Main menu

Pages

Migliorare la grafica del desktop e delle finestre su Windows

grafica Windows 10 Windows 10 è un sistema operativo davvero molto bello da vedere, ma per renderlo davvero unico nel suo genere possiamo personalizzarlo utilizzando le opzioni incluse nel sistema operativo oppure utilizzare alcuni programmi specifici per la personalizzazione di Windows, in grado di cambiare molte componenti dell'interfaccia grafica, delle finestre e del comportamento della barra delle applicazioni, realizzando quindi la nostra copia personale di Windows 10 "Custom".

In questo articolo vi mostriamo tutti i metodi sicuri e gratuiti (e non) per customizzare e personalizzare l’aspetto di Windows 10, per avere maggior padronanza del computer e renderne l'uso più piacevole, specie se siamo costretti ad utilizzare il computer per lavoro o per molte ore al giorno.

LEGGI ANCHE -> Personalizzare Windows 10

Come cambiare aspetto a Windows 10


Come accennato nell'introduzione alla guida possiamo personalizzare Windows 10 in maniera semplice con le impostazioni già incluse nel sistema operativo, senza smanettare troppo e senza dover scaricare nulla da Internet. Per i veri smanettoni sono disponibili invece dei tool e dei programmi per personalizzare all'estremo Windows 10, così da renderlo unico nel suo genere.

Cambiare tema su Windows 10


Una personalizzazione molto soft su Windows 10 può essere applicata cambiando il tema del sistema operativo, scegliendo tra quelli presenti di default in tutte le copie di Windows 10 o scaricabili dal sito ufficiale Microsoft. Per cambiare tema premiamo in basso a sinistra sul menu Start, apriamo l'app Impostazioni, apriamo il menu Personalizzazione, portiamoci nel menu Temi e scegliamo il nuovo tema nella sezione Cambia tema.
Temi Windows
Per scegliere dei nuovi temi premiamo sulla voce Ottieni altri temi da Microsoft Store,così aprire lo store interno e scegliere il nuovo tema da adottare.
Per approfondire l'uso dei temi su Windows possiamo leggere la nostra guida Temi Windows 10 con sfondi dinamici: Rosa, Blu, Animali, Tech e Paesaggi.

Cambiare menu Start


Se il nuovo menu Start di Windows 10 non ci piace e desideriamo riavere indietro quello pratico e funzionale di Windows 7 non dobbiamo far altro che scaricare Open Shell Menu, disponibile al download dal sito ufficiale.
Open Shell Menu
Questo software nasce dalle ceneri di Classic Shell e permette di portare su Windows 10 il menu Start di Windows 7, oltre a migliorare e aumentare le funzionalità. Utilizzando questa barra (che sovrascriverà il menu moderno) potremo posizionare le icone relative alle più comuni operazioni che si fanno con il computer in tab ossia in barre menu, in alto e in basso. Ad esempio, in alto vi saranno i tasti per spegnere il pc o per fare il riavvio (reboot) mentre in basso le barre di ricerca, sia su PC sia su Google e i tasti per fare lo zoom dello schermo.
Ogni aspetto di questo menu Start può essere personalizzato, così da poter tornare ad utilizzare il PC come una volta senza rinunciare comunque alle novità introdotte con Windows 10.

Aggiungere una Dock in stile Mac


Sui Mac è presente una barra inferiore (chiamata Dock) con tutti i programmi aperti di recente e le scorciatoie delle app che vogliamo tenere a portata di mano. Molti utenti preferiscono utilizzare una dock rispetto alla barra delle applicazioni classica di Windows 10, per questo motivo abbiamo raccolto le dock più belle da provare!

La prima dock per Windows 10 che possiamo provare gratuitamente è Winstep Nexus, scaricabile dal sito ufficiale.
Winstep Nexus
Attivando questa dock avremo una barra fluttuante liberamente posizionabile e personalizzabile, da richiamare solo sul desktop o da richiamare anche con le finestre in primo piano o massimizzate, così da poter sempre aprire le app desiderate o tenere a portata di mano le scorciatoie o le cartelle indispensabili durante il lavoro.

Se cerchiamo qualcosa di simile alla barra Dock di Mac OS, vi suggeriamo l'applicazione My Dock, acquistabile a soli 99 centesimi dal Microsoft Store.

Installando questa semplice dock su Windows 10 e spostando la barra delle applicazioni verso l'alto avremo trasformato Windows 10 in un sistema molto simile al Mac, almeno dal punto di vista grafico. Sulla nuova dock possiamo aggiungere i programmi preferiti, le scorciatoie personalizzate e regolare anche il comportamento quando apriamo una finestra a schermo intero (può scomparire ed essere richiamata con una scorciatoia o passando con il mouse in basso).

Se siamo interessati ad altre dock per Windows vi suggeriamo di leggere la nostra guida Menu Start alternativi e barre di avvio programmi per Windows.

Raggruppare le icone in cartelle desktop


Altra personalizzazione che possiamo applicare a Windows riguarda le icone presenti sul desktop. Se anche a voi capita di tenerle sempre disordinate e senza una logica vi consigliamo di provare Stardock Fences, disponibile al download dal sito ufficiale.
Stardock Fences
Quest'app offre un metodo innovativo per organizzare le icone del desktop. Invece di avere una barra di icone da lanciare con un click, che sia essa in alto o in basso, è possibile disporre le icone sul desktop dentro delle cornici trasparenti, organizzandole a seconda delle funzioni che attivano. Ordinando le icone in gruppi visualizzati come delle cartelle semitrasparenti che “galleggiano” sul desktop si ottiene, sullo schermo, un pano di lavoro più facile da gestire e da usare.
Stardock Fences non è gratuito; se cerchiamo delle app gratuite con le stesse funzioni, vi consigliamo di leggere la nostra guida per organizzare le cartelle visualizzandole sul desktop come riquadri.

Conclusioni


Anche se Windows 10 non è personalizzabile come lo erano Windows XP e Windows 7 (dove i tool di modifica permettevano di modificare davvero ogni cosa del sistema, generando dei "mostri"), con gli strumenti visti in alto saremo comunque in grado di migliorare la grafica del desktop e delle finestre su Windows e di applicare un piccolo tocco personale, così da avere il nostro Windows 10 Custom unico in tutto il mondo.

Sempre per personalizzare Windows 10 vi consigliamo di leggere i nostri articoli cambiare aspetto, colori, font e pulsanti di Windows e cambiare l'aspetto di Windows e installare temi desktop.
reactions

Commenti

table of contents title