Main menu

Pages

Usare Zoom o Meet dalla TV (con o senza Chromecast)

zoom in tv

Tutti ormai usano Zoom (o Google Meet o altre piattaforme di videoconferenza), per lavorare a distanza, per seguire le lezioni della Didattica digitale o DAD, per seguire l'istruttore di danza o di palestra quando si è costretti a casa o per tanti altri motivi di incontro quando impossibile farlo dal vivo.

Mentre abbiamo visto in guide piuttosto dettagliate come usare queste piattaforme, una modalità di usare Zoom che viene sottovalutato e che rimane un po' complicato è quello di poter partecipare alle videoconferenze sfruttando lo schermo grande di un televisore. L'obiettivo, quindi, è utilizzare Zoom o altre app come Google Meet assistendo alla videochiamata dalla TV e non da uno smartphone tablet o PC.

Mentre con Google Meet è abbastanza semplice trasmettere la videoconferenza in TV, per farlo con Zoom, bisogna utilizzare qualche trucco perchè si tratta di una funzionalità non prevista nativamente ed abbiamo diversi modi per ovviare alla mancanza di microfono e telecamera sul televisore.

LEGGI ANCHE: Come usare Zoom, il programma più usato per videoconferenze aziendali

Trasmettere Zoom o Meet in TV su Chromecast

Se abbiamo una Chromecast per trasmettere video in TV da PC o cellulare, è possibile proiettare lo schermo della videoconferenza sul televisore in modo semplice ed efficace.

Con qualsiasi applicazione di videoconferenza che si basa su un sito web, che si può sfruttare da Google Chrome su PC senza installare programmi (quindi come Google Meet), è possibile usare il tasto per trasmettere lo schermo su Chromecast che si trova premendo sul tasto con tre pallini in alto a destra su Chrome. Se abbiamo un Chromecast, possiamo trasmettere in Tv qualsiasi scheda del browser Chrome, quindi non ci sarà alcun impedimento a trasmettere da Google Meet o altre web app. Grazie alle funzioni del Chromecast, l'audio della conferenza verrà anch'esso trasmesso alla TV, quindi non dal PC. Il microfono e la webcam devono però essere collegate al computer.

Per trasmettere su Chromecast con Zoom dal PC nello stesso modo, bisogna fare in modo di aprire Zoom via interfaccia web. Aprire Zoom via sito web su PC, però, non è proprio immediato. il trucco è di aprire il link di una videoriunione dal browser web ed annullare l'avviso che chiede di aprire o di installare il programma Zoom. Dopo aver annullato una volta, premere su Avvia riunione e annullare di nuovo. Nella pagina si potrà notare la comparsa della riga: Problemi con il client Zoom? Entra dal browser. Premere su Entra dal browser per entrare in videoconferenza su una scheda di Chrome che potrà poi essere trasmessa sul Chromecast. L'unica pecca è che in questa modalità Zoom è davvero molto limitato, mancheranno molte delle funzioni migliori come la possibilità di vedere la griglia dei partecipanti.

Meet o Zoom su Chromecast da Smartphone o tablet

Se si utilizza uno smartphone o un tablet Android, oppure anche un iPhone o un iPad, è possibile aprire la videoconferenza tramite l'app Zoom (o Meet o altri) come normale e poi usare la funzione per trasmettere lo schermo del dispositivo su Chromecast. Per usare questa funzionalità senza errori, bvisogna installare, configurare ed aprire l'app Google Home (per Android o per iPhone e iPad). Dall'app Google Home, toccare sul nome del proprio Chromecast e poi usare il tasto Trasmetti schermo per proiettare lo schermo del telefono o del tablet sulla TV. Tutto quello che si vede sul telefono sarà anche visibile in TV, quindi aprendo Zoom o Meet si potrà vedere la videoconferenza sul grande schermo.

Microfono e telecamera saranno sempre quelle del telefono, quindi converrà posizionare lo smartphone o il tablet utilizzato di fronte a noi, magari appoggiato al televisore.

L'audio della videoconferenza non viene trasmesso dalla TV, ma dal telefono o dal tablet. Se si vuol ascoltare bene, quindi, sarà meglio usare le cuffie oppure collegare il dispositivo a casse esterne.

Altri modi per collegare Zoom o Meet alla TV

Non mancano altre modalità per usare Zoom da TV, anche se un po' meno raffinati. Per esempio, si può semplicemente collegare il computer alla TV tramite cavo HDMI . Senza usare cavi, è possibile anche usare la TV come schermo secondario wireless del PC, che funziona con la maggior parte delle Smart TV e con Fire TV Stick e quindi proiettare Windows 10 in TV con Miracast.

In modo simile, come visto in un altro articolo, si può collegare il cellulare alla TV (Android, iPhone o iPad).

LEGGI ANCHE: Nascondere o cambiare lo sfondo su Zoom e app di videochiamate

reactions

Commenti

table of contents title