Tastiere gaming, le migliori meccaniche per giocare su PC

Tastiera gamingAmiamo giocare ai videogiochi di ruolo, agli sparatutto o ad altri tipi di giochi in multiplayer da computer? Per poter giocare da professionisti però non possiamo utilizzare una semplice tastiera, identica a quella che useremmo per scrivere su Word o per navigare su Internet, ma dobbiamo utilizzare una tastiera concepita per il gaming, così da ridurre a zero il lag durante la pressione dei tasti e ottenere con tutte le ottimizzazioni pensate per darti un indubbio vantaggio durante le sessioni più intense.

Proprio per venire incontro alle esigenze dei giocatori più accaniti, in questa guida vi mostreremo quali caratteristiche deve avere una buona tastiera da gaming di tipo meccanico e, una volta visto ciò, saremo pronti per tuffarci nella guida all'acquisto, dove troveremo i migliori modelli attualmente disponibili su Amazon, per molti il miglior sito dove acquistare una nuova tastiera.

LEGGI ANCHE: Migliori accessori per gaming

Migliori tastiere gaming

Nei seguenti capitoli scopriremo la differenza tra una tastiera meccanica e una tastiera a membrana, quali altre caratteristiche deve avere una buona tastiera da gaming e vi mostreremo una serie di modelli per tutte le tasche, così da poter scegliere subito la nuova tastiera da riservare ai nostri giochi.

Tastiera meccanica o a membrana?

Uno dei più grandi dilemmi per chi si avvicina ad acquistare una tastiera nuova è se sceglierne una meccanica o una a membrana; qui in basso abbiamo raccolto le informazioni su questi due tipi di tastiere:
  • Tastiera meccanica: questa tastiera funziona tramite una serie di interruttori, che vengono premuti dal tasto scelto, generando l'impulso elettrico che arriva poi al PC. Sono le migliori per giocare perché offrono grande reattività, precisione nel premere uno o più tasti e sono durature (si rompono con difficoltà), ma sono più pesanti ed ingombranti rispetto ai modelli a membrana.
  • Tastiera a membrana: questa tastiera offre un pannello elettrico con dei contatti in corrispondenza dei tasti; quando i tasti vengono premuti chiudono il contatto elettrico corrispondente generando la risposta per il PC. Sono molto più economiche e leggere ma possono generare la pressione di tasti "fantasma", sono imprecise e tendono a rompersi facilmente.
Per giocare consigliamo quindi di puntare sempre su una tastiera meccanica vista la qualità superiore e la maggiore precisione nella pressione dei tasti. Alcuni produttori hanno introdotto anche tastiere ibride con pulsanti meccanici su una superficie a membrana, ma per andare sul sicuro assicuriamoci che siano presenti anche le caratteristiche descritte nel successivo paragrafo.
Per approfondire il discorso possiamo anche leggere il nostro articolo Perchè è meglio la tastiera meccanica di una normale a membrana.

Caratteristiche tastiera da gaming

Le tastiere da gaming non sono tutte uguali, quindi prima di acquistarne una assicuriamoci di controllare le seguenti caratteristiche tecniche.

  • Ergonomia: la tastiera deve essere comoda e i tasti ben distanziati, così da evitare di premere un tasto per un altro durante il gioco.
  • Tempo di risposta: importante per i giochi che richiedono la pressione di più tasti contemporaneamente. Deve essere il più bassa possibile (sotto i 4ms).
  • Tasti aggiuntivi: la tastiera che fornisce dei tasti aggiuntivi per il gioco offre un indubbio vantaggio, specie se possono essere programmate con le macro.
  • Tipo di switch: scegliendo una tastiera meccanica è importante scegliere anche il tipo di meccanismo che permette il funzionamento dei tasti (appunto gli switch). Ogni tipo di switch ha un livello di precisione diverso, così come è diversa la pressione necessaria per attivarli (che può incidere sulla rumorosità e sulla precisione). I migliori switch per giocare sono gli Cherry MX Red (ampiamente diffusi), ma molti giocatori d'elité preferiscono giocare con switch più "duri" (Cherry MX Black o Cherry MX Clear) per migliorare la sensibilità al tatto quando si premono i tasti in contemporanea. Per giocare alla grande scegliamo un modello che disponga di Cherry MX Red per ottenere un ottimo compromesso tra rumorosità e precisione nella pressione. Le più recenti tastiere meccaniche hanno poi switch Cherry MX Silent, più silenziosi nel ticchettio dei tasti.
  • Software e Macro: molte tastiere da gaming offrono la possibilità di configurare dei tasti aggiuntivi tramite software per PC, così da poter premere alcune combinazioni di tasti o attivare delle scorciatoie nel gioco semplicemente premendo un tasto aggiuntivo.
  • Retroilluminazione: una buona tastiera da gaming dovrebbe offrire anche la retroilluminazione dei tasti, così da poterli vedere anche al buio. Molti professionisti del gaming però odiano questa feature, quindi assicuriamoci di puntare solo su modelli con retroilluminazione disattivabile.
  • Tipo di connessione: le migliori tastiere da gaming sono quelle che non vi fanno perdere una partita per colpa delle pile scariche! Meglio puntare quindi sempre su tastiere con cavo USB quando giochiamo. Se vogliamo mantenere l'ordine sulla tua scrivania e rinunciare al cavo per puntare sul wireless assicuriamoci che la tastiera offra la ricarica alla base, così da poter evitare le pile ricaricabili.
Ricodiamoci che una tastiera comoda per scrivere non è sempre adatta al gaming, e viceversa. Acquistare una tastiera da gaming quindi dovrebbe accompagnare in primis un PC da gaming, con la possibilità di scrivere saltuariamente senza problemi. Una tastiera comoda per la scrittura potrebbe diventare impossibile da utilizzare durante i giochi, quindi scegliamo bene che modello prendere.

