Main menu

Pages

Migliori SmartBand, economici e funzionali come uno smartwatch

Smartband

Tra i gagdet tecnologici in auge tra gli utenti sempre attenti alle novità troviamo le smartband, dei piccoli braccialetti intelligenti molto più compatti di un orologio ma in grado di fornire un valido aiuto durante le sessioni di fitness o come sistema di controllo delle chiamate e delle notifiche ricevute. Visto che questi dispositivi tendono ad essere molto più economici di uno smartwatch (basti pensare al costo necessario per l'Apple Watch) essi sono sempre più desiderati e richiesti, visti anche in prezzi in gioco.

In questa guida vi mostreremo quali sono le migliori smartband, orologi fitness che controllano lo stato fisico, gli allenamenti, i passi camminati, il sonno, le calorie consumate e che sono anche capaci di gestire le notifiche sul telefono, su cui possiamo puntare, così da evitare l'acquisto di dispositivi vecchi, obsoleti o con alcune caratteristiche assenti. Tutti i prodotti segnalati sono disponibili su Amazon, così da poter sempre beneficiare della reso gratuito in caso di ripensamenti o in caso troviamo qualche difetto che non ci permette di sfruttare appieno tutte le potenziali del collegamento con lo smartphone.

LEGGI ANCHE: Tornare in forma con App e bracciali fitness per monitorare le attività fisiche

Guida alle migliori smartband

Delle smartband abbiamo parlato in molte guide, ma in questa cercheremo di racchiudere tutte le informazioni sparse su vari articoli, così da poter sempre avere il quadro più ampio prima dell'acquisto. Più avanti troveremo infatti un capitolo dedicato alle caratteristiche che deve possedere una generica smartband, seguita da una guida all'acquisto ricca di prodotti tra cui scegliere.

Caratteristiche smartband

In passato abbiamo già parlato delle caratteristiche di una smartband e, per evitare di ripetere sempre le stesse cose, vi mostreremo brevemente e in pochi punti quali sono le caratteristiche da osservare prima di ogni acquisto:

Prima di tutto parliamo delle funzioni base di uno smartband: Orologio con sveglia a vibrazione, Ricezione notifiche dello smartphone come chiamate e messaggi, conta passi, monitoraggio del sonno, monintoraggio del battito cardiaco, programmi di allenamento fitness. A seconda del modello potremmo trovar anche altre funzioni speciali, come l'integrazione con Alexa, il chip NFC per fare pagamenti e il saturimetro.

  • Compatibilità: la smartband deve essere compatibile sia con Android sia con iPhone
  • Una buona app di gestione: per controllare statistiche di movimento, per gestire le opzioni, gli aggiornamenti e strumenti come il lettore musicale.
  • Sensori corpo: una buona smartband deve avere il contapassi, un sistema di controllo del battito cardiaco e un sensore GPS preciso. Come bonus può essere utile anche la presenza di un sensore per la saturazione dell'ossigeno, ma non è sempre presente.
  • Notifiche e chiamate: ogni buona smartband deve essere in grado di mostrare le notifiche in arrivo dalle app dllo smartphone e, quando riceviamo una chiamata, deve mostrare il nome del mittente o il numero di telefono (se sconosciuto).
  • Autonomia: le smartband moderne dispongono di un display ad alta visibilità con luminosità regolabile e una batteria in grado di arrivare fino a 2 settimane. Evitiamo i modelli che non presentano questo tipo di caratteristiche.

Solo seguendo queste caratteristiche avremo la certezza di scegliere solo dispositivi di ottima qualità. Se invece vogliamo leggere tutte le caratteristiche tecniche che deve possedere una buona smartband, vi suggeriamo di proseguire la lettura nell'articolo Orologio con contapassi e notifiche: alternative al Mi Band.

Migliori Smart Band e orologi fitness

Ora che abbiamo visto velocemente quali caratteristiche devono avere le nuove smartband, vediamo insieme i modelli che è possibile acquistare su Amazon. Se abbiamo anche un minimo problema con questi device vi consigliamo di applicare subito il reso, come visto anche nel nostro articolo Come fare un reclamo su Amazon per rimborso o sostituzione.

1) La smartband più economica e completa che possiamo visionare è MROTY Fitness Tracker, disponibile su Amazon a meno di 30€.

