Programmi per controllare traffico internet e banda di rete

Controllo internetControllare la banda o traffico internet vi permetterà di tenere sempre sotto controllo la quantità di dati caricati (in upload) e scaricati (download) su internet. Questo controllo è particolarmente importante nel caso si avesse una connessione internet a consumo (una SIM dati su un modem LTE per esempio). Controllare i dati scambiati su internet può anche essere importante per un fine statistico, per vedere quanto tempo si naviga il web, per sapere quanta roba è stata scaricata in un certo periodo e per verificare, in tempo reale, se il pc sta comunicando con l'esterno e quanto veloce è la propria connessione.

Dopo aver visto un programma per contare i kbyte scaricati su internet, in questa guida vi mostreremo quali sono i migliori strumenti per controllare la connessione dati Internet, così da ottenere i byte inviati e ricevuti, su Windows, Linux e Mac.


LEGGI ANCHE: Controllare velocità di connessione in tempo reale su Windows

Come controllare il traffico internet


Le applicazioni che vi andiamo a segnalare sono tutte ottime per controllare il traffico dati in tempo reale e scoprire quindi quanti MB o GB abbiamo consumato e quale computer sta consumando più dati, così da poter mettere un freno dove necessario.

NetWorx (solo Windows)


Uno dei migliori strumenti che possiamo utilizzare è NetWorx, disponibile per Windows dal sito ufficiale.
NetWorx
Questo tool gratuito aiuta a misurare con precisione la larghezza di banda e a sapere in ogni momento anche quanti Megabyte si possono scaricare, al massimo, in un secondo. Possiamo usare NetWorx anche per raccogliere dati di utilizzo della banda, contare i byte in upload e download e misurare la velocità della connessione Internet o di qualsiasi altra rete, anche wireless.
Nel caso di connessioni internet a consumo, con questo programma si può sempre controllare il traffico di rete e si può impostare per non superare i limiti di banda imposti dal proprio provider. Grazie allo strumento Netstat, si può anche vedere la lista dei programmi e dei processi che usano internet cosi da individuare subito se c'è qualche virus. Si possono poi ricevere avvisi e notifiche nel caso in cui ci si avvicini all'eventale limite massimo di traffico oppure se si verificano insoliti e pesanti flussi di dati. Infine si possono generare dei report grafici per mostrare l'utilizzo di internet di un giorno, una settimana, un mese o sempre. NetWorx è un programma a pagamento ma possiamo provarlo gratuitamente per 30 giorni nel pieno delle sue funzionalità.

Per approfondire vi consigliamo di leggere anche la nostra guida strumenti per risolvere problemi di rete e di internet.

GlassWire


Altro tool molto interessante per controllare traffico internet e banda di rete è GlassWire, disponibile al download per Windows dal sito ufficiale.
GlassWire
GlassWire è un programma per controllare il traffico internet e l'uso da parte dei vari programmi in esecuzione sul computer, così da poter controllare nel dettaglio quale computer o quale programma genera il traffico più elevato in un determinato periodo di tempo. Il programma funziona anche come firewall di base e può essere utilizzato anche da mobile, grazie all'app per Android (scaricabile dal Google Play Store).
Per approfondire l'uso di quest'app possiamo leggere l'articolo Controlla e proteggi la connessione internet del computer.

TrafficMonitor


Un programma open source molto utile per controllare traffico internet e banda di rete è TrafficMonitor, disponibile al download per Windows dal sito ufficiale.
TrafficMonitor
Quest'applicativo permette di tenere sotto controllo il traffico di rete, oltre a funzionare come gestore delle risorse hardware (come CPU e RAM). L'icona dell'app è completamente configurabile e, per chi necessita di tenere sempre sotto controllo la velocità di connessione Internet, può aggiungere anche delle icone da usare come test di velocità in tempo reale.
Rispetto ai programmi visti finora questo è completamente gratuito e utilizzabile senza limiti di tempo e senza la necessità di dover pagare una licenza per avere tutte le funzioni.

BitMeter OS


Se cerchiamo un tool per controllare il traffico Internet multipiattaforma possiamo puntare su BitMeter OS, disponibile al download gratuito per Windows, Mac e Linux dal sito ufficiale.
BitMeter OS
Con questo strumento potremo tenere sotto controllo il consumo di dati e verificare quale programma consuma di più, utilizzando anche un sistema di report completo configurabile in base su base giornaliera, settimanale o mensile. Forse è il tool meno immediato tra quelli proposti, ma è senza ombra di dubbio quello che permette di raccogliere il maggior numero di informazioni sul traffico Internet.

Altri tool per controllare la rete


I programmi visti finora sono tutti validi e adatti al monitoraggio della rete Internet, ma questo non significa che non possiamo provarne altri altrettanto meritevoli di essere provati sul PC.
  • NetLimiter è un programma che si può scaricare gratis e si può usare in versione limitata (solo come monitor) dopo la registrazione sul sito. Questo è un programma davvero notevole, soprattutto per la sua interfaccia molto semplice e completa da leggere per controllare, in tempo reale, le connessioni di rete di ogni programma attivo sul computer.
  • ShaPlus Bandwidth Meter (per Windows) controlla l'utilizzo di Internet senza impostazioni complicate e strumenti extra. Si tratta quindi di un software molto essenziale che monitora il traffico attuale, giornaliero, mensile e totale. Quando viene avviato, agisce in background consumando solo 2 MB di memoria del computer e si può notare dall'icona sulla barra delle applicazioni. Nelle impostazioni generali, si può anche configurare il monitoraggio del traffico internet in determinate ore del giorno. Molto carino il report di uso di banda annuale, con specifici dati per ogni mese
  • BitMeter 2 è un programma gratuito open source per Windows, Linux e Mac utile a controllare il traffico internet e la larghezza di banda della connessione di rete e mostra i dati via browser web. A differenza degli altri, l'applicazione non ha una accessibile dall'icona sulla barra delle applicazioni e funziona in modo completamente invisibile, registrando in un database la quantità di byte trasferiti. I diversi tipi di informazioni che è possibile visualizzare sono le seguenti: un grafico in tempo reale del traffico di rete in tempo reale con indicazione della velocità in upload e download. Uno storico della quantità di dati caricati e scaricati suddiviso in minuti, ore, giorni e mesi. Tutti i dati possono essere esportati su Excel per una analisi più accurata. BitMeter 2 consente anche di creare avvisi per essere avvertiti prima di superare il limite giornaliero o mensile di traffico.

Conclusioni


Se necessitiamo di controllare periodicamente il consumo sulla rete Internet o verificare se un computer è più veloce di un altro possiamo utilizzare tanti tool gratuiti ed efficaci, comodi da utilizzare (si piazzano quasi tutti nella barra di sistema e possiamo anche personalizzarli) e in grado di generare anche dei report per i periodi di tempo a cui siamo interessati.

Vogliamo bloccare la connessione Internet dopo un certo orario o dopo un tot d'utilizzo della rete? Per attuare questa forma di controllo possiamo leggere le guide Bloccare l'accesso a internet per i programmi con TinyWall e Limitare banda WiFi dal Router su specifici dispositivi o computer.

Posta un commento

Comments (0)

Nuova Vecchia