Guida all'acquisto

Dopo aver visto alcune delle caratteristiche che deve possedere una tastiera da gaming, ecco alcuni dei migliori modelli che possiamo trovare su Amazon, da scegliere per via delle vantaggiose politiche di reso, così da poter testare anche più di una tastiera e restituire indietro quelle che non ci convincono.

Una tastiera da gaming economica e alla portata di tutti è la Logitech G910 Orion, disponibile su Amazon a meno di 70€.
Logitech G413
Questa tastiera dispone di switch meccanici RomerG Tactile (simili ai Cherry MX Red), retroilluminazione LED RGB, telaio in lega d'alluminio, funzioni personalizzate, controlli multimediali, layout italiano QWERTY e cavo USB aggiuntivo (per una trasmissione dei dati più veloce).

Se vogliamo a tutti i costi una tastiera meccanica di qualità senza spendere una fortuna possiamo dare uno sguardo alla HP - Gaming OMEN, disponibile su Amazon a meno di 70€.
HP - Gaming OMEN
Su questa tastiera troviamo Switch Cherry MX Rossi, layout italiano a 72 Tasti, retroilluminazione RGB personalizzabile tramite software, Doppia Modalità PC/MAC (scambia tra PC e MAC facilmente premendo FN+TAB), Anti-ghosting, N-Key Rollover, controllo multimediale e supporto macro.

La prima tastiera meccanica da gaming di fascia alta è senza ombra di dubbio la MSI Vigor GK60, disponibile su Amazon a meno di 90€.
MSI Vigor GK60
Questa tastiera da gaming vanta degli switch Cherry MX Red Mystic Light, scocca in alluminio, passacavo per cuffie, keycaps in metallo, retroilluminazione personalizzabile, base antiscivolo, antighosting, modalità 0 lag e programmazione macro da software.

Un'altra tastiera di fascia alta che è possibile provare è la Razer BlackWidow Elite, disponibile su Amazon a 110€.
Razer BlackWidow Elite
Su questa tastiera troviamo Switch Razer (una garanzia), supporto poggiapolsi, controlli multimediali su tastiera, retroilluminazione RGB, opzioni di personalizzazione illimitate della retroilluminazione e gestione avanzata di Macro tramite il software dedicato.

La tastiera top di gamma su cui possiamo puntare è la Corsair Strafe RGB, disponibile su Amazon a meno di 180€.
Corsair Strafe
Su di essa possiamo trovare gli switch Cherry MX Red, retroilluminazione RGB Multicolore, completamente programmabile via software, porta USB pass-through per collegare un'altra periferica, 100% anti-ghosting e rollover completo su tutti i 104 tasti.

Conclusioni

Sulle tastiere meccaniche abbiamo tanta scelta, sia se siamo alle prime armi e vogliamo una tastiera da gaming meccanica completa di ogni funzionalità al giusto prezzo sia se siamo particolarmente esigenti e vogliamo giocare a livelli superiori possiamo prendere un grande vantaggio sugli avversati. I prezzi tendono ad essere molto più alti rispetto alle tastiere tradizionali, ma il risultato è garantito!

Per scegliere la tastiera giusta per lavorare o per un PC tradizionale senza pretese possiamo leggere la nostra guida Tipi di tastiera per PC: wifi, ergonomica e retroilluminata.
La tastiera del computer si è rotta? Vediamo come sostituirla con i metodi visti nella guida Tastiera rotta: come sostituirla temporaneamente.

Posta un commento

Comments (0)

Nuova Vecchia