Programmi di gestione aziendale gratuiti, CRM / ERP, contabilita e finanza

Gestionali aziendali In ambito business si cercano sempre le soluzioni migliori per la gestione dei vari rami di azienda ed esistono programmi complessi e molto costosi per fare anche operazioni semplici. Su Internet, oltre ai programmi commerciali a pagamento, troviamo anche dei programmi e software open source completamente gratuiti che possono fare le stesse cose di quelli commerciali che richiedono, come unico investimento, quello umano nel senso di studio del prodotto e adattamento alla realtà aziendale specifica.

Dopo aver quindi visto alcuni programmi e software gestionali finalizzati ai bilanci economici e ai movimenti di soldi, in questa guida vi mostreremo i migliori software open source gratuiti e opensource per le aziende e la gestione aziendale.

LEGGI ANCHE -> 10 programmi per fatture e contabilità gratis per autonomi e piccole aziende

Programmi gestionali gratuiti


Le categorie in cui entrano questi programmi sono quelle di Business management tra cui: Accounting o Contabilità, CRM/ERP, Document Management, Project Management, E-Commerce e Risorse Umane. La loro caratteristica comune e modernità sta nella loro facile implementazione e integrazione anche come applicazioni web.

Contabilità o Accounting


Per il ramo Contabilità o Accounting possiamo utilizzare Invoicex, disponibile dal sito ufficiale.
Invoicex
Invoicex è una soluzione completa di contabilità e la generazione delle fatture, con strumenti avanzati di reporting finanziario e gestione delle scorte. Invoicex consente di creare facilmente le offerte dei fornitori e gli ordini per ogni cliente, di definire e catalogare i prodotti e l'inventario per più sedi, e creare ordini di lavorazioni oppure creare dei report personalizzabili.

Altro gestionale molto utile per fatture e accounting è Planet Classic Free, disponibile al download dal sito ufficiale.
Planet Classic
Planet Classic Free è lon strumento ideale per generare fatture, ricevute, dichiarazioni, stime, e citazioni con facilità. Sostanzialmente è uno che funziona tramite database che conserva lo storico e che tiene traccia di prodotti, clienti, creditori, tasse e tipi di pagamento. Ci sono tre tipi di fattura: una fattura dettagliata che consente di specificare la quantità e il tipo degli oggetti una che richiede solo una descrizione dei servizi e l'ammontare lordo, e una fattura per le consulenze. Una volta generata una fattura, è possibile esportarla in diversi formati, inclusi PDF, Microsoft Word, Microsoft Excel o HTML.

Gestionali CRM/ERP


Per il CRM/ERP sono molto importanti per gestire aziende di medio e grande livello, dovendo integrare più dipartimenti in un unico software. Tra i migliori gestionali di questo tipo troviamo Odoo, disponibile al download dal sito ufficiale.
Odoo
Odoo è una delle suite ERP e CRM più famose e diffuse al mondo, che possiede capacità che vanno dal CRM alla contabilità con oltre 200 moduli funzionali che possiamo installare sul gestionale per espandere le funzionalità, così da poter coprire ogni dipartimento o ogni aspetto dell'azienda in un unic posto.

Altro gestionale molto ERP molto interessante è Openbravo, disponibile al download dal sito ufficiale.
Openbravo
Openbravo è un avanzato strumento di gestione basato su applicativo web (quindi accessibile online via cloud) con licenza Open Source, che permette un completo controllo sui dati di tutti i settori dell'organizzazione e della distribuzione, con un occhio di riguardo al reparto vendite e alla gestione del magazzino e delle fatture per i singoli fornitori. Un programma questo che si può integrare facilmente ad altre applicazioni aziendali, così a poter controllare da un'unica piattaforma cloud.

Altro valido gestionale ERP che possiamo utilizzare in azienda è Gestionale Open, disponibile dal sito ufficiale.
Gestionale Open
Gestionale Open è un gestionale completamente gratis e senza nessun limite di tempo che include svariati strumenti di gestione dei progetti, con la possibilità di espandere le funzionalità tramite moduli semplici da configurare. Gestionale Open offre un potente controllo sui rapporti di business e non ha limitazioni di uso diventando così uno strumento indispensabile per le piccole e le medie imprese. È possibile pianificare e gestire le vendite, il marketing, il servizio clienti interne e altro, usando un pannello personalizzabile.

