Main menu

Pages

Come cambiare le icone di Windows facilmente

Icone Windows Tra le possibili personalizzazioni per PC Windows, una delle migliori è sicuramente quella delle icone, scegliendo loghi e icone diverse da quelle standard per i vari collegamenti desktop e le cartelle.
Windows ha un certo numero di icone incorporate tra cui scegliere per cambiare quelle predefinite, ma c'è anche la possibilità di scaricare pacchetti di icone di ogni tipologia, così da rendere il proprio PC diverso da tutti gli altri.

Vediamo in questa guida come cambiare le icone di Windows facilmente e come scaricare nuovi pack di icone, da applicare al sistema operativo per personalizzarlo e renderlo unico nel suo genere; possiamo anche installare più pack e usare di volta in volta le icone che ci piacciono di più!

LEGGI ANCHE: Ingrandire testo e icone su Windows

Come cambiare icone Windows

Per questa guida ci concentreremo sui passaggi per cambiare icone sul sistema operativo Windows 10, ormai diffuso ovunque e punto di riferimento per tutti i PC desktop e notebook. Se abbiamo un vecchio sistema operativo Microsoft possiamo provare ad applicare comunque le modifiche, visto che i passaggi sono molto simili.

Cambiare icone ai collegamenti

Le icone dei collegamenti del desktop si possono cambiare facilmente grazie alla funzione integrata in Windows 10. Per cambiare l'icona di un collegamento sul desktop di Windows clicchiamoci sopra col tasto destro del mouse, premiamo su Proprietà, apriamo la scheda Collegamento e premiamo infine sul pulsante Cambia icona.
Icone collegamenti
Nella finestra Cambia icona scegliamo l'icona che vogliamo utilizzare dall'elenco di quelle incorporate con il programma; se vogliamo scegliere altre icone premiamo sul tasto su Sfoglia e selezioniamo la cartella in cui sono state salvate quelle scaricate, identifichiamo il file ICO (o anche il file EXE o DLL che contiene pacchetti di icone) che si vuol utilizzare, facciamo doppio clic sopra e premiamo OK alla finestra successiva. Se la modifica non funziona immediatamente, premere con il pulsante destro del mouse sul desktop e poi su Aggiorna.

Allo stesso modo è possibile cambiare le icone fissate sulla barra delle applicazioni in basso: questi sono collegamenti normali, l'importante è che nel modificare l'icona, il programma sia chiuso. Per fare le cose più modifichiamo prima l'icona del collegamento sul desktop, premiamoci poi col tasto destro del mouse e selezioniamo Aggiungi alla barra delle applicazioni.

Mostrare le icone nascoste

Alcune icone sul desktop sono nascoste per impostazione predefinita di Windows. In Windows 10 bisogna aprire il percorso Impostazioni -> Personalizzazione -> Temi, scorrere la finestra di destra verso il basso e cliccare su Impostazioni delle icone del desktop.
Icone Windows
Dalla finestra che appare selezioniamo le icone che si vogliono vedere; inoltre, sempre in questa finestra di selezione delle icone, possiamo premere sulle icone per selezionarle e poi sul tasto Cambia icona per scegliere quella che più si preferisce. Le icone modificabili da qui sono "Questo PC", Cestino pieno e vuoto, Rete e Cartella profilo
Nella finestra Cambia icona, si può selezionare qualsiasi icona di quelle incluse in Windows oppure, premendo su Sfoglia, usando icone scaricate o create.

Cambiare icone delle cartelle

In Windows è anche possibile cambiare le icone delle cartelle. Cambiare l'icona di una cartella è anche un buon modo per richiamare l'attenzione su quelle più importanti, facendole risaltare rispetto le altre; per esempio è possibile cambiare il colore di una cartella specifica facendola di un altro colore per distinguerla dalle altre.
Per cambiare l'icona di una cartella premiamo con il pulsante destro del mouse sulla cartella da modificare, selezioniamo Proprietà, passiamo alla scheda Personalizza e premiamo su Cambia icona.
Finestra icone
Nella finestra "Cambia icona", selezionare quella che si preferisce tra le icone di Windows oppure cliccare su "Sfoglia" per individuare le icone scaricate; si può scegliere da qui un file ICO, EXE o DLL.
Dopo aver selezionato il file, la finestra Cambia icona mostrerà le icone contenute nel file selezionato, tra le quali è possibile scegliere quella desiderata.

Siti dove scaricare icone per Windows 10

Per facilitare il compito di modificare le icone su Windows possiamo scaricare interi pack di icone dai siti di personalizzazione disponibili online. Vediamo qui in basso alcuni dei siti gratuiti per scaricare nuove icone per Windows 10.
  • All-Free-Download: uno dei migliori siti che possiamo utilizzare per scaricare icon pack gratuiti compatibili con Windows 10 e con qualsiasi altra versione di Windows.
  • IconFinder: se cerchiamo un'icona specifica per in collegamento o una cartella basterà usare questo sito, fornito di un valido motore di ricerca per icone.
  • Icon8: sito italiano in cui è possibile scaricare sia icone singole sia interi pack di icone personalizzate.
  • IconArchive: un vero archivio pieno di icone pronte all'uso e disponibili gratuitamente, con un efficiente sistema di filtraggio (presente sulla barra laterale).
  • Icons-Icons: altro valido sito in cui possiamo trovare icone personalizzate e uniche per il nostro sistema Windows 10.
  • Flaticon: un buon sito per trovare singole icone di programmi, siti o quant'altro, così' da poter personalizzare ogni tipo di collegamento o cartella.
Per approfondire vi invitiamo a leggere la nostra guida siti specializzati per scaricare icone gratis di ogni tipo.

Conclusioni

Personalizzare Windows 10 è possibile e, anche se non siamo sui livelli che possiamo raggiungere su una distribuzione GNU/Linux, possiamo comunque rendere più bello e più pratico il desktop o la barra delle applicazioni, cambiando l'icona per i collegamenti ai programmi che utilizziamo di più o alle cartelle che piazziamo direttamente sul desktop.

A proposito di cartelle personalizzate in un altro articolo abbiamo visto invece alcuni programmi automatici per colorare le cartelle in Windows cambiando colore alle icone.
Se invece desideriamo personalizzare ogni aspetto di Windows 10 vi invitiamo a leggere la nostra guida Cambiare font, colori e pulsanti delle finestre e sulle barre menu in Windows.
reactions

Commenti

table of contents title