Main menu

Pages

Migliori funzioni uniche dei Samsung Galaxy

Funzioni SamsungGli smartphone Samsung ogni anno diventano più belli e accessoriati, così che tutti i fan del produttore coreano possano beneficiare di uno smartphone all'avanguardia per molti anni, senza doverlo cambiare troppo spesso (specie se si spendono più di 500€ in un solo colpo). Anche se la concorrenza si è fatta davvero molto agguerrita e ormai "tutti copiano tutti", sono ancora presenti delle funzionalità innovative che è possibile trovare solo sui Samsung di nuova generazione e su nessun altro telefono.
Se siamo indecisi se comprarlo o meno, possiamo aiutarvi nella scelta mostrandovi in questa guida le funzionalità uniche dei Samsung, ossia le funzioni uniche di questi telefoni coreani, sicuramente diverso rispetto agli altri cellulari Android. In questo modo possiamo farci passare ogni dubbio e decidere se il nostro nuovo smartphone sarà un Samsung o se è meglio virare su altri produttori.

LEGGI ANCHE: Opzioni per personalizzare il Samsung Galaxy, schermo e impostazioni

Funzionalità uniche Samsung


Come già accennato anche nell'introduzione ormai tutti i produttori tendono a copiare funzioni, stili grafici, sistemi operativi e app proprietarie, al punto che alcune delle funzioni più innovative dei Samsung si trovano su molti telefoni e addirittura anche sugli iPhone moderni (anche se Apple spaccia sempre tutto come novità!). Qui di seguito invece vi mostreremo quali sono davvero le funzionalità uniche dei Samsung ancora coperte da brevetti segreti, quindi (sulla carta) non ancora violati o copiati.

One UI


La vecchia interfaccia grafica dei Samsung, TouchWiz, aveva suscitato molti pareri negativi e non sempre era vista di buon occhio; Samsung è corsa ai ripari rilasciando un nuovo launcher completo, veloce e adattabile ai grandi schermi dei nuovi telefoni: One UI.
One UI
Con questa nuova interfaccia sentiremo sempre di meno la necessità di cambiare launcher (cosa sempre possibile su tutti i Samsung), vista l'elevata velocità negli effetti di transizione, il supporto a tutti i tipi di widget senza nessun tipo di problema e l'elevato livello di personalizzazione, che la rendono la migliore interfaccia grafica proprietaria disponibile con un telefono Android di terze parti (escludendo quindi i Pixel, che nascono con l'interfaccia base pensata da Google).
Se anche One UI non ci convince possiamo sempre cambiare launcher, scegliendo una delle app presenti nella nostra guida Migliori Launcher Android per cambiare schermata di Avvio su tutti gli smartphone.

Exynos


Questo nome probabilmente non dice nulla agli utenti, ma è il "cuore pulsante" di molti smartphone Samsung di fascia alta: con Exynos infatti identifichiamo i processori prodotti direttamente da Samsung per molti telefoni prodotti dal brand (non tutti, ma la maggior parte).
Exynos
Questa famiglia di processori mobile rappresenta il giusto equilibrio tra potenza di calcolo e risparmio energetico: tutti gli smartphone Samsung con Exynos infatti si differenziano dai modelli con processori Qualcomm per essere maggiormente ottimizzati dal punto di vista energetico e mostrano un'elevata velocità con tutte le app Samsung (inclusa la gestione degli effetti e delle transizioni di One UI). Se dobbiamo puntare su un Samsung, assicuriamoci che abbia come processore un Exynos!

Samsung Knox


Questa è probabilmente la funzionalità che molti utenti Samsung conoscono, visto che viene visto da molti come un "limite" di questi prodotti. In realtà Samsung Knox è un grande punto di forza dei Samsung: con esso gli smartphone sono più sicuri contro le app malevole, possiamo proteggere il nostro telefono dai furti e dagli smarrimenti e ottenere sempre aggiornamenti certificati per il nostro dispositivo.
Knox
Questo sistema viene integrato tramite un chip dedicato con un livello di cifratura elevata, così da poter conservare in sicurezza ogni dato biometrico registrato (impronte, viso etc.) e ogni dato personale ad alto rischio (carte di credito, numeri di conto corrente, sistemi di pagamento contactless etc.).
Oltre alla protezione di ogni aspetto della privacy dell'utente, Knox funziona come sistema di garanzia: ogni volta che tentiamo di sbloccare il bootloader o di fare modifiche non autorizzate sul nostro Samsung, il chip Knox cambia stato e rilascia un codice d'errore speciale, che fornirà una prova inconfutabile della modifica e della perdita di garanzia in caso di danni o di riparazioni entro i due anni dall'acquisto (questo è il motivo della sua cattiva fama presso gli smanettoni).

