Main menu

Pages

Come disattivare il touchpad sul portatile mentre si scrive

disattivare touchpadOrmai è difficile trovare un lavoro in cui non si utilizza un computer e penso che la maggior parte delle persone svolga la propria attività stando seduta davanti allo schermo. La tipica regola per non soffrire troppo di schiena e di occhi è quella di tenersi in posizione dritta e di rimanere abbastanza distanti dallo schermo usando una tastiera e un mouse esterni. Quando però si utilizza il portatile questo può diventare un problema: quando scriviamo sulla tastiera premiamo accidentalmente il touchpad con i polsi, e rialzando la testa troviamo il testo con le righe tutte sballate e che quello che si è scritto si è tutto incrociato.

In questa guida vi mostreremo come evitare che il touchpad sia attivo durante la scrittura, così da poter scrivere veloci su un portatile senza doversi preoccupare di dove sia il cursore e senza dover mai distogliere lo sguardo dalla tastiera per poter controllare se ci sono sbavature in tal senso.

LEGGI ANCHE -> Mouse con filo o wireless: qual è il migliore?

Come disattivare il touchpad in scrittura


Disattivare il touchpad in scrittura è molto semplice e nella maggior parte dei casi è il sistema operativo stesso a intervenire durante la scrittura per evitare errori così banali. Vediamo nei successivi capitoli come attivare la disattivazione automatica del touchpad e quali alternative utilizzare per ottenere lo stesso effetto.

Disattivare il touchpad in Windows


Su Windows possiamo disattivare il touchpad aprendo il menu Start, digitando Impostazioni del mouse, aprendo l'omonima finestra, cliccando in alto a destra su Opzioni aggiuntive del mouse e portandoci infine nella scheda Opzioni puntatore.
mouse Windows
Nella schermata che si aprirà spuntiamo la voce Nascondi puntatore durante la digitazione, così da evitare che possa muoversi e combinare un pasticcio durante la digitazione. Un'impostazione simile è disponibile anche nella scheda Impostazioni del dispositivo, ma varia in base al portatile in uso: portiamoci in questa schermata, premiamo su Impostazioni e controlliamo le funzioni disponibili per il touchpad installato.
Dalla schermata Impostazioni del dispositivo possiamo disattivare il touchpad quando viene rilevato un mouse USB collegato: per ottenere questa funzione è sufficiente applicare il segno di spunta sulla voce Disattiva il dispositivo di puntamento interno quando il dispositivo di puntamento esterno USB è collegato.

Se desideriamo agire in maniera del tutto manuale basterà premere il tasto del touchpad sul portatile (ON/OFF Touchpad), oppure utilizzare una scorciatoia da tastiera abilitata allo blocco hardware del touchpad (di solito FN+F9 o simili).

Altro metodi per disattivare il touchpad con un programma, possiamo puntare su TouchFreeze, disponibile al download dal sito ufficiale, che disattiva automaticamente il touchpad nel momento in cui si sta digitando testo
TouchFreze
Questo piccolo software funziona bene e non c'è nulla da configurare, basta scaricarlo e installarlo così che possa avviarsi automaticamente e agire durante la scrittura in maniera del tutto automatica.

Un altro piccolo programma per disattivare il touchpad del portatile è TouchpadPal che si abilita con una combinazione di tasti per poter effettuare la stessa operazione vista dal tool precedente.

Disattivare il touchpad in Mac


Sugli Apple MacBook è presente il trackpad, che funziona in maniera del tutto simile ai touchpad presenti sui notebook Windows. Il trackpad è davvero molto sensibile e si ferma da solo durante la scrittura, al punto da dover premere due volte su di esso per poter riattivarlo e poter nuovamente muovere il cursore.
Se durante la digitazione veloce sul Mac notiamo errori dovuti allo spostamento causale del cursore possiamo abilitare il blocco automatico del trackpad premendo in alto a sinistra sul simbolo della mela morsicata, cliccando su Preferenze di sistema, selezionando il menu Trackpad e apponendo il segno di spunta sulla voce Ignora pressioni accidentali del trackpad.
TrackPad

Se invece desideriamo disattivare del tutto il trackpad quando colleghiamo il Magic Mouse di Apple o qualsiasi altro mouse USB esterno portiamoci nuovamente nel menu Preferenze di sistema, premiamo sul menu Accessibilità, scorriamo fino a trovare la sezione Mouse e Trackpad quindi abilitiamo la voce Ignora il trackpad interno quando un mouse o un trackpad wireless è presente.

Conclusioni


Come abbiamo avuto modo di vedere non dobbiamo più temere di sfiorare il touchpad durante la scrittura, visto che i moderni sistemi operativi e i driver di questi sistemi di puntamento sono ora in grado di disattivare il tocco quando scriviamo o quando utilizziamo dei mouse USB o altri sistemi di puntamento compatibili (per esempio il trackpad wireless su MacBook).

Se il touchpad rimane attivo nonostante i consigli visti in alto, vi consigliamo di aggiornare subito i driver seguendo le indicazioni presenti nelle nostre guide Aggiornare i driver di un pc Windows automaticamente e Scaricare Driver da installare in modo sicuro.
Per scegliere un nuovo mouse da comprare possiamo anche leggere la nostra guida Tipi di Mouse che è possibile comprare.
reactions

Commenti

table of contents title