Costi e vantaggi di Amazon Prime; Conviene abbonarsi?

Amazon PrimeSe effettuiamo molti ordini su Amazon possiamo prendere in considerazione l'abbonamento ad Amazon Prime, così da avere accesso ad alcuni vantaggi in grado di velocizzare le spedizioni, di farci risparmiare sugli ordini più grandi e avere accesso ad una serie di servizi messi a disposizione da Amazon stessa, pagando una quota annuale tutto sommato molto bassa (se rapportati ai servizi offerti).

In questa guida vi illustreremo tutti i vantaggi offerti da Amazon Prime, quali sono i costi dell'abbonamento e vi mostreremo anche come attivarlo, come rinnovarlo e come disattivarlo (nel caso in cui non fossimo più interessati a pagare Prime). Vi ricordiamo che, anche disattivando Prime, potremo sempre effettuare acquisti su Amazon ma con le tariffe standard per la spedizione e non potremo accedere ai servizio espresso veloce (riservato agli utenti Prime).

https://www.navigaweb.net/2015/11/costi-e-vantaggi-di-amazon-prime.html

Guida ad Amazon Prime

Per vedere se conviene abbonarsi ad Amazon Prime occorre analizzare, oltre al prezzo, cosa cambia nella qualità del servizio offerto da Amazon, sia in fase di acquisto che in fase di consegna. Leggendo tutti i capitoli presenti in questa guida conosceremo da vicino tutti i vantaggi di Amazon Prime, i suoi costi e le pagine da visitare per poterlo attivare, rinnovare o disattivare.

Cosa offre Amazon Prime

Il principale vantaggio di Amazon Prime riguarda la spedizione dei prodotti: con l'abbonamento Prime la spedizione è gratuita per una grande varietà di prodotti, anche per spese inferiori ai 29€; potremo così ordinare anche oggetti dal costo irrisorio (10€ o meno) senza dover pagare le spese per la consegna. La spedizione è gratuita su tutti i prodotti venduti e spediti da Amazon o sui prodotti di venditori terzi con la logistica affidata ad Amazon (spediti da Amazon); per i prodotti venduti e spediti dai venditori terzi (logistica non Amazon) la politica Prime non viene applicata e, in alcuni casi, dovremo comunque pagare la spedizione.

Altro vantaggio non indifferente riguarda la velocità delle spedizioni Prime: con l'abbonamento attivo avremo accesso ai corrieri più veloci rispetto alla spedizione standard, con l'ordine che ci verrà consegnato in meno di 24 ore (nella stragrande maggioranza dei comuni italiani).
Prime
In alcune grandi città è disponibile anche la consegna in un'ora, davvero un grande vantaggio nel caso in cui necessitiamo di un particolare prodotto o oggetto con la massima urgenza e non possiamo aspettare nemmeno un giorno!

Oltre alla spedizione gratuita e la possibilità di ricevere i prodotti in brevissimo tempo (più che sufficienti per convincervi ad attivare Amazon Prime), possiamo beneficiare di altri numerosi vantaggi, inclusi nuovi servizi Amazon. Per conoscere gli altri vantaggi di Prime basterà leggere il seguente elenco puntato:
  • Accesso anticipato alle offerte lampo: con Prime vedremo le offerte lampo prima che escano nella pagina dedicata. Riguardo le offerte, il mese di Novembre è un'ottima opportunità per usare Amazon Prime grazie agli sconti del Black Friday, il giorno prima del ringraziamento negli USA, che viene festeggiato anche da Amazon Italia con tantissime offerte e sconti su ogni prodotto.
  • Offerte Amazon Prime Day: Ogni anno Amazon, in giorni specifici (il Prime Day), riserva numerose offerte e prodotti scontati disponibili solo agli abbonati Prime.
  • Amazon Prime Foto: un ottimo servizio clod per salvare foto online che per i clienti Amazon è completamente gratuito e senza limitazioni, ottimo per fare il backup cloud delle immagini dallo smartphone e dal PC.
  • Amazon Prime Music: ottimo servizio streaming che permette di ascoltare, senza costi aggiuntivi, oltre 2 milioni di brani musicali, con la possibilità di saltare i brani e di riprodurre solo gli album o le playlist che desideriamo (in maniera molto più efficace rispetto all'abbonamento gratuito di Spotify). Se 2 milioni di brani sono pochi possiamo abbonarci ad Amazon Music Unlimited pagando un unico abbonamento annuale di 99€ (aggiuntivi al costo di Prime), risparmiando due mesi rispetto al pagamento mensile (costa 9,99€ al mese, quindi senza Prime avremmo pagato 120€).
  • Amazon Prime Video: il servizio di streaming alternativo a Netflix e con tante serie TV esclusive è incluso nell'abbonamento di Prime: da solo vale la spesa per l'abbonamento! Con esso possiamo vedere film e serie TV in streaming gratis anche in 4K HDR (per le serie e i film compatibili).
  • Twitch Prime: incluso nell'abbonamento troviamo anche l'accesso premium alla piattaforma di streaming più usata dai gamer professionisti, così da poter seguire tutti gli streamer e accedere ai nuovi giochi e contenuti in-game gratis.
  • Amazon Prime Reading: con l'abbonamento attivo potremo leggere migliaia di eBook gratis dal Kindle Fire, da qualsiasi e-book reader Kindle o attraverso l'app di Kindle per iPhone/iPad e Android.
  • Amazon Famiglia: in questa sezione troviamo uno sconto del 15% sulle consegne periodiche di una selezione di pannolini, con spedizione in tutta Italia senza costi aggiuntivi.
Un abbonamento così ricco verrebbe a costare almeno 100€ e più se lasciato in mano ad un'azienda normale, ma visto che parliamo di Amazon il prezzo annuale (quindi da pagare ogni anno) è decisamente più basso, come vedremo nel successivo capitolo.