MROTY Tracker

Su questo dispositivo troviamo un sistema di monitoraggio del sonno, monitoraggio della frequenza cardiaca (24 ore su 24), controllo della temperatura, sistema di controllo della pressione sanguigna e dell'ossigeno (saturimetro), conteggio dei passi, consumo calorico, distanza, 16 modalità di esercizio, track record GPS, sveglia e promemoria.

2) Se cerchiamo qualcosa di più potente e con un numero maggiore di funzioni possiamo puntare sull'Honor Band 5, disponibile su Amazon a meno di 35€.

Honor

Su questa smartband troviamo un display Touch AMOLED 0.95 Pollici da 2.5D, sistema di monitoraggio dell'ossigeno nel sangue(saturimetro), controllo del battito Cardiaco, monitoraggio sonno continuo, monitor dedicato per diversi sport e funzioni di controllo avanzate (localizza il tuo smartphone, controlla la fotocamera da remoto).

3) La smartband più venduta e amata dal grande pubblico è senza ombra di dubbio la Xiaomi Mi Band 5, anch'essa disponibile su Amazon a meno di 40€.

Xiaomi

Su questo braccialetto intelligente possiamo trovare un display Touch AMOLED da 0.95 Pollici, app di controllo dedicata (Mi Fit, disponibile per Android e iOS), sistema di controllo del battito cardiaco, monitoraggio sonno continuo, tracker dedicato a diversi sport, skin schermo intercambiabili, batteria di lunga durata e funzioni avanzate come la localizzazione dello smartphone e il GPS per il parcheggio auto o per il monitoraggio delle attività di fitness.

4) Praticamente identico al Mi Band 5, ma con qualcosa in più, c'è l'Amazfit Band 5 (quella che uso io quest'anno), che include l'assistente vocale Alexa ed anche uno strumento oggi davvero molto prezioso, il saturimetro per controllare il livello di ossigenazione del sangue. Amazfit Band su Amazon costa 10 Euro in più, 45 Euro. Lo Smartband Amazfit si gestisce sullo smartphone con un'app identica a quella del MiBand, chiamata Zepp. Inoltre, come per il Mi Band, è possibile usare su Android un'app di gestione potenziana come Notify and Fitness, davvero completa e che dà un valore aggiunto a questa serie di orologio smart.

5) Siamo grandi appassionati del marchio Huawei? In tal caso possiamo dare uno sguardo al HUAWEI Band 4 Pro, disponibile su Amazon a meno di 50€.

HUAWEI Band

Su questo smartband elegante e raffinato troviamo uno schermo touchscreen AMOLED da 0.95 pollici, sistema di monitoraggio del battito cardiaco, monitoraggio scientifico del sonno (con report dettagliati e consigli), sistema GPS integrato, impermeabilità certificata (Resistenza all'acqua fino a 50 metri) e sensore di movimento a 6 assi.

6) Se siamo dei veri sportivi e cerchiamo qualcosa di robusto per gli sport (anche estremi) vi raccomandiamo la Fitbit Inspire 2, disponibile su Amazon a meno di 100€.

Fitbit

Su questa smartband troviamo un sistema di monitoraggio del sonno avanzato (2 traccia il tempo trascorso nelle fasi di sonno leggero, profondo e REM), Rilevazione continua del battito cardiaco (adattato al tipo di attività), sistema d'avvio dei Minuti in zona attiva (per le attività cardio), consigli sugli esercizi da fare e sulle tabelle nutrizionali da seguire (anche grazie all'abbonamento Fitbit Premium incluso per un anno).

Conclusioni

Qualsiasi sia il nostro budget o le nostre esigenze potrebbe essere una buona idea puntare su una smartband invece di uno smartwatch: essi sono più leggeri, offrono un sistema di monitoraggio delle attività e del fitness all'avanguardia più altre funzioni tipiche di questi dispositivi come le notifiche in tempo reale e le informazioni del meteo.

Se non vogliamo proprio rinunciare agli smartwatch, scegliamo almeno uno dei modelli visti nella nostra guida Migliori orologi Smartwatch: Android, Apple e altri. Se invece abbiamo scelto la Xiaomi Mi Band, Le App per migliorare il Mi Band e aggiungere funzioni.

reactions

Commenti

table of contents title