Samsung DeX


Una delle funzioni uniche più interessanti dei Samsung è senza ombra di dubbio Samsung DeX, ossia la speciale modalità che permette di avere un desktop da PC collegando il telefono ad una dock dedicata e a sua volta collegando alla dock una tastiera, un mouse e un monitor HDMI.
Samsung DeX
Potremo così avere sempre a portata di mano un vero e proprio desktop PC con finestre fluttuanti e barra delle applicazioni, come se fossimo su Windows 10. Ovviamente sfrutteremo le app Android in versione finestra e la potenza sarà determinata dal modello di smartphone in nostro possesso; se abbiamo per esempio un Samsung Galaxy Note20 5G potremo ottenere una potenza molto elevata, al punto da non notare la differenza con uno PC di fascia media.

Bixby


Samsung fornisce il proprio assistente vocale per tutti gli smartphone Samsung: esso si chiama Bixby e si pone come obiettivo quello di sostituire Assistente Google (comunque utilizzabile sui Samsung) e Amazonn Alexa.
Bixby
Questo assistente vocale funziona molto bene sui Samsung, dove è possibile attivarlo e richiamarlo da qualsiasi schermata e da qualsiasi app avviata. Come per molti assistenti possiamo chiedere a Bixby di aprire un'app del telefono, di inviare messaggi, di leggere le notifiche e di avviare dei servizi disponibili tramite Internet (ovviamente solo se connessi).
Attualmente l'unico punto debole di Bixby sembra essere l'integrazione con la domotica, dove Alexa e Google sono decisamente più avanti con lo sviluppo di nuove funzionalità.

Samsung Pay


Oltre a Google Pay possiamo utilizzare sui Samsung anche il sistema di pagamento contactless proprietario chiamato appunto Samsung Pay, per molti versi più sicuro del sistema sviluppato da Google (visto che utilizza il chip Knox per la crittografia dei dati).
Samsung Pay
Con quest'app potremo virtualizzare la nostra carta di credito o Bancomat e pagare contactless in qualsiasi negozio o attività commerciale che dispone del POS, sfruttando il chip NFC integrato in tutti gli smartphone Samsung di ultima generazione.
Per poter pagare non dobbiamo far altro che aprire l'app, sbloccare il sistema tramite impronta o volto, scegliere la carta da utilizzare e avvicinare il telefono al POS, così da poter procedere con il pagamento digitale. Se vogliamo approfondire la cosa vi invitiamo a leggere la nostra guida Come pagare con NFC su Android e iPhone.

Emoji AR


Funzione Emoji AR

L' Emoji AR è decisamente una delle funzionalità più pubblicizzate di questo smartphone Samsung. Grazie alla potente fotocamera anteriore è possibile "trasformare" il proprio viso in un'emoji, dalle fattezze molto fedeli (praticamente una nostra versione cartoonesca!). Una volta creato il nostro emoji possiamo utilizzarlo in chat con tutta una serie di espressioni, così da rendere ancora più spettacolare le chat che effettueremo con gli amici.

Super Slow Motion


Funzione Super Slow Motion

Altra funzionalità molto apprezzata e pubblicizzata dalla Samsung sui Galaxy è la funzionalità Super Slow Motion, che permette di registrare dei video con un effetto "rallenty" molto avanzato, al punto da poter vedere anche una goccia espandersi in ogni suo dettaglio! Decisamente un modo nuovo di fare dei video spettacolari, con la possibilità di aggiungere delle tracce audio e di riavvolgere il video registrato per poter creare il video perfetto da condividere con gli amici.

Smart Switch


Funzione Smart Switch

Con questa funzionalità puoi trasferire foto, contatti e altro ancora da un altro telefono in tuo possesso direttamente sul nuovo Galaxy S9, sfruttando sia il collegamento via cavo sia sfruttando il WiFi Direct. In questo modo possiamo passare rapidamente da un vecchio Samsung al nuovo Samsung oppure da un altro produttore, sarà sufficiente installare l'app specifica su entrambi i dispositivi e configurarli per passare velocemente i dati.
L'app è scaricabile gratuitamente da qui -> Smart Switch.

Conclusioni


Come abbiamo visto nei precedenti capitoli alcune delle funzionalità uniche di Samsung non presentano un'unicità tale da non poter essere replicate altrove: molte possono essere utilizzate su altri smartphone Android utilizzando altre app simili (per esempio Google Pay, un nuovo launcher qualsiasi o un assistente vocale a scelta). Le cose davvero uniche sono Knox, DeX, Bixby e i processori Exynos, che migliorano sensibilmente la fruibilità di tutti i Samsung rendendoli telefoni davvero in grado di competere con qualsiasi iPhone.

In un'altra guida vi abbiamo mostrato i Trucchi e funzioni nascoste nei Samsung Galaxy. Se non sappiamo quale smartphone Samsung scegliere, vi invitiamo a leggere la nostra guida Migliori Smartphone Samsung Galaxy serie A, M, S e Note.
reactions

Commenti

table of contents title