Main menu

Pages

Occhiali con audio bluetooth, da sole e non

Occhiali Bluetooth La nuova moda partita quest'estate destinata a fare tendenza anche durante il resto dell'anno sono gli occhiali con auricolari Bluetooth, che permettono di ascoltare la musica e rispondere alle chiamate semplicemente indossando gli occhiali da sole (anche se su molti modelli è possibile cambiare la lente e mettere una lente da vista classica).
Se siamo nuovi di questa tecnologia e vogliamo approfondire, siete capitati nella guida giusta: qui vi mostreremo infatti quali caratteristiche devono avere gli occhiali con audio integrato e, come da tradizione, vi indicheremo i migliori modelli che è possibile acquistare su Amazon risparmiando e ottenendo la piena garanzia di rimborso in caso di problemi o anche semplicemente in caso di ripensamento (aspetto da non sottovalutare con un accessorio estetico come gli occhiali da sole).

Occhiali da sole Bluetooth: quali scegliere

Nel primo capitolo della guida vi mostreremo quali caratteristiche devono avere gli occhiali da sole con audio Bluetooth per distinguersi dalle copie o dai prodotti che si spacciano per tali ma in realtà non sono consigliabili o peggio non funzionano.
Una volta viste le caratteristiche troveremo l'immancabile capitolo con la guida all'acquisto, con i migliori modelli disponibili su Amazon.

Caratteristiche tecniche

Gli occhiali da sole Bluetooth devono obbligatoriamente rispondere ai seguenti requisiti per poter essere considerati tali:
  • Lenti polarizzate: trattandosi di occhiali da sole le lenti devono essere ovviamente polarizzate, per poter proteggere dai raggi solari riflettenti su superfici come sabbia, mare e neve (non sottovalutiamo il pericolo in montagna, dove il sole riflette anche più che al mare!).
  • Lenti sostituibili: anche se è una caratteristica dei modelli più costosi, è sicuramente una buona cosa poter sostituire le lenti con lenti da vista (da procurarsi presso l'ottico di fiducia) o con nuove lenti da sole più forti o di colore diverso.
  • Trasmissione suono: il suono può essere trasmesso sia tramite semplici auricolari nascosti nella montatura (da inserire nelle orecchie) sia tramite conduttori per la trasmissione ossea, che trasmettono il suono tramite vibrazioni che arrivano al nostro orecchio tramite le ossa del cranio.
  • Connettività: tutti gli occhiali da sole di questo tipo possono essere collegati allo smartphone tramite connessione Bluetooth, così da poter ascoltare la musica e rispondere alle telefonate senza tirare fuori il telefono dalla tasca o dalla borsa.
  • Autonomia: visto il poco spazio a disposizione la batteria al litio deve essere sufficiente a garantire almeno 4-5 ore d'ascolto continuato prima di scaricarsi completamente. Per ascoltare musica per più tempo dovremo prendere in considerazione l'acquisto di una powerbank.
Solo dopo aver verificato queste caratteristiche possiamo procedere all'acquisto degli occhiali da sole con audio Bluetooth.

Guida all'acquisto

Se non sappiamo quali occhiali da sole Bluetooth acquistare, possiamo dare uno sguardo ai modelli disponibili qui in basso, così da poter scegliere quale fa al caso nostro e risparmiare grazie agli sconti applicati da Amazon su tutti i prodotti.

Il modello di occhiali Bluetooth più economici che possiamo acquistare sono gli Yiqian104, disponibili su Amazon a meno di 70€.
Yiqian104

Questi occhiali dispongono di lenti polarizzate anti-UV e anti luce blu, lenti intercambiabili chiare, connessione Bluetooth 5.0, microfono integrato e trasmissione dell'audio tramite conduzione ossea, così da poter ascoltare sempre i suoni esterni senza dover tenere degli auricolari in posizione.

Se cerchiamo altri modelli di occhiali Bluetooth a buon prezzo possiamo dare uno sguardo ai WNZL Cuffie Bluetooth, disponibili su Amazon a meno di 120€.
WNZL

Questi occhiali uniscono un design davvero eleganti e alla moda una lente polarizzata con protezione 100% dai raggi UV, sistema di trasmissione dell'audio con conduzione ossea, un microfono incorporato e una batteria al litio con autonomia da 5 ore.

Un altro modello di occhiali Bluetooth da tenere in considerazione sono le BAXET, disponibili su Amazon a meno di 130€.
BAXET

Possiamo scegliere tra tre diversi colori per la montatura e, effettuata la scelta, possiamo indossare degli occhiali alla moda con connessione Bluetooth 5.0, lente polarizzata con protezione dai raggi UV400, possibilità di montare lenti scure con la propria gradazione (molto utile per miopi e ipermetropi), audio a conduzione ossea e batteria al litio con autonomia di 5 ore.

Ma gli occhiali che di fatto hanno avviato la moda sono senza ombra di dubbio le Bose Alto, disponibili su Amazon a meno di 200€.
Bose Alto

Questi occhiali presentano un design davvero accattivante, sono disponibili sia con la lente classica sia con la lente rotonda, si adattano facilmente alla testa di tutti (grazie alla doppia misura disponibile) e vantano il meglio della tecnologia di trasmissione dell'audio tramite conduzione ossea, a cui affiancano una connessione Bluetooth 5.0 e una batteria agli ioni di litio con autonomia superiore alle 5 ore.

Nella fascia alta degli occhiali Bluetooth troviamo anche le HUAWEI X Gentle Monster, disponibili su Amazon a meno di 300€.
HUAWEI

Su questi occhiali possiamo trovare una montatura molto sottile e leggera, una lente polarizzata anti-UV sostituibile e un cuore tecnologico composto da connessione Bluetooth, sistema di trasmissione dell'audio tramite conduzione ossea e una batteria agli ioni di litio in grado di garantire 5 ore d'ascolto continuato.

Conclusioni

Anche se all'apparenza possono sembrare degli occhiali stilosi e poco pratici per l'ascolto della musica, la conduzione ossea ha fatto enormi passi da gigante negli ultimi anni e, soprattutto se puntiamo sui modelli di fascia alta, questi occhiali ci permetteranno di ascoltare la musica e rispondere alle chiamate senza isolarci dal mondo esterno, visto che il suono giunge alle nostre orecchie tramite le ossa del cranio.

Se siamo più tradizionali e desideriamo puntare sulle cuffie in stile EarBuds o AirPods, vi consigliamo di leggere le nostre guide Migliori auricolari Bluetooth alternativi agli AirPods Apple, per smartphone e iPhone e Migliori auricolari Ear Buds (auricolari senza fili).
Gli occhiali Bluetooth in nostro possesso non si connettono allo smartphone? Possiamo provare a risolvere leggendo il nostro articolo Cosa fare se il Bluetooth non si connette.
reactions

Commenti

table of contents title