Main menu

Pages

Quanto conviene spendere per un PC portatile?

Spesa notebook

Acquistare un nuovo portatile può diventare una spesa molto costosa, specie se puntiamo sui modelli di fascia alta o sui modelli Apple: la spesa che effettuiamo è proporzionata all'uso che intendiamo farne oppure abbiamo speso troppi soldi per un computer fortemente sovradimensionato? Viceversa abbiamo la potenza necessaria per lavorare o per programmare oppure ci siamo fatti abbindolare dall'offerta e abbiamo acquistato un computer scarso?

In questa guida cercheremo di rispondere a tutte le domande viste in alto, mostrandovi quanto conviene spendere per un PC portatile in base alle nostre esigenze attuali e in base alla disponibilità economica, così da essere certi di acquistare solo il notebook giusto e di spendere una cifra adeguata per quello che vogliamo farci.

LEGGI ANCHE: Come scegliere il nuovo Notebook nel 2021

Nuovo portatile: guida alla spesa

Nei seguenti capitoli vi mostreremo quale portatile acquistare per ogni specifica esigenza, illustrandovi il modello economico (alla portata di tutti) e il modello di fascia alta, così da poter sempre scegliere il nuovo notebook non solo in base alle esigenze ma anche in base ai soldi che possiamo spendere in quel preciso momento.

Notebook generico (Internet, email, social etc.)

La prima categoria di notebook che prenderemo in esame sono i notebook generici, ossia quelli adatti a qualsiasi scopo e in grado di offrire un'esperienza basilare per navigare su Internet, leggere la posta elettronica e visitare i social. Questi computer non devono avere una scheda tecnica troppo spinta (per tenere il prezzo basso), ma cerchiamo di puntare sempre su computer con processore quad-core, schermo da almeno 14 pollici, almeno 4 GB di RAM, webcam integrata e un SSD o memoria interna eMMC da almeno 64GB.

Il modello economico che possiamo prendere in esame per questa categoria è l'Acer Chromebook 314, disponibile su Amazon a meno di 350€.

Chromebook

Su questo computer troviamo il sistema operativo Chrome OS, monitor da 14 pollici FHD Anti-Glare, processore Intel Celeron N4000, RAM 4GB LPDDR4, memoria interna da 64GB eMMC e webcam integrata.

Se cerchiamo un computer con Windows 10 possiamo invece puntare sull'HP 255 G7, disponibile su Amazon a meno di 550€.

HP G7

Su questo computer portatile troviamo uno schermo da 15.6 pollici FHD SVA Antiriflesso, processore AMD Ryze3 3200U, RAM da 8GB, memoria interna SSD da 256GB, grafica AMD Radeon Vega 3 e sistema operativo Windows 10 Pro.

Notebook per studiare

Cerchiamo un computer portatile per studiare all'università o nelle scuole superiore in cui è permesso l'uso? In questo caso dovremo puntare su un computer molto leggero (peso inferiore ai 2kg), così da poterlo trasportare facilmente senza rinunciare alla potenza e alla praticità vista nei computer della categoria precedente.

Il notebook più economico che possiamo acquistare in questa categoria è il Chuwi HeroBook Pro, disponibile su Amazon a meno di 300€.

Chuwi

Su questo notebook troviamo uno schermo da 14,1 pollici FullHD, processore Intel Gemini Lake N4000, 8GB di RAM, 256GB di memoria interna di tipo SSD, supporto Wi-Fi, prese USB 3.0, batteria interna da 38Wh, perso 1,3 Kg e sistema operativo Windows 10.

Se invece vogliamo un computer per studiare potente ma ultra leggero possiamo puntare sull'Lenovo IdeaPad 3, disponibile su Amazon a meno di 700€.

ASUS Zenbook

Questo notebook di fascia medio-alta vanta uno schermo da 15 pollici FHD Anti-Glare, processore AMD Ryzen 7 3700U, RAM da 8GB, grafica integrata, memoria interna da 512GB di tipo SSD, peso di 1,4 Kg e sistema operativo Windows 10 Home.

LEGGI ANCHE: Migliori notebook per studenti

Notebook per lavorare

Un portatile per lavorare deve essere veloce, leggero e in grado di funzionare con 4 o più programmi aperti senza impuntarsi mai; la scheda tecnica è decisamente più ricca rispetto ai notebook visti finora, così come il prezzo.

Il primo portatile che vi consigliamo di visionare per lavoro è il Microsoft Surface Laptop Go, disponibile su Amazon a meno di 850€.

Surface Laptop

Su questo portatile firmato Microsoft troviamo un monitor da 13 pollici FullHD touchscreen PixelSense, processore Intel Core i5 di ultima generazione, 8GB di RAM, 128GB di memoria interna di tipo SSD, peso di 1,1 Kg, 13 ore d'autonomia e sistema operativo Windows 10 S.

Se invece non badiamo a spese e cerchiamo il top della tecnologia possiamo puntare sull'Apple MacBook Air, disponibile su Amazon a meno di 1200€.

MacBook Air

Sul notebook della Apple troviamo uno schermo Retina da 13 pollici, Processore Apple M1 otto‑core di decima generazione, 8GB di RAM, 256GB di memoria interna di tipo SSD, Magic Keyboard retroilluminata, Touch ID e sistema operativo macOS.

Notebook per giocare

Anche se i notebook nell'immaginario comune non sono l'ideale per giocare, sono presenti sul mercato alcuni prodotti in grado di rimpiazzare alla grande un PC fisso da gaming, mostrandosi come dei grandi notebook pesanti ma molto potenti.

Il notebook da gaming più economico che possiamo prendere in esame è il HP - Gaming Pavilion 15, disponibile su Amazon a meno di 1000€.

IdeaPad Gaming

Su questo portatile da gaming troviamo un display da 15.6" FHD IPS, tastiera retroilluminata, processore AMD Ryzen 7, memoria principale da 512GB di tipo SSD, RAM da 8GB, scheda grafica GeForce GTX 1650 4 GB e sistema operativo Windows 10.

Se non badiamo a compromessi e cerchiamo il computer notebook da gaming più potente possiamo dare uno guardo all'MSI GL65 Leopard, disponibile su Amazon a meno di 2000€.

Notebook MSI

Su questo computer portatile da gaming troviamo uno schero da 15,6" FHD con frequenza di 144Hz, processore Intel Core i7-10750H, scheda video Nvidia RTX 2070 Super 8GB GDDR6, memoria interna da 512GB di tipo M.2 PCIe, 16GB di RAM DDR4 2666MHz e sistema operativo Win 10 Home.

LEGGI ANCHE: PC portatili migliori per giocare: quale scegliere

Conclusioni

Come visto nei precedenti capitoli possiamo trovare un computer portatile per ogni esigenze e per ogni tasca, spendendo il giusto e ottenendo dei dispositivi moderni, duraturi e soprattutto veloci. Seguendo le indicazioni spenderemo sempre la giusta cifra per ogni cosa che vogliamo fare con il notebook, evitando l'acquisto di modelli vecchi o sopravvalutati.

Se abbiamo già un portatile da usare tutti i giorni e vogliamo solo velocizzarlo un po', vi consigliamo di leggere le nostre guide Far tornare veloce il portatile vecchio di qualche anno fa e Come velocizzare il notebook cambiando il disco fisso.

reactions

Commenti

table of contents title