Main menu

Pages

Migliori smartphone Xiaomi (Redmi e Mi) a prezzi vantaggiosi

smartphone Xiaomi Fino a qualche anno fa la sfida tra produttori di smartphone era riservata a Samsung, Huawei e Apple, con gli altri concorrenti molto defilati nella lotta alle vendite. Ma dalla Cina è arrivato un altro grande produttore, che lentamente ha conquistato appassionati in tutto il mondo, inclusa l'Italia: Xiaomi. Questo produttore è noto per realizzare degli smartphone dall'aspetto moderno, con un sistema operativo molto ottimizzato (basato comunque su Android ma con un sistema di aggiornamenti più efficace) e un'ottima durata della batteria, in grado quindi di rendere felici tutti i possessori.

Se è la prima volta che sentiamo parlare di Xiaomi e non sappiamo quale smartphone scegliere, in questa guida vi mostreremo i migliori smartphone Xiaomi che possiamo acquistare in Italia, con garanzia italiana, supporto garantito e rapporto qualità/prezzo imbattibile, qualsiasi sia la fascia di prezzo a cui siamo interessati.

LEGGI ANCHE: Huawei vs Xiaomi: chi fa i migliori smartphone?

Migliori smartphone Xiaomi


Come anticipato nell'introduzione gli smartphone Xiaomi sono tra i migliori telefoni per rapporto qualità/prezzo, presentano delle schede tecniche molto interessanti e presentandosi con prezzi di vendita decisamente concorrenziali che, non a caso, sono tra i più venduti in Italia. In questa guida vi mostreremo solo le caratteristiche tecniche che li differenziano dagli altri produttori e l'immancabile guida all'acquisto, così da poter scegliere i modelli migliori.

Caratteristiche tecniche


Difficile riassumere in poche righe i pregi degli Xiaomi, ma confrontati con i dispositivi degli altri produttori riemergono sicuramente le seguenti caratteristiche:
  • Sistema operativo: la MIUI è un sistema estremamente personalizzato che racchiude in sé i pregi del mondo Android con la praticità degli iPhone, unendoli come nessuno è mai riuscito a fare. Ci ritroveremo dinanzi un sistema molto veloce, con un launcher pratico e comodo da utilizzare e con tutto il necessario a portata di dito. Ovviamente essendo basato su Android potremo installare tutte le personalizzazioni che riteniamo opportune, così da renderlo davvero unico e personale.
  • Aggiornamenti: altro punto forte degli Xiaomi sono gli aggiornamenti, decisamente molto più frequenti rispetto ad altri produttori. Xiaomi non si limita ad aggiornare la versione di Android, ma porta tutte le principali novità introdotte dai nuovi rilasci anche sugli smartphone di 2-3 anni fa, così da non dover per forza cambiare smartphone per anzianità o perché non è presente nessun aggiornamento o funzione innovativa.
  • Prestazioni: anche se le schede tecniche presentano sempre componenti adeguate, le prestazioni sono sempre d'alto livello su qualsiasi smartphone, anche quelli di fascia bassa; merito dell'ottimizzazione fatta da Xiaomi, che realizza su misura il sistema per ogni dispositivo, al punto da rendere superflua l'installazione di ROM personalizzate dopo qualche anno.
  • Sicurezza: gli smartphone Xiaomi forniscono un'app dedicata alla Sicurezza in grado di scansionare a richiesta il sistema, alla ricerca di app malevole (con motore antivirus Avast). Oltre alla scansione antivirus troviamo l'installazione costante delle patch rilasciate da Google, il sistema di pulizia avanzato e il sistema antifurto integrato (tramite Mi Account): se perdiamo il telefono potremo rintracciarlo e bloccarlo da remoto, affiancando il sistema antifurto già fornito da Google.
  • Design: il design si è evoluto costantemente sugli Xiaomi, fino ad abbracciare le linee di alcuni iPhone e Samsung, portando comunque qualche dettaglio unico. Difficilmente troveremo degli Xiaomi brutti.
Per conoscere da vicino altre importanti caratteristiche di questo produttore cinese, vi consigliamo di leggere le nostre guide Migliori Marche Cinesi di Smartphone e Chi vuole lo smartphone migliore deve comprarne uno cinese.

