliamo di puntare ad occhi chiusi su un portatile come l'HP -PC 15s, disponibile su Amazon a meno di 500€.
notebook HP

Questo portatile dispone di uno schermo 15” FHD SVA Antiriflesso, processore AMD Ryzen 3, RAM da 8 GB, SSD da 256 GB, scheda video AMD Radeon Vega 3, Windows 10 Home S, Micro-Edge, sistema di ricarica Fast Charge, Webcam e Lettore SD/Micro SD.
Altri portatili interessanti possono essere visionati nella nostra guida ai Migliori Portatili low cost sopra i requisiti minimi (massimo 400€).

Miglior computer per la scuola superiore

Alle scuole superiori le esigenze informatiche possono diventare molto più elevate, in particolare se lo studente scegli un indirizzo tecnico-informatico o un qualsiasi corso o liceo in cui il computer è il protagonista di molte lezioni. In questo caso conviene abbinare sia un computer fisso potente sia un portatile di fascia alta, così da poter rispondere bene a tutte le necessità di uno studente di scuola superiore.
Il computer fisso possiamo assemblarlo personalmente, potenziando quello visto alle elementari e alle medie:
Un computer con una CPU molto più potente, in grado di far girare anche i programmi come AutoCAD e simili senza particolari problemi spendendo meno di 800€. A questo computer possiamo affiancare un notebook di fascia alta come l'HP - PC ProBook 450 G7, disponibile su Amazon a meno di 1050€.
HP ProBook

Questo portatile dispone di uno schermo 15.6" FHD IPS Antiriflesso, processore Intel Core i7-10510U, RAM da 16 GB, SSD da 512 GB, disco fisso da 1 TB, scheda video NVIDIA GeForce MX250 2 GB e lettore d'impronta integrato.

Miglior computer per l'università

Per l'università la parola d'ordine è leggerezza e potenza, visto che spesso e volentieri si studierà fuori casa, fuori sede o in un'aula studio. Meglio lasciar perdere quindi i computer fissi e concentrarci solo sui computer portatili di fascia premium, come per esempio il Microsoft Surface Laptop 3, disponibile su Amazon a meno di 1000€.
Microsoft Surface

Il notebook firmato Microsoft dispone di schermo 13" ad alto contrasto, processore Intel Core i5, RAM da 8 GB, SSD da 128 GB, webcam ad alta risoluzione e sistema operativo Windows 10 originale e certificato.
In alternativa possiamo puntare su un notebook Apple come l'Apple MacBook Air, disponibile su Amazon a meno di 1100€.
MacBook

Il notebook Apple dispone di un display Retina da 13,3 pollici con tecnologia True Tone, processore Intel Core i3 da 1,1GHz, 8GB di RAM, 256GB di memoria interna, tastiera retroilluminata e sblocco tramite Touch ID.
Sempre a tema di MacBook vi consigliamo di leggere anche il nostro articolo Vale la pena comprare un MacBook di ultima generazione?

Conclusioni

Come abbiamo avuto modo di vedere sono numerose le soluzioni per scegliere un computer per la scuola o l'università, con un ottimo mix tra i computer portatili (da sempre preferiti da studenti) e i computer fissi (i migliori per potenza di calcolo e velocità d'esecuzione).

Se non sappiamo quali programmi utilizzare per la didattica a distanza o per studiare su computer, vi consigliamo di leggere le nostre guide Didattica a distanza: programmi per lezioni di scuola online e Migliori programmi per studenti (scuola e università) per Windows e Mac.

Posta un commento

Comments (0)

Nuova Vecchia