Main menu

Pages

Nascondere le foto su smartphone Android

Nascondere FotoPer praticità e comodità, la galleria di foto di un telefono viene sempre tenuta a portata di mano, sulla schermata principale dello smartphone, in modo da poter vedere le ultime foto scattate senza dover cercare l'applicazione. Il problema della galleria di foto è che contiene tutte le immagini nella memoria del telefono, comprese anche quelle ricevute con WhatsApp o con altre app come Viber, Telegram, Facebook Messenger etc. Se quindi qualcuno prende in mano il nostro telefono potrebbe facilmente scovare foto private o intime che sarebbe meglio, invece, nascondere.

Per evitare questo problema, possiamo sia usare dei file manager con area segreta o con una cartella privata, simile ad una cassaforte e in grado di conservare tutti le foto che non vogliamo vengano viste. Vediamo insieme quindi come nascondere efficacemente le foto nella galleria di uno smartphone Android, consigliandovi tutti i migliori file manager con privacy disponibili gratuitamente.

LEGGI ANCHE: Nascondere foto segrete e private sul cellulare

Come nascondere foto su Android


Nei seguenti capitoli vi mostreremo tutti i file manager più semplici ed immediati per nascondere le foto nella memoria di Android, così da non dover più temere che qualcuno possa spiarle quando lasciamo il nostro smartphone incustodito o in mano a bambini o parenti. Come app possiamo usare una delle seguenti applicazioni, che funzionano come app per sfogliare file e cartelle del telefono

Google Files


La prima app che possiamo utilizzare per nascondere le foto dalla galleria è Google Files, app leggera e gratuita scaricabile dal Google Play Store.
Google Files
Per poter sfruttare la cartella segreta dovremo prima di tutto aderire al programma beta sull'app, quindi scaricare o aggiornare l'app Google Files alla versione beta. Dopo aver aperto l'app premiamo in basso su Sfoglia, pigiamo sulla voce Cartella di sicurezza e scegliamo un PIN (non dimentichiamolo mai, visto che è l'unico modo per accedere alla cartella!).
Dopo aver creato la cartella di sicurezza portiamoci nella cartella DCIM o in qualsiasi altra cartella con immagini (possiamo farci aiutare anche dalla scorciatoia Immagini presente nella sezione Sfoglia), apriamo la foto da proteggere, premiamo in alto a destra e selezioniamo Sposta nella cartella di sicurezza.
Per visualizzare le foto nascoste basterà accedere alla cartella di sicurezza dell'app Google Files inserendo il PIN scelto al primo avvio.
Google Files è anche una delle migliori app per Eliminare automaticamente le foto venute male dalla Galleria.

Solid Explorer


Un altro comodo file manager che possiamo utilizzare per nascondere le foto dalla galleria è Solid Explorer, disponibile gratuitamente sul Google Play Store.
Solid Explorer
Per nascondere le foto e le cartelle di foto apriamo l'app, portiamoci nel percorso in cui sono presenti la foto o le foto da nascondere, teniamo con il dito premuto sulla foto, premiamo in basso a destra sui tre puntini e premiamo sulla voce Cripta. Nella nuova finestra che si aprirà inseriamo una password di sicurezza, scegliamo se spuntare le voci con cui cancellare i file originali e richiedere lo sblocco biometrico quindi premiamo su Cripta.
Ovviamente possiamo ripetere i passaggi per selezionare più foto e criptarle tutte insieme, così da proteggere un intero album di foto compromettenti.

File Commander


Sempre utilizzando file manager possiamo nascondere le fotografie più intime e compromettenti utilizzando File Commander, disponibile gratuitamente sul Google Play Store.
File Commander
Tra le numerose funzioni di quest'app troviamo anche la Cassaforte, che permette di proteggere qualsiasi tipo di file tramite l'aggiunta di una password. Per utilizzarla apriamo l'app, premiamo sul menu Cassaforte, poi su Inizia e scegliamo un PIN con cui proteggere questo spazio segreto.
Al termine della creazione della cassaforte premiamo in basso a desta sull'icona +, premiamo su Seleziona Documenti o Cartelle quindi selezioniamo le cartelle di foto o di immagini da preservare. Non appena trasferiamo le immagini nella cassaforte esse non saranno più visibili in galleria e dovremo per forza di cose conoscere il PIN per poterle visualizzare nuovamente.

Mi File Manager


Se abbiamo uno smartphone Xiaomi possiamo provare anche il Mi File Manager integrato, scaricabile anche su altri telefonini dal Google Play Store.
Manager Xiaomi
Una volta aperta l'app premiamo in alto a sinistra sull'icona a forma di hamburger, pigiamo sul menu File privati, inseriamo la password del nostro account Xiaomi, scegliamo una sequenza di sblocco facile da ricordare, sblocchiamo anche con l'autenticazione biometrica quindi accediamo allo spazio privato messo a disposizione dall'app.
Per aggiungere delle foto allo spazio privato esploriamo le cartelle del dispositivo, teniamo premuto su un file immagine o su una foto da nascondere, premiamo in basso a destra sul menu Altro e selezioniamo Rendi privato; il file sparirà dalla galleria e sarà nascosto all'interno dello spazio creato poco fa.
Il percorso di sblocco attivato poco fa può essere modificato o rimosso aprendo l'app Impostazioni sul nostro smartphone Xiaomi, portandoci nel menu Password e sicurezza e aprendo infine il menun Password di protezione della privacy.

Trucco per nascondere foto dalle app galleria


Usando un qualsiasi dei file manager visti sopra o anche quello preinstallato, è possibile nascondere qualsiasi file alle applicazioni aggiungendo un nuovo file vuoto alla cartella dove spostiamo le immagini da proteggere, con nome .nomedia. Il compito di questo file vuoto è quello di nascondere le foto dalle applicazioni Galleria, compresa anche Google Foto (anche se può non funzionare sull'app Galleria predefinita di alcuni telefoni).
Il trucco è molto efficace, soprattutto, per nascondere dalla galleria di Android immagini e video di Whatsapp o di altre applicazioni. Per Whatsapp, ad esempio, si deve andare nella cartella Whatsapp Images e creare al suo interno il file .nomedia.

Conclusioni


Usando i file manager più avanzati per Android saremo in grado di Nascondere foto dalla galleria del cellulare senza dover utilizzare delle app casseforti dedicate, ottenendo un buon livello di sicurezza, una buona gestione dei file segreti (che non potranno mai essere visualizzati senza il PIN, la password, la sequenza di sblocco o l'impronta digitale) e un alto livello di privacy.

Se cerchiamo altre app per proteggere l'accesso alle fotografie o per proteggere l'accesso alle app di messaggistica (vero bersaglio di molti spioni), vi invitiamo a leggere la guida su come nascondere foto, video e app su Android.
Se invece desideriamo nascondere le foto sul cloud del telefono o su un computer vi raccomandiamo di utilizzare i gestori di file compressi come quelli visti nei nostri articoli Proteggere file e cartelle con password su Windows e Come criptare file su PC e smartphone.
Possediamo un iPhone e desideriamo nascondere le foto della galleria come visto su Android? Per gli utenti Apple sufficiente leggere la nostra guida Come Nascondere foto su iPhone, anche protette con password.
reactions

Commenti

table of contents title