Main menu

Pages

Trasferire rubrica da Android a iPhone

Trasferire rubricaAbbiamo provato un iPhone per la prima volta e siamo determinati a passare sullo smartphone prodotto da Apple dopo molti anni passati con un telefono Android (Samsung, Huawei, Xiaomi o altri)? In questo caso uno dei primi problemi da risolvere è il passaggio di tutti i numeri presenti in rubrica, così da poter contattare i nostri numeri di telefono (conservati sul telefono Android) anche sul nuovo iPhone, senza dover richiedere tutti i numeri ai diretti interessati!

In questa guida abbiamo raccolto tutti i metodi veloci e pratici (quindi alla portata di tutti gli utenti, anche quelli alle prime armi con iPhone) per trasferire i numeri di telefono della rubrica da uno smartphone Android ad un iPhone, senza utilizzare programmi per PC, suite di gestione o difficili procedure guidate. Al termine saremo in grado di contattare tutti i nostri numeri presenti in rubrica e aprire le chat sulle app di messaggistica che supportano l'accesso alla rubrica (visualizzeremo subito i nomi dei nostri amici e parenti).

LEGGI ANCHE -> Salvare rubrica Android su Gmail e Google

Trasferire contatti da Android a iPhone


Per trasferire la rubrica da un telefono Android a iPhone possiamo utilizzare l'account di Google (già presente sul nostro smartphone Android) o in alternativa dei metodi più classici come CardDAV e la SIM Card, entrambi metodi tradizionali ma sempre molto efficaci per trasferire i contatti da un telefono all'altro indipendentemente dal sistema operativo in uso.

Account Google


Il metodo che vi consigliamo di usare per trasferire i contatti da un telefono Android all'iPhone prevede di sfruttare l'account Google, già presente sullo smartphone Android e facilmente integrabile su iPhone. Per procedere con questo metodo apriamo l'app Impostazioni sullo smartphone Android, portiamoci nella sezione Account e sincronizzazione (o menu con voce simile), controlliamo la presenza del nostro account Google e facciamo tap su di esso per aprire la finestra delle impostazioni di sincronizzazione.
account Google
Dalla nuova schermata assicuriamoci che sia spuntata al voce Contatti, così da sincronizzare tutti i numeri di rubrica nell'account Google. Effettuato questo passaggio preliminare apriamo l'app Impostazioni sull'iPhone (già connesso a Internet via Wi-Fi o rete dati cellulare), selezioniamo il menu Password e account quindi facciamo tap su Aggiungi account; nella schermata premiamo sull'icona Google ed inseriamo le credenziali d'accesso dell'account Google usato finora su Android per avviare la sincronizzazione dell'account.
Google su iPhone
Per poter importare tutti i contatti sincronizzati sull'account, facciamo tap su di esso una volta aggiunto e assicuriamoci che sia attivata la voce Contatti, così da trasferire velocemente tutti i numeri salvati sullo smartphone Android all'interno della rubrica di iPhone.
Per approfondire l'argomento vi invitiamo a leggere la nostra guida sulla Gestione contatti su rubrica Google, dove è possibile trovare altre informazioni utili su come utilizzare i servizi di sincronizzazione offerti dall'azienda di Mountain View.

CardDAV


Se possediamo dei numeri di telefono salvati nell'account di posta elettronica Gmail e cerchiamo un metodo alternativo per trasferire trasferire contatti e numeri da Android a iPhone basterà utilizzare il servizio CardDAV per trasferire tutti i contatti. Per procedere con questo metodo assicuriamoci che i contatti dello smartphone Android siano sincronizzati con l'account Google (come visto nel capitolo precedente), quindi apriamo un qualsiasi browser Web per vedere tutti i numeri di telefono sincronizzati online, nella pagina Google Contatti. Effettuato questo controllo apriamo l'app Impostazioni sull'iPhone, portiamoci nuovamente nel percorso Password e account -> Aggiungi account, scegliamo questa volta la voce Altro e selezioniamo infine Aggiungi account CardDAV.
CardDAV
Nella schermata che si aprirà inseriamo come server google.com, forniamo il nome utente e la password dell'account Gmail, forniamo una descrizione a piacere, premiamo in alto a destra su Avanti e assicuriamoci che l'opzione Contatti sia selezionata. Così facendo la rubrica dell'iPhone verrà riempita con tutti i contatti Gmail, comprensiva dei numeri di telefono Android e degli indirizzi email salvati in rubrica.
Se possediamo anche un account Outlook e vogliamo sincronizzare i sui contatti su iPhone, vi raccomandiamo di leggere il nostro articolo Sincronizzare la rubrica tra Gmail e Outlook ed importare i contatti, così da poter portare i contatti di Outlook anche su Gmail e di riflesso trasferirli su iPhone, creando così una unica rubrica centralizzata.

SIM Card


Se non vogliamo utilizzare metodi online per trasferire la rubrica da Android a iPhone possiamo sempre affidarci alla scheda SIM, utilizzata fin dagli albori dei telefonini per portarci dietro la rubrica dei numeri ma ancora utilizzabile sugli smartphone. Per utilizzare la SIM per il trasferimento dei contatti portiamoci sul telefono Android, apriamo l'app Contatti o Rubrica, apriamo le opzioni della schermata (in alto a destra) e avviamo la voce Importa / Esporta (o nomi simili).
Contatti SIM
Nella schermata che si aprirà premiamo sulla voce Esporta su SIM per trasferire tutti i contatti sul chip della scheda SIM; se possediamo uno smartphone Android Dual SIM assicuriamoci di selezionare la SIM corretta, ossia quella che andremo ad utilizzare sull'iPhone.
Al termine del trasferimento spegniamo lo smartphone Android, rimuoviamo la SIM contenente tutti i numeri, inseriamola all'interno dell'iPhone, accendiamo quest'ultimo, portiamoci nel percorso Impostazioni -> Contatti e facciamo infine tap sulla voce Importa contatti SIM.
Importa SIM
Si aprirà una piccola finestra in cui scegliere se importare i contatti della SIM sul nostro account iCloud o su un altro account presente sul nostro iPhone (per esempio Google).
Se la vecchia SIM dello smartphone Android è troppo grande per l'iPhone, possiamo contattare il nostro operatore per la sostituzione o procedere personalmente al taglio, come indicato nella nostra guida su come Cambiare o tagliare la SIM-card per iPhone e come Micro-SIM.

Conclusioni


Se abbiamo deciso di compiere il "grande passo" verso un iPhone abbandonando gli smartphone Android è il caso di non farci trovare impreparati e di imparare subito a trasferire la rubrica del telefono, così da avere tutti i nostri contatti salvati nella rubrica del vecchio smartphone Android e poter utilizzare anche i servizi di chat associati (come per esempio WhatsApp, che mostra i nomi dei contatti solo se presenti in rubrica).

In un'altra guida abbiamo visto come Recuperare rubrica e contatti su Android iPhone e cellulari Samsung, così da poter trasferire i contatti sull'iPhone partendo dai cellulari marchiati Samsung. Vogliamo trasferire anche i file multimediali dallo smartphone Android all'iPhone? Vi consigliamo di utilizzare una delle app viste nella guida App per inviare file su Android e iPhone, così da poterci inviare tutte le foto, le immagini, i video e i documenti senza passare dal PC.
Se invece non sappiamo cosa fare del vecchio smartphone Android, nella nostra guida ai modi diversi di usare il vecchio cellulare Android troveremo tanti spunti interessanti per riutilizzare da subito il telefono.
reactions

Commenti

table of contents title