Main menu

Pages

Tutti i modi di spegnere Windows

Spegnere WindowsTutti impariamo a spegnere i dispositivi elettronici che utilizziamo e il computer non è certo da meno! Anche se può sembrare una cosa molto scontata e banale, pochi conoscono tutti i metodi che è possibile utilizzare per spegnere Windows correttamente o per avviare una delle altre procedure di spegnimento incluse con questo sistema operativo (ibernazione e sospensione).

Se siamo alle prime armi con i PC o vogliamo comunque arricchire la nostra conoscenza dell'informatica di base, in questa guida vi mostreremo nel dettaglio tutti i modi di spegnere Windows, così da poter utilizzare quello più rapido o più adatto al tipo di computer che stiamo utilizzando al momento (per esempio su un notebook potrebbe essere molto utile avviare lo spegnimento quando chiudiamo il coperchio del monitor) ed evitare di spegnere in maniera errata il computer, fonte di possibili problemi al prossimo avvio.

LEGGI ANCHE: Meglio spegnere il pc o metterlo in standby (sospensione)?

Come spegnere Windows

I metodi che andremo ad illustrarvi sono validi per il sistema operativo Windows 10, ormai il punto di riferimento per tutti i PC e Notebook che non siano Mac. Possiamo comunque usare gran parte di essi anche con le vecchie versioni del sistema operativo Microsoft (Windows 7 e Windows 8.1).

Spegnere Windows dal menu Start

Il metodo più semplice per spegnere Windows prevede di cliccare in basso a sinistra sul menu Start, premere sull'icona Arresta ed espandere il menu di spegnimento, così da poter scegliere la funzione più adatta al momento.
Menu Start
Possiamo scegliere tra Arresta il sistema, Riavvia il sistema, Ibernazione (quando attivata dalle impostazioni) e Sospendi. Se durante l'uso del computer è stato scaricato un aggiornamento vedremo comparire anche i tasti Aggiorna e arresta e Aggiorna e riavvia, che permetteranno di concludere la procedura d'aggiornamento correttamente.

Il menu di spegnimento può essere richiamato anche premendo con il tasto destro sul menu Start ed espandendo la voce Chiudi o disconnetti, in cui troveremo anche il tasto Esci (per uscire dal profilo utente attivo).

Spegnere Windows dal tasto d'alimentazione

Su tutti i PC e notebook è presente il tasto d'alimentazione, che permette di avviare il dispositivo e accedere a Windows. Lo stesso tasto può essere programmato per spegnere o sospendere il computer quando necessario, senza dover passare dal menu di spegnimento visto nel capitolo precedente.

Per procedere apriamo il menu Start in basso a sinistra, cerchiamo il Pannello di controllo, portiamoci nel menu Hardware e suoni, clicchiamo su Opzioni risparmio energia e clicchiamo infine sulla voce Specifica cosa avviene quando si preme il pulsante di alimentazione.
Pulsante avvio
Dai due menu a tendina offerti accanto alla voce Quando viene premuto il pulsante di alimentazione possiamo scegliere se far spegnere il computer, se sospenderlo o se ibernarlo sia quando siamo a batteria (sui portatili) sia quando siamo connessi alla rete elettrica (portatili e fissi). In alternativa possiamo anche scegliere se spegnere semplicemente il monitor o se non fare nulla (cosa raccomandabile se premiamo spesso accidentalmente il tasto di alimentazione).

Spegnere Windows con una scorciatoia da tastiera

Un altro metodo efficace e semplice per spegnere Windows prevede l'utilizzo della scorciatoia da tastiera ALT+F4. Premendo questi tasti chiuderemo subito tutti i programmi aperti in primo piano e, ripremendo i tasti sul desktop di Windows, vedremo comparire la finestra di spegnimento.
Menu spegnimento
Dal menu possiamo scegliere se spegnere Windows, se riavviarlo, se ibernarlo/sospenderlo, se uscire dall'utente corrente e se cambiare direttamente utente (senza uscire da quello attualmente in uso). Dopo aver effettuato la scelta premiamo su OK o premiamo Enter/Invio sulla tastiera per confermare lo spegnimento del sistema.

Spegnere Windows chiudendo il coperchio dei notebook

Se utilizziamo un portatile possiamo anche scegliere di spegnere il computer ogni volta che chiudiamo il coperchio del monitor, così da poter spegnere correttamente il sistema e proteggere il nostro account in maniera efficace (sempre se esso è protetto da password).
Per procedere in tal senso apriamo nuovamente il Pannello di controllo dal menu Start, portiamoci nel menu Hardware e suoni, selezioniamo Opzioni risparmio energia e clicchiamo infine sulla voce Specificare cosa avviene quando viene chiuso il coperchio.
Chiusura coperchio
Nella schermata che comparirà premiamo sui due menu a tendina presenti accanto alla voce Quando viene chiuso il coperchio e scegliamo se spegnere, ibernare o sospendere il computer ogni volta che chiudiamo lo schermo del notebook.

Altri metodi per spegnere Windows

Oltre ai metodi visti in alto possiamo spegnere Windows utilizzando altri metodi alternativi e ancora più avanzati, come visto nell'elenco qui in basso:

Conclusioni

Anche se a spegnere un computer siamo capaci tutti ormai quasi sicuramente vi sarà sfuggito uno dei metodi di spegnimento descritti in questa guida. Usare uno o l'altro non fa nessuna differenza, sta a noi scegliere quale metodo utilizzare per spegnere Windows in base alla nostra abilità, alla nostra frenesia o in base alle esigenze immediate (può essere molto utile per esempio ibernare subito il PC ogni volta che chiudiamo il coperchio del notebook, così da riprendere il lavoro in un secondo momento).

Se il computer in uso non si spegne correttamente o la procedura richiede troppo tempo (oltre 3 minuti), vi invitiamo a leggere le nostre guide Soluzioni se Windows non si spegne e il computer non si arresta correttamente e Velocizzare l'arresto del PC Windows al massimo, così da poter trovare la soluzione ad ogni tipo di problema.
reactions

Commenti

table of contents title