Modelli Xiaomi del momento


Dopo aver visto alcune delle caratteristiche degli Xiaomi, vediamo qui in basso i migliori modelli da acquistare per tutte le tasche. Vi consiglieremo solo modelli in vendita su Amazon, così da poter beneficiare della garanzia unica del famoso sito di e-commerce.

Lo smartphone più economico su cui possiamo puntare è lo Xiaomi Redmi 9C, disponibile su Amazon a meno di 150€.
Redmi 9C
Su questo smartphone troviamo un display da 6.53" HD con tecnologia Dot Drop, processore octa-core, 3GB di RAM, 64GB di memoria interna espandibile, tripla fotocamera posteriore da 13 MP con intelligenza artificiale, sblocco con il viso, lettore d'impronta digitale posteriore, batteria da 5000mAh, Dual SIM e ricarica rapida da 10W.

Se cerchiamo invece un telefono completo ma senza spendere una fortuna vi invitiamo a prendere in considerazione lo Xiaomi POCO X3 NFC, disponibile su Amazon a meno di 200€.
POCO X3 NFC
Su questo telefono troviamo un display da 6,67” FHD+ con frequenza a 120Hz, processore octa-core Qualcomm Snapdragon 732G, 6GB di RAM, 128GB di memoria interna, quadrupla fotocamera posteriore da 64 MP con intelligenza artificiale, sblocco con il viso, lettore d'impronta digitale laterale, batteria da 5160mAh, Dual SIM, sensore NFC e ricarica rapida da 33W.

Altro smartphone di fascia media da valutare è lo Xiaomi Mi 10T Lite, disponibile su Amazon a meno di 250€.
Mi 10T Lite
Questo smartphone dispone di un display da 6,67” FHD+, processore octa-core Qualcomm Snapdragon 750G, 6GB di RAM, 64GB di memoria interna espandibile, quadrupla fotocamera posteriore da 64 MP con intelligenza artificiale, sblocco con il viso, lettore d'impronta digitale laterale, batteria da 4820mAh, Dual SIM, assistente vocale Alexa integrato, sensore NFC e ricarica rapida da 33W.

Nella fascia alta del mercato troviamo lo Xiaomi Mi 10, disponibile su Amazon a meno di 500€.
Mi 10
Su questo telefono troviamo un display da 6,67” FHD+, processore octa-core Qualcomm Snapdragon 865, raffreddamento a liquido, 8GB di RAM, 256GB di memoria interna, fotocamera posteriore da 108MP con intelligenza artificiale, sblocco con il viso, lettore d'impronta laterale, batteria da 4780mAh, sensore NFC, Wi-Fi 6, supporto 5G e ricarica rapida.

Ma il miglior smartphone che possiamo acquistare con questo marchio è senza ombra di dubbio lo Xiaomi Mi 10T Pro, disponibile su Amazon a meno di 500€.

Xiaomi top
Questo smartphone vanta un display da 6,67” FHD+ con tecnologia TrueColor e frequenza a 144Hz, processore octa-core Qualcomm Snapdragon 865, 8GB di RAM, 128GB di memoria interna espandibile, fotocamera posteriore da 108MP con intelligenza artificiale, sblocco con il viso, lettore d'impronta laterale, batteria da 5000mAh, sensore NFC, Wi-Fi 6, supporto 5G, assistente vocale Alexa integrato e ricarica rapida da 33W.

Conclusioni


Se ancora non abbiamo provato uno Xiaomi, è il momento giusto di sceglierne uno: tutti i telefoni che vi abbiamo mostrato solo veloci, hanno un design accattivante e vi conquisteranno fino dal primo utilizzo. Non è un caso che alcuni degli smartphone migliori della nostra guida Miglior smartphone Android dai 100 ai 1000 Euro (2019/20) siano degli Xiaomi, che da anni sono sinonimo di stupendo rapporto qualità/prezzo.

Se cerchiamo altri smartphone con schermo grande o con una fotocamera d'elevata qualità, vi consigliamo di leggere le nostre guide sui Migliori smartphone con schermo grande (6 pollici o superiori) e la guida agli Smartphone con fotocamera migliore da comprare.
reactions

Commenti

table of contents title