Per testare un buon gestionale CRM possiamo affidarci a Vtiger, disponibile al download dal sito ufficiale.
Vtiger
vTiger combina un eccellente software CRM con una facilità d'uso che riduce di molto la curva di apprendimento di questo genere di prodotti, con la possibilità di sfruttare moduli d'integrazione per ogni tipo d'attività e ottenere degli strumenti di calcolo avazati tramite Intelligenza artificiale. Vtiger viene pubblicamente considerato una suite da provare obbligatoriamente per ogni piccola e media impresa.

Document Management (DMS)


Tra le tipologie di gestionale che possiamo utilizzare in ufficio non può mancare anche Document Management, che si occupa della gestione dei documenti e la creazione di repository dedicati. Tra i migliori gestionali per documenti che possiamo provare spicca Seismic, disponibile al download dal sito ufficiale.
Seismic
Con i software Seismic (ossia KnowledgeTree by Seismic e KnowledgeTree Launchpad) possiamo monitorare, condividere e collaborare sulle risorse documentali e per la comunicazione tra impiegati, così da mantenere l'ordine sui file condivisi e gestire al meglio il traffico aziendale, avendo cura di conservare tutto il movimento dei documenti in un database centralizzato accessibile solo ai manager dell'azienda.

Altro gestionale DMS che possiamo provare è LogicalDOC, software open source disponibile dal sito ufficiale.
LogicalDOC
LogicalDOC funziona come repository multi utente per i documenti e la pubblicazione dei file, ma può essere utilizzato senza problemi anche per gestire i documenti da pubblicare sul web. Questo gestionale è adatto alle società, piccole imprese ma può essere utilizzato senza problemi di licenza anche da un gruppo di persone o semplicemente per uso personale.

Risorse umane (HRM)


Anche per gestire le risorse umane dell'azienda è necessario utilizzare un gestionale all'avanguardia, così da poter sempre tenere sotto controllo l'organico della società, le nuove assunzioni e i permessi assegnati ad ogni membro dell'azienda (anche per l'accesso ad altri gestionali aziendali eventualmente in uso). Per la gestione delle risorse umane vi consigliamo di provare subito OpenHRM, disponibile dal sito ufficiale.

OpenHRM
OpenHRM è un gestionale gratis e open source ed è senza ombra di dubbio la più popolare soluzione per gestire la forza lavoro di un'azienda, a partire dai processi di assunzione, prendendo in considerazione tutto il ciclo di gestione del lavoro fino ai pagamenti differenziali e alla gestione dei licenziamenti.

Tra i gestionali migliori per gestire la forza lavoro troviamo anche TimeTrex, accessibile dal sito ufficiale.
TimeTrex
TimeTrex è uno strumento Web-based per la gestione dei pagamenti e del tempo di lavoro, con un innovativo sistema di riconoscimento facciale per l'autenticazione degli utenti presenti in azienda, che potranno così generare dei timestamp precisi per i loro orari di ingresso e uscita, abbandonando così i vecchi metodi basati su carta o su riconoscimento via codice.

Project Management


Per il Project Management abbiamo programmi molto famosi e già utilizzati in pianta stabile in ogni azienda. Se abbiamo aperto l'azienda da poco possiamo affidarci ai programmi inclusi all'interno della suite Microsoft Office, come visto anche nella guida Creare Gantt per progetti e pianificazioni: programmi da usare.
Se cerchiamo qualcosa di gratuito possiamo puntare sulla suite gratuita LibreOffice, disponibile al download dal sito ufficale.
LibreOffice
Una volta scaricata la suite sul nostro computer aziendale possiamo utilizzare i template Gantt Chart (Simple) e Gantt Chart Template per realizzare i progetti temporali, così da avere subito in chiaro gli obiettivi dell'azienda e condividerli con i vari dipartimenti o reparti.

Conclusioni


Considerando i periodi difficili che le aziende italiane hanno vissuto nel corso degli ultimi anni e visto che molte aziende finiscono per tagliare in forza lavoro, sarebbe preferibile provare a risparmiare sugli strumenti gestionali e sui software visto che si può e visto che la potenza dell'open source non è assolutamente inferiore a quella di programmi celebrati come leader di mercato.

Per provare altri programmi open source vi invitiamo a leggere le nostre guide Migliori siti con programmi gratis open source liberi da scaricare e Migliori programmi open source liberi per Windows, alternative di software commerciali.

Posta un commento

Comments (0)

Nuova Vecchia