Quanto costa Amazon Prime

Il prezzo di Amazon Prime in Italia è di 36€ all'anno o di 4,99€ al mese, così da poterlo adattare a tutte le esigenze di spedizione o di consegne (se acquistiamo molto conviene sempre fare l'abbonamento annuale).
Costo Prime
In entrambi i casi possiamo attivare una prova gratuita di 30 giorni senza spendere un soldo, così da poter provare tutti i vantaggi offerti e constatare con mano la spedizione veloce gratuita (a nostro avviso più che sufficiente per meritare l'attivazione dell'abbonamento). Al termine dei 30 giorni l'abbonamento sarà attivato automaticamente e verranno scalati i soldi dal metodo di pagamento indicato al momento dell'iscrizione al servizio. Per disattivare Prime prima della scadenza dei 30 giorni, dovremo agire come descritto nel capitolo dedicato alla disattivazione.

Come attivare Amazon Prime

Per attivare Amazon Prime è sufficiente possedere un account Amazon normale e accedere, da qualsiasi browser Web per PC, alla pagina Amazon Prime.
Attiva Prime
Facciamo clic sul pulsante Iscriviti e usalo gratis per 30 giorni, così da far partire il periodo di prova mensile e il successivo abbonamento (possiamo scegliere se mensile o annuale). Per pagare l'abbonamento annuale o mensile dovremo disporre di un metodo di pagamento con carta di credito o con prepagata (va bene anche la PostePay): per aggiungere un nuovo metodo di pagamento all'abbonamento Prime, è sufficiente aprire la pagina di gestione dell'abbonamento Amazon Prime e fare clic di lato a sinistra su Impostazioni metodo di pagamento. Nella finestra che comparirà scegliamo una delle carte di credito già utilizzare per gli acquisti su Amazon oppure aggiungiamo una nuova carta, facendo clic su Aggiungi una carta. Attualmente sono supportate le carte Visa, MasterCard, American Express e Maestro.

Come rinnovare Amazon Prime

Il rinnovo dell'abbonamento ad Amazon Prime è completamente automatico: una volta raggiunta la data del rinnovo (mensile o annuale), Amazon scalerà la somma richiesta dal metodo di pagamento fornito. Dalla pagina di gestione dell'abbonamento Amazon Prime possiamo controllare la data del rinnovo dell'abbonamento sotto la voce Data di rinnovo, presente nella parte alta della finestra.
Rinnovo Prime
Se necessitiamo di un promemoria sulla data del rinnovo premiamo in alto sulla voce Aggiorna, cancella e altro e apponiamo il segno di spunta sotto la voce Ricordami prima del rinnovo; se invece vogliamo cambiar metodo di pagamento premiamo sulla voce Aggiorna il tuo metodo di pagamento e inseriamo un nuovo metodo tra quelli supportati; se invece vogliamo passare dal piano annuale al piano mensile (e viceversa) clicchiamo in alto sulla voce Scopri più piani e selezioniamo il piano giusto per le nostre esigenze.

Come disattivare Amazon Prime

Se vogliamo disattivare Amazon Prime durante l'abbonamento in corso, basterà portarsi nella pagina di gestione dell'abbonamento Amazon Prime già vista in precedenza, premere in alto a destra su Aggiorna, cancella e altro e infine fare clic su Termina iscrizione.
Rimuovere Amazon Prime
Se invece non vogliamo rinnovare dopo i 30 giorni di prova basterà portarsi nella stessa pagina e cliccare sulla voce Non continuare, presente subito sotto la data di rinnovo. In entrambi i casi l'abbonamento non verrà interrotto bruscamente: potremo continuare ad usufruire dei vantaggi di Amazon Prime fino alla data di scadenza dell'abbonamento.

Conclusioni

L'abbonamento ad Amazon Prime conviene per tutti gli utenti che effettuano almeno una spedizione al mese, che desiderano spedizioni molto veloci e vogliono risparmiare sui costi di spedizione; il prezzo annuale può sembrare elevato, ma vedendo i vantaggi inclusi vale la pena rinnovarlo ogni anno e non pensarci più. L'abbonamento mensile ha meno senso secondo noi, ma può essere utile per chi acquista pochissimi prodotti costosi una volta ogni 6-7 mesi, così da beneficiare della spedizione veloce e gratuita.

In un'altra guida vi abbiamo mostrato come Come seguire le offerte di Amazon Prime Day, così da accedere alle offerte limitate prima che esauriscano. Per risparmiare ulteriormente possiamo affidarci alle estensioni descritte nella nostra guida alle Estensioni per risparmiare sugli acquisti online (Chrome e Firefox).
Se abbiamo avuto problemi con alcuni dei prodotti spediti da Amazon, vi raccomandiamo di leggere il nostro articolo sulla garanzia Amazon, così da controllare se ci sono gli estremi per un rimborso (molto probabile su Amazon).

Posta un commento

Comments (0)

Nuova Vecchia