Main menu

Pages

Rocket League è gratis su PC: calcio in soggettiva, multiplayer e con le macchine

rocket league gratis

Dopo cinque anni di popolarità senza fine, Rocket League, è diventato finalmente un gioco gratuito per PC. Per chi non lo conoscesse, Rocket League è un gioco di calcio molto particolare, dove bisogna segnare gol nella porta avversaria spingendo la palla con una macchina da giuidare su tutto il campo. Grazie ad una grafica molto dettagliata, la vista in soggettiva (in terza persona), le partite in multiplayer ed una velocità di azione e di movimento davvero frenetica, Rocket League si può considerare, senza dubbi e senza contestazioni, uno dei giochi multiplayer più divertenti e coinvolgenti in assoluto, davvero irresistibile.

Per giocare gratis a Rocket League su PC si deve scaricare il gioco dal sito Epic Games, dopo aver creato un account e installato il launcher dei giochi Epic (gli stessi di Fortnite). All'inizio si può seguire un breve tutorial per capire i comandi di gioco e svolgere una o più sessioni di allenamento per affinare i movimenti. Una volta pronti, è possibile personalizzare l'auto nel Garage e giocare una partita con altri giocatori. La ricerca di partite online è molto rapida e c'è sempre poco da aspettare anche perchè chi gioca su PC può incontrare anche chi gioca su PlayStation, Nintendo Switch o XBox. Una volta raggiunto il decimo livello, si può competere per la vetta della classifica generale. I giocatori possono sincronizzare i progressi nell'account Epic e giocare su PlayStation, Nintendo, XBox o PC senza perdere nulla e senza ricominciare da capo.

Il meccanismo di gioco è semplice ed immediato per tutti: ogni giocatore è una macchina in campo che deve collaborare con i compagni di squadra per vincere la partita. Si deve quindi correre a destra e sinistra cercando di spingere l'enorme pallone nella porta avversaria e, al contempo, difendendo la propria porta. I giocatori in campo sono delle automobili che possono scontrarsi senza esclusione di colpi, saltare e fare piroette per cercare di colpire la palla più forte e con precisione possibile. Usando la barra è possibile cambiare il punto di vista dell'auto e passare dalla guida libera a quella che tiene sempre la palla in vista.

Per giocare bene a Rocket League su PC è consigliabile l'uso di un Joypad oppure di configurare nella maniera più comoda i tasti sulla tastiera. Oltre ad andare a destra e sinistra, infatti, sono anche importanti le derapate per fare cambi di direzione rapidi, i salti lunghi ed i salti a giravolta che diventano il modo più efficace per fare un tiro in porta.

Una partita a Rocket League può essere giocata in varie modalità: 3 contro 3, 2 contro 2, uno contro uno o anche una modalità ultra caotica 4 contro 4. Si comincia con la palla al centro e le macchine che devono correre più velocemente possibile per cercare di fare il primo tiro, poi è tutto un inseguimento a scontri e salti, non casuale, ma che richiede un certo tatticismo e molta attenzione.

Quando si gioca a squadre, come in effetti avviene anche nelle normali partite di calcio, i giocatori non devono tutti inseguire il pallone, ma schierarsi in modo tattico, per esempio stando pronti ad attaccare una palla vagante o un passaggio oppure mettendosi in difesa per non lasciare la propria porta sguarnita, cercando di parare i tiri avversari. Si può anche giocare da "mediano", puntando a coprire i compagni di squadra e colpendo gli avversari invece della palla. C'è anche una certa soddisfazione quando si va addosso ad un'altra macchina a super velocità facendola esplodere e togliendola dal campo per qualche secondo creando una superiorità numerica. Essendo comunque i movimenti molto rapidi, anche grazie ai turbo che si ricaricano durante la partita, è possibile fare scatti veloci da una parte all'altra del campo e giocare nei vari modi senza essere costretti a rispettare un ruolo fisso.

Rocket League, quindi, è un gioco che unisce la corsa automobilistica al calcio, in un mix di azione e tattica che diverte davvero molto. Le partite durano 3 minuti, più un minuto di tempo supplementare nel caso di pareggio ed alla fine della partita è possibile vedere le statistiche della propria prestazione e guadagnare punti esperienza o crediti per comprare nuovi oggetti e potenziamenti dell'automobile.

LEGGI ANCHE: Trackmania Nations: Il gioco di macchine più veloce e divertente

reactions

Commenti

